MMO.it

World of Warcraft Classic: è iniziata la Season of Discovery

World of Warcraft Classic: è iniziata la Season of Discovery

Stanotte sono stati aperti i nuovi server di World of Warcraft Classic dedicati alla Season of Discovery. La nuova stagione è stata annunciata durante la BlizzCon 2023 insieme a Cataclysm Classic, la riedizione dell’espansione uscita originariamente nel 2010.

Nella Season of Discovery giocatori e giocatrici scopriranno nuovi segreti esplorando Azeroth alla ricerca di abilità in grado di alterare la loro classe. Stregoni tank, Maghi healer e molto altro sarà possibile.

La stagione partirà con un livello massimo di 25 e, una volta raggiunto, i personaggi affronteranno dei contenuti endgame inediti. Ad esempio, Blackfathom Deeps verrà trasformato in un’incursione da 10 giocatori con nuovi boss riprogettati, nuove meccaniche e nuove ricompense. Dopo non molto, il livello massimo verrà aumentato, portando quindi a nuovi contenuti di livello massimo da affrontare.

Inoltre, nascoste in tutta Azeroth ci sono delle speciali rune che possono potenziare i personaggi in modi nuovi, fornendo accesso ad abilità non disponibili in World of Warcraft Classic e permettendo così ai giocatori e alle giocatrici di sperimentare.

Ricordiamo che l’acquisto della versione Classic non è obbligatorio: vi basta avere un abbonamento attivo per poter giocare a tutte e cinque le versioni di World of Warcraft: WoW retail, WoW Classic Era, WotLK Classic, WoW Hardcore e ora anche la Season of Discovery.

Qui sotto trovate due filmati dedicati a tutte le novità sulla Season of Discovery, mentre per ulteriori informazioni potete visitare il sito ufficiale italiano. Voi cosa ne pensate? State già giocando?

 

 

Fonte

 

Placeholder for advertising

Lascia una risposta

avatar