MMO.it

blizzard

Accuse a Blizzard: cosa sta succedendo?

Accuse a Blizzard: cosa sta succedendo?

Questa settimana l’industria videoludica è stata scossa dagli avvenimenti che hanno riguardato Activision Blizzard e il mondo sta continuando a seguire la vicenda con il fiato sospeso. Per chi invece non sa che cosa stia succedendo a Blizzard, il seguente è un riassunto delle puntate precedenti. Il 21 luglio, il Department of Fair Employement and Housing (DFEH) dello stato della California ha fatto causa alla software house di Irvine a seguito di un’investigazione durata quasi due anni. All’interno del documento, che potete leggere per intero in lingua inglese a questo indirizzo, ci sono accuse di discriminazioni contro le donne, gravi casi di molestie sessuali e differenze salariali e nelle promozioni a posizioni lavorative nell’azienda. Sono…

Diablo 3: è iniziata la Stagione 24, Ricordi Effimeri

Diablo 3: è iniziata la Stagione 24, Ricordi Effimeri

Ieri, 23 luglio, è iniziata ufficialmente su PC, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X|S e Nintendo Switch la Stagione 24 di Diablo 3, intitolata Ricordi Effimeri. La Season 24 introduce diverse novità, tra cui la più importante è rappresentata dalle armi eteree, oggetti estremamente potenti che è possibile trovare a Sanctuarium, che gli sviluppatori di Blizzard descrivono così: La Stagione 24 introduce gli eterei, un nuovo tipo di arma che i giocatori potranno acquisire durante il prossimo percorso stagionale. Gli eterei avranno sempre affissi potenti, un potere leggendario per arma di classe casuale e un potere passivo di classe casuale. Gli eterei avranno icone, nomi e tipi di oggetti unici, apparsi per la prima…

La storia di come Blizzard riuscì a rovinare il remake di Warcraft 3

La storia di come Blizzard riuscì a rovinare il remake di Warcraft 3

Che Warcraft 3 Reforged non fu un grande prodotto è storia nota: il remake del leggendario strategico di Blizzard uscì nel gennaio 2020 con numerosi problemi, con un downgrade grafico notevole rispetto ai video di presentazione mostrati precedentemente, e fu in generale insoddisfacente, peraltro presentando anche bug e disguidi nel multiplayer competitivo e nella connettività. Jason Schreier, ormai arcinoto giornalista videoludico d’inchiesta, ha fatto luce sulla vicenda in un lungo articolo su Bloomberg. “Il disastroso remake”, si legge, “fu frutto di una cattiva gestione e di pressioni finanziarie”, stando a nuovi documenti e ad interviste svolte con persone a conoscenza dei fatti. Ma non solo: “In generale, la release fu il segno di un cambiamento culturale all’interno di…

Diablo 3: i consigli di An00bis per affrontare al meglio la Stagione 24 – Guida

Diablo 3: i consigli di An00bis per affrontare al meglio la Stagione 24 – Guida

Blizzard ha annunciato che la Stagione 24 di Diablo 3 inizierà ufficialmente venerdì 23 luglio alle ore 17:00. In questo articolo analizzerò per voi le novità della patch e i dettagli della Season, dandovi qualche consiglio per affrontarla al meglio! Iniziamo parlando dei contenuti esclusivi riservati a chi giocherà la Stagione 24.   Ricompense stagionali Al completamento del percorso stagionale riceverete varie ricompense. Chi non le ha già ricevute giocando la Stagione 12, riceverà la trasmogrificazione del Conquistatore per petto e guanti, una cornice e un paio di ali: Chi invece ha già ricevuto queste ricompense, avrà diritto a queste (molto belle, a mio parere): Conquiste (dalla più facile alla più impegnativa) Nota: ogni conquista ha due nomi…

Diablo 4: nuovi video dall’ultimo aggiornamento sullo sviluppo

Diablo 4: nuovi video dall’ultimo aggiornamento sullo sviluppo

In seguito all’ultimo aggiornamento di Diablo 4 presentato da Blizzard alla BlizzConline 2021, ieri la compagnia ha pubblicato un nuovo aggiornamento trimestrale sull’andamento dello sviluppo. Il suddetto aggiornamento è incentrato sull’aspetto grafico, e più nello specifico sui personaggi giocanti, i mostri e gli alleati. Gli sviluppatori non si sono soffermati solo sulla direzione artistica, bensì hanno messo a disposizione degli utenti varie immagini e video, che potete vedere in calce all’articolo. Come viene affermato nel post ufficiale, ai giocatori verrà data un’ampia scelta nella caratterizzazione del proprio personaggio affinché questo sia unico. Gli utenti potranno cambiare vari aspetti del fisico quali capelli, colore della pelle e degli occhi, oltre ad avere una vasta scelta di tatuaggi,…

World of Warcraft Shadowlands: è live la patch 9.1, Catene del Dominio

World of Warcraft Shadowlands: è live la patch 9.1, Catene del Dominio

È finalmente arrivata sui server di World of Warcraft la prima grande iniezione di contenuto per Shadowlands, l’ultima espansione, rilasciata a novembre e che è rimasta senza aggiornamenti per lungo tempo, sino a questa patch 9.1, intitolata Catene del Dominio (Chains of Domination in inglese). Numerose sono le novità, qui espresse sotto forma di comunicato stampa: I campioni mortali di Azeroth spiccano il volo verso il Carceriere all’interno della Fauce insieme ai loro alleati delle quattro Congreghe nell’ultimo capitolo di Shadowlands, Catene del Dominio, ora disponibile! Catene del Dominio offre ai giocatori tantissimi nuovi contenuti da scoprire, tra cui: Nuova area: Korthia – Scopri le nuove missioni e i segreti che ti attendono nella nuova e…

World of Warcraft: la patch 9.1, Catene del Dominio, uscirà a fine giugno

World of Warcraft: la patch 9.1, Catene del Dominio, uscirà a fine giugno

Finalmente la prima grande iniezione di contenuto arriverà su World of Warcraft: Shadowlands, che ha patito uno iato molto lungo tra la sua release a novembre e la patch 9.1, intitolata Chains of Domination, che uscirà in Europa il 30 giugno. L’aggiornamento ai contenuti Catene del Dominio è pieno di nuove funzioni: affronta una nuova area della Fauce: Korthia, la Città dei Segreti. Irrompi nell’incursione Sanctum del Dominio per affrontare il Carceriere nel cuore di Torgast. Scopri la nuova mega-spedizione: Tazavesh, il Bazar Celato, scopri come volare nei cieli delle Terretetre e molto altro. Catene del Dominio introdurrà quindi la possibilità di volare nelle zone di Shadowlands, precedentemente impossibile. Per ciò che concerne il raid Sanctum…

Diablo 2: Resurrected uscirà a settembre, open beta ad agosto

Diablo 2: Resurrected uscirà a settembre, open beta ad agosto

A sorpresa, dal palco della conferenza Xbox & Bethesda Games Showcase dell’E3 2021 è giunto l’annuncio ufficiale: il 23 settembre sarà il momento di Diablo 2: Resurrected, attesissima remastered dell’immortale action RPG Blizzard del 2000. Il titolo uscirà per Xbox e PlayStation di vecchia e nuova generazione e per Nintendo Switch, oltre che ovviamente per PC. La chiamata alle armi è arrivata: chi si recherà ai cancelli degli Inferi per affrontare il Signore del Terrore? Diablo II: Resurrected, la rimasterizzazione definitiva di Diablo II e della sua espansione Lord of Destruction, sta per arrivare! Il 23 settembre, giocatori nuovi e veterani potranno salvare Sanctuarium dagli Inferi Fiammeggianti su PC Windows e per la prima volta su Xbox Series X|S, Xbox…

World of Warcraft: Burning Crusade Classic è ora live

World of Warcraft: Burning Crusade Classic è ora live

Stanotte a mezzanotte è uscita ufficialmente sui server di World of Warcraft la vecchia/nuova espansione Burning Crusade Classic, che permette ai giocatori di tuffarsi nel passato rigiocando alla mai dimenticata The Burning Crusade, la storica prima espansione del 2007 per l’epocale MMORPG di Blizzard. Sono disponibili per l’acquisto il Dark Portal Pass a 39,99€ e la Deluxe Edition a 69,99€. Tuttavia, basterà pagare il canonico abbonamento per avere accesso all’espansione, e non è obbligatorio acquistare alcunché: i due pacchetti sono infatti facoltativi. Per giocare a Burning Crusade Classic si può creare un nuovo personaggio e livellarlo fino al 70, accedendo alle Outlands tramite il Dark Portal a partire da livello 58, oppure continuare con il proprio precedente personaggio di World…

Diablo 2 Resurrected: Blizzard si scaglia contro i primi modder

Diablo 2 Resurrected: Blizzard si scaglia contro i primi modder

In seguito all’alpha tecnica di Diablo 2 Resurrected, il gioco di Blizzard e Vicarious Visions è finito subito tra le mani dei modder. Come riportato da Kotaku, il primo modder a mettere le mani sul gioco è stato Ferib Hellscream. Il programmatore belga il 12 aprile, finita l’alpha, aveva già creato la sua prima modifica del gioco intitolata D2ROffline. Il tool in questione gli ha permesso di bypassare il sistema di controllo di Blizzard e, sebbene senza invito, ha potuto giocare all’alpha in modalità offline. Nonostante inizialmente Ferib abbia condiviso il proprio operato solo con alcuni amici e modder, affinché nessuno dovesse di volta in volta fare la sua stessa fatica per accedere al gioco,…