MMO.it

Songs of Conquest: strategico a turni old-style disponibile in early access

Songs of Conquest: strategico a turni old-style disponibile in early access

Songs of Conquest è un “gioco di strategia a turni che unisce GDR, conflitti armati e gestione di imperi” sviluppato da Lavapotion e pubblicato da Coffee Stain Publishing (lo stesso publisher di Valheim). Da pochi giorni il titolo è disponibile in accesso anticipato su SteamGOG ed Epic Games Store al prezzo di 29,99€.

Come potete vedere dal video e dalle immagini, le ispirazioni derivanti dai grandi maestri del genere come Heroes of Might & Magic sono evidenti. Gli sviluppatori non ne fanno affatto mistero, dato che la prima frase della descrizione del gioco è proprio “Songs of Conquest è uno strategico a turni ispirato ai classici degli anni ’90”.

All’interno del gioco si prende il controllo di potenti maghi chiamati “Wielder”. I giocatori dovranno esplorare un gran numero di mappe lungo il corso di due diverse campagne gestendo le proprie risorse, ricercando nuove tecnologie ed espandendosi sempre di più. Sono presenti quattro diverse fazioni:

Arleon, antichi cavalieri che si sfidano a vicenda per il dominio. Rana, arcaiche tribù di palude che combattono per la sopravvivenza. Loth, negromanti che resuscitano i morti in nome di un glorioso futuro. Barya, audaci mercenari e inventori dediti ai soldi, alla polvere pirica e all’indipendenza.

I più creativi potranno mettersi alla prova anche con la creazione di mappe tramite l’utilizzo di un editor contenente tutti gli strumenti utilizzati dagli sviluppatori. Oltre alla campagna single player, inoltre, è presente anche una modalità multiplayer online PvP.

Il titolo è stato accolto molto bene dai giocatori, con ben l’89% di recensioni positive sullo store di Valve. Il prodotto è quinto nella categoria dei giochi più venduti al momento su Steam.

Qui di seguito trovate il trailer ufficiale di Songs of Conquest. Gli darete una possibilità?

 

 

Fonte 1, Fonte 2, Fonte 3

 

Placeholder for advertising

Lascia una risposta

avatar