Recensioni

PlayerUnknown’s Battlegrounds – Recensione

PlayerUnknown’s Battlegrounds – Recensione

Quest’anno PlayerUnknown’s Battlegrounds, per gli amici PUBG, ha ricevuto la candidatura al Game of the Year nei VGA. Non capita spesso che un gioco in Early Access su Steam riesca a riscuotere un enorme successo. Ad essere totalmente sinceri, non capita nemmeno che un videogame riesca ad uscire dall’accesso anticipato così frequentemente. PUBG invece entra a pieno diritto in entrambe queste categorie e dallo scorso 21 dicembre si presenta al pubblico con la sua versione ufficiale 1.0, con varie aggiunte e migliorie. Vi avevamo già parlato del divertente battle royale firmato Bluehole qualche mese fa in un articolo di anteprima, ma è qui che troverete il nostro insidacabile verdetto.   Benvenuti negli hunger games Per chi non ha voglia…

Star Wars Battlefront 2 – Recensione

Star Wars Battlefront 2 – Recensione

Star Wars Battlefront 2 è un titolo di cui molto si è discusso negli ultimi tempi e non solo in ambito videoludico: la più recente pubblicazione di Electronic Arts e DICE ha causato un vero e proprio vortice d’emozioni, perlopiù negative, negli appassionati del franchise: la decisione d’introdurre una progressione fortemente condizionata dalle microtransazioni in un titolo a prezzo pieno non è stata (giustamente) gradita dalla community, ribellatasi in massa contro l’ennesima politica discutibile del gigante videoludico, alla quale abbiamo già dedicato diversi articoli. Ora, dopo l’uscita ufficiale del titolo e la sospensione delle microtransazioni da parte di EA fino a data da destinarsi, è giunto il momento di capire se il prodotto, al di là…

Guild Wars 2: Path of Fire – Recensione finale

Guild Wars 2: Path of Fire – Recensione finale

Ed eccoci finalmente con la recensione definitiva di Guild Wars 2: Path of Fire. Lo so, siamo in ritardo, ma meglio tardi che mai no? Prima di iniziare vi consiglio di leggere la recensione in corso, in cui abbiamo tirato le prime conclusioni sull’ultima creatura di ArenaNet. La prima cosa da dire è che è una gran bella creatura. Path of Fire non è un’espansione perfetta ma si inserisce in un disegno vasto e ambizioso, che mira ad allargare l’arco narrativo di Tyria non solo con un nuovo continente e relative quest, ma anche con una serie di aggiornamenti gratuiti che introducono contenuti inediti e continuano la storia della lotta contro gli Elder Dragon. Mi…

The Elder Scrolls Online: Clockwork City DLC – Recensione

The Elder Scrolls Online: Clockwork City DLC – Recensione

Dal 23 ottobre è disponibile per tutti i giocatori di The Elder Scrolls Online Clockwork City, il nuovo DLC dopo Horns of the Reach. Nuovamente una meta dedicata a tutti i fan dei vecchi capitoli di The Elder Scrolls, ed estremamente intrigante, che ci permette di entrare nel dominio dell’ultimo dei Tribuni: Sotha Sil (per gli amici Seht).   Giù nella tana del Bianconiglio Iniziamo dalla nuova linea di missioni che costituisce un po’ il fulcro per la maggior parte dei giocatori che si ritroveranno presto catapultati dentro questa città meccanica. Parto con una nota dolente: dopo aver girato per Mournhold “aspettando” che mi intercettasse un NPC chiamandomi per qualche missione, ho deciso di andare via…

Football Manager 2018 – Recensione

Football Manager 2018 – Recensione

Come tutti gli anni, ogni novembre Football Manager promette di migliorare la sua già ottima formula innovando laddove serve e giustificando pertanto la stessa esistenza di un titolo che di nuovo, nel nome, ha soltanto l’anno in corso. Disponibile su Steam, il prodotto di Sports Interactive rimane la simulazione calcistica di riferimento dal punto di vista tattico e manageriale. Esso, a differenza di FIFA, non permette di comandare i propri giocatori uno per uno durante le partite ma ci mette nei panni dell’allenatore, con tutti i limiti del caso. Il gioco, per chi non lo conoscesse, si compone di due fasi: una estensivamente manageriale, durante la quale con dovizia di dettaglio è data la possibilità di…

CUPHEAD – RECENSIONE

CUPHEAD – RECENSIONE

Ci sono, a volte, i giochi che non ti aspetti. Ci sono, altre volte, i giochi che aspetti per anni. Li aspetti, li rinviano e li aspetti ancora. Ci sono poi giochi che, dopo attese lunghissime, finalmente arrivano e che spesso deludono l’enorme hype creatosi attorno, quasi fosse una nube tossica. Non è questo il caso di Cuphead, coloratissimo e divertentissimo sparatutto a scorrimento di cui Asczor ha già parlato nelle scorse settimane. Cuphead è stato creato dalle menti di due fratelli, Jared e Chad Moldenhauer, che da soli compongono lo Studio MDHR. Disponibile su Xbox One e PC (via Steam, GOG.com e Windows Store) al prezzo di 19,99€, noi lo abbiamo giocato (e finito!) e nelle…

GUILD WARS 2: PATH OF FIRE – RECENSIONE IN CORSO

GUILD WARS 2: PATH OF FIRE – RECENSIONE IN CORSO

Sono già volate più di tre settimane dal lancio di Path of Fire, la seconda espansione di Guild Wars 2, ed è dunque il momento di tracciare le prime conclusioni no spoiler sull’ultima fatica di ArenaNet. La software house di Bellevue ha scelto di puntare su un saggio mix di novità e nostalgia, proponendo un’espansione che ci riporta nei territori visitati nell’originale Guild Wars per affrontare un dio che i vecchi giocatori conoscono molto bene, al tempo stesso aggiungendo novità assolute per la serie come le mount. Ma tutto questo sarà bastato a rinverdire un gioco che iniziava a sentire un po’ il peso della stanchezza? Parliamone.     La prova del fuoco Inaspettatamente, nei primi…

THE ELDER SCROLLS ONLINE: HORNS OF THE REACH – RECENSIONE

THE ELDER SCROLLS ONLINE: HORNS OF THE REACH – RECENSIONE

Abbiamo provato per voi l’ultimo DLC uscito per The Elder Scrolls Online: Horns of the Reach. Disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One nelle due versioni da 1500 e 3500 Crown (pari a 12,99€ e circa 24,00€), come tutti gli altri DLC è incluso nel pacchetto dell’abbonamento ESO Plus. La versione Collector oltre ai contenuti di quella normale include una cavalcatura lupo, un pet complementare e cinque pergamene XP. I contenuti per chi acquista Horns of the Reach sono fondamentalmente due dungeon inediti, Falkreath Hold e Bloodroot Forge, entrambi raggiungibili a piedi da Craglorn o direttamente con il Group Finder. Questi dungeon forniscono accesso a un totale di sei nuovi set, due per categoria…

Pagina 1 di 612345...Ultima »