MMO.it

Diablo 4: nuovo trailer, svelata la data di lancio di Vessel of Hatred

Diablo 4: nuovo trailer, svelata la data di lancio di Vessel of Hatred

Durante l’Xbox Games Showcase di ieri sera, 9 giugno, Blizzard ha annunciato la data di uscita della prima espansione a pagamento di Diablo 4, Vessel of Hatred, con un nuovo cinematic trailer che potete vedere poco sotto.

L’espansione continuerà la storia di Neyrelle, fuggita nella giungla di Nahantu, zona già esplorata in Diablo 2, insieme a un terribile compagno di viaggio, Mefisto, uno dei Primi Maligni. Con Vessel of Hatred verrà aggiunta una nuova classe chiamata Spiritista (Spiritborn), che verrà presentata con una diretta streaming dedicata il prossimo 18 luglio.

Inoltre l’espansione aggiungerà una nuova regione, un nuovo capitolo della campagna, i Mercenari e una “nuova attività PvE cooperativa endgame”. Questa specie di raid, il primo del suo genere in Diablo, porterà i giocatori a unire le forze con altri guerrieri per affrontare insieme diversi pericoli. Per una lettura completa delle novità potete collegarvi al sito ufficiale.

Vessel of Hatred sarà disponibile su Battle.net, PlayStation Store, Xbox Games Store e Steam a partire dall’8 ottobre. L’espansione dell’action RPG hack n’ slash è già preacquistabile in tre diverse edizioni: la Standard Edition da 39,99€ che include, oltre all’espansione, anche Alkor, la mascotte leopardo delle nevi, e la gemma leggendaria Lamento della Madre per Diablo Immortal; la Deluxe Edition da 59,99€ che include anche l’Armatura per Spiritista Solcavelo di Nahantu, Hratli, la mascotte canina, il Pacchetto cavalcatura e armatura Felino Guerriero di Nahantu e 1 gettone per il Pass Battaglia Premium; infine la Ultimate Edition da 89,99€ che include, oltre ai contenuti di Standard e Deluxe, anche 3.000 platino, Natalya, la mascotte tigre, il Pacchetto armatura dissotterrata di Nahantu (cinque set d’armature di classe), il Cosmetico Ali della Fede e il Portale Cittadino a tema Nahantu.

Nel frattempo, fino al 13 giugno sono attivi due eventi in occasione del primo anniversario di Diablo 4: il primo è chiamato Marcia dei Goblin, grazie al quale si potranno incontrare Goblin Predoni con maggiore frequenza e un loot migliorato. Il secondo è Benedizione della Madre, che permette ai giocatori di ottenere il 25% di esperienza extra ed il 50% (moltiplicativo) di oro in più. Il bonus si accumula con gli altri, quindi usando gli elisir e l’Urna dell’Aggressione sarà possibile massimizzare l’ottenimento dei punti esperienza e velocizzare la scalata al livello 100.

Ricordiamo che Diablo 4 è disponibile in quattro edizioni: Standard Edition, Deluxe Edition, Ultimate Edition e Collector’s Box (quest’ultima non include una copia del gioco base). È anche il primo gioco della serie ad essere arrivato su Steam, dove al momento presenta una media delle recensioni “Perlopiù positiva“. Da marzo Diablo 4 è incluso anche all’interno del catalogo Xbox Game Pass.

In aggiunta a maggio è iniziata la Stagione 4, intitolata Bottino Rinnovato (in inglese Loot Reborn), che ha rivisto completamente l’itemization, rivoluzionato il crafting, velocizzato la progressione e aggiunto nuovi contenuti endgame.

Qui sotto trovate lo spettacolare filmato in CGI di Vessel of Hatred, interamente doppiato in italiano. Voi che ne pensate? Prenderete l’espansione a ottobre?

 

 

Fonte 1, Fonte 2

 

Placeholder for advertising

5
Lascia una risposta

avatar
2 Comment threads
3 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
5 Comment authors
Lorenzo "Plinious" PliniLuisenAnonymousSenryuBulma Recent comment authors
più recenti più vecchi più votati
Anonymous
Guest
Anonymous

Personalmente 40€ mi sembrano un po’ tantino, sono rimasto deluso dal primo season pass, non ho più messo soldi per blizzard. Mi aspettavo un po’ più di onestà al tempo: pagato, completato , ottenuto 666 platino , per sbloccare il season 2 servivano 1.000 . Non mi ha convinto, il sistema di monetizzazione.
Hanno introdotto qol ottime, ma tardivamente, un classico ormai per Blizzard.
La trama di Diablo l’ho sempre amata, continua a non deludermi.
Non convinto di comprarlo al day 1.

Bulma
Guest
Bulma

Ho perso interesse per Diablo annoiato e questo trailer non risveglia nessuna voglia di pagare altre 50 e passa euro per questo gioco.

Senryu
Guest
Senryu

chissa quando mai cmatrix imparerà a leggere un articolo prima di commentarlo…
c’è scritto che la standard son 40€

Luisen
Guest
Luisen

Anche 40€ sono eccessivi per un’espansione.

Lorenzo "Plinious" Plini
Admin

Già l’espansione di Diablo 3: Reaper of Souls costava 40€, ed era il 2014… purtroppo i prezzi sono quelli da anni.