MMO.it

Guild Wars 2: iniziata la terza beta del sistema di Alleanze del WvW

Guild Wars 2: iniziata la terza beta del sistema di Alleanze del WvW

È iniziata da pochi minuti su Guild Wars 2 la terza open beta del sistema di Alleanze del WvW, che mira alla ristrutturazione di questa modalità competitiva. Il test si concluderà il 21 gennaio riportando il matchmaking al classico funzionamento per server. Dopo una prima beta, conclusasi poche ore dopo il lancio a causa di alcuni gravi errori, è arrivato un secondo test che aveva mostrato maggiore stabilità, nonostante la presenza di diversi bug. In questa terza beta gli sviluppatori di ArenaNet affermano di aver risolto un buon numero di problematiche. Le funzionalità di questo test saranno le stesse della seconda beta effettuata a dicembre, ma abbiamo risolto diversi bug che avevano avuto un impatto…

Mount & Blade 2 Bannerlord: la traduzione in italiano è disponibile

Mount & Blade 2 Bannerlord: la traduzione in italiano è disponibile

È finalmente arrivata su Mount & Blade 2: Bannerlord la versione rivista e migliorata della traduzione ufficiale in italiano. La localizzazione, aggiunta in versione beta con la patch e1.7.0, presentava diversi bug che sono stati fixati con l’ultimo aggiornamento. La traduzione, che non coinvolge il doppiaggio, ma i sottotitoli e l’interfaccia, è ora selezionabile direttamente nelle impostazioni di gioco. Tra le lingue disponibili troviamo anche francese, giapponese, coreano, russo, polacco, portoghese brasiliano e spagnolo latinoamericano. Per il tedesco invece bisognerà aspettare ancora. Le novità dell’RPG sandbox open world di TaleWorlds non sono finite qui. Un’altra importante aggiunta è la funzione Order of Battle, che fornisce ai giocatori una panoramica del campo di battaglia prima di…

Broken Ranks: annunciata la data ufficiale di lancio

Broken Ranks: annunciata la data ufficiale di lancio

Con un messaggio su Twitter Whitemoon Games ha annunciato la data ufficiale di lancio di Broken Ranks: il remake dell’MMORPG indie per PC chiamato The Pride of Taern uscirà il 25 gennaio. In quel giorno a partire dalle ore 17:00 si potrà tornare a combattere contro la grande minaccia Utoriana. Inoltre si potrà effettuare il pre-download del client già una settimana prima della release, dal 18 gennaio, sempre alle ore 17:00. In seguito ai test passati, una prima beta tenutasi a luglio ed una seconda a settembre, il titolo è riuscito a destare un discreto interesse da parte del pubblico grazie all’efficace unione tra la visuale isometrica, tipica del genere action RPG, e i combattimenti 2D a turni,…

Embers Adrift: pubblicati un nuovo trailer e alcuni video gameplay

Embers Adrift: pubblicati un nuovo trailer e alcuni video gameplay

Torna a far parlare di sè Embers Adrift, il nuovo MMORPG sandbox indie conosciuto anni fa come Saga of Lucimia, che si mostra in un trailer ufficiale e in alcuni video di gameplay. Dopo aver annunciato i periodi di final alpha, preorder e lancio Stormhaven Studios sta cercando di catturare l’interesse dei giocatori presentando molte delle caratteristiche del suo titolo. Oltre al trailer, tra il materiale presente nel loro canale YouTube, ci sono diversi video di gameplay in cui vengono mostrati alcuni aspetti del gioco come le armi, le meccaniche di morte e respawn, gli alberi delle skill, le cure e le abilità di crowd control. Inoltre viene descritto il funzionamento delle hotbar, la riparazione…

Fractured Online: annunciata la roadmap del 2022

Fractured Online: annunciata la roadmap del 2022

È tempo di bilanci e di annunci per Fractured Online, l’MMORPG sandbox indie tutto italiano che verrà pubblicato da Gamigo. Con un post ufficiale il CEO di Dynamight Studios Jacopo Gallelli ha spiegato la roadmap del titolo per il 2022: dopo aver ripercorso l’anno passato ricordando gli alpha test e i contenuti introdotti nel tempo, Gallelli ha descritto le ultime novità e quello che vedremo nei prossimi mesi. Entreremo in Beta e pianificheremo di lasciare i server aperti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, con un wipe prima del rilascio completo. Potrebbero essere necessari ulteriori wipe a causa di importanti modifiche al gioco o di bug critici. Ovviamente, faremo del nostro meglio per…

Mist Legacy: il nuovo MMORPG free to play è disponibile su Steam

Mist Legacy: il nuovo MMORPG free to play è disponibile su Steam

Oggi parliamo di Mist Legacy, un nuovo MMORPG free-to-play indipendente che al momento si trova in fase di early access su Steam. Il titolo realizzato da Virtys, una compagnia formata da cinque sviluppatori, presenta una mappa in stile top-down e un sistema di combattimento a turni. I giocatori vestiranno i panni di un mist walker il cui compito è quello di esplorare la Nebbia e tenere al sicuro la propria città natale, chiamata Valsonge. Qualcosa andrà storto e per trovare le risposte giuste si dovrà esplorare il mondo di Myriaden. Per andare avanti nell’avventura sarà fondamentale aumentare il livello delle proprie skill, utilizzandole fuori e dentro il campo di battaglia. Il gioco offre un sistema…

Ashes of Creation: annunciato con un video gameplay il passaggio all’Unreal Engine 5

Ashes of Creation: annunciato con un video gameplay il passaggio all’Unreal Engine 5

Sono emerse grandi novità dall’ultimo development update di Ashes of Creation, appuntamento in cui è stato annunciato ufficialmente il passaggio del titolo all’Unreal Engine 5. Il direttore creativo di Intrepid Studios Steven Sharif, che lo scorso settembre aveva detto di star valutando la fattibilità di questa migrazione, ha tolto ogni dubbio mostrando 18 minuti di gameplay di Ashes of Creation aggiornato all’ultima versione del famoso motore grafico sviluppato da Epic Games. La nostra più grande notizia riguardo ai progressi nella creazione dell’ambizioso MMORPG Ashes of Creation è che ora stiamo sviluppando su Unreal Engine 5! Vogliamo dire che in primo luogo ci vorrà del tempo per correggere i bug e risolvere tutti i problemi, ma…

Book of Travels: lancio deludente, lo studio annuncia licenziamenti e parla del futuro

Book of Travels: lancio deludente, lo studio annuncia licenziamenti e parla del futuro

È tempo di bilanci per la compagnia Might and Delight e Book of Travels. Purtroppo il TMORPG (“tiny multiplayer online role-playing game”) uscito in early access su Steam lo scorso 11 ottobre non ha avuto il successo sperato e ci sono stati diversi licenziamenti che rallenteranno le future release. Nonostante si fosse fatto notare per il suo stile artistico unico che gli ha permesso di essere finanziato nel 2019 con una campagna Kickstarter che si è chiusa con successo in poche ore, il gioco ha mostrato alcune problematiche che hanno scoraggiato il pubblico. Alla luce del fatto che il lancio non è andato così bene come speravamo, abbiamo dovuto fare dei tagli piuttosto grandi e difficili…

New World: è live il Festival della Convergenza invernale

New World: è live il Festival della Convergenza invernale

È live sui server di New World l’update di dicembre insieme al Festival della Convergenza invernale, un nuovo evento a tempo limitato che aggiunge diversi contenuti. Questo aggiornamento al discusso MMORPG open world di Amazon Games ha introdotto nuove missioni, attività speciali a tema, ma anche una serie di bilanciamenti e migliorie alla quality of life e all’endgame. Questo festival, che celebra il natale su Aeternum, vede al centro delle sue attività una disputa tra il Viandante invernale e il Guerriero d’inverno. I giocatori potranno prendere parte ai diversi eventi proposti: Assalto alle grotte di ghiaccio, i luoghi usati dagli yeti per diffondere un inverno perenne sulle terre degli uomini. Lo spirito della convergenza permette,…

Fractured diventa Fractured Online, verrà pubblicato da Gamigo

Fractured diventa Fractured Online, verrà pubblicato da Gamigo

Fractured, l’MMORPG sandbox indie tutto italiano, rompe il silenzio che durava dall’ultima alpha annunciando che avrà come publisher Gamigo e che il titolo cambierà nome in Fractured Online. A darne la notizia ufficiale è il CEO di Dynamight Studios Jacopo Gallelli, che ha voluto spiegare chiaramente i motivi di questa partnership. Uno è ovviamente il finanziamento in modo da poter espandere il nostro team. Siamo sempre stati in grado di provvedere a noi stessi con le nostre entrate derivanti dalle vendite dei pacchetti fondatore. Andava bene, ma non ci ha mai permesso di espandere il nostro team a più di 7 o 8 persone. Un’altra ragione è che non avevamo le competenze interne per fare…