MMO.it

il signore degli anelli

Il Signore degli Anelli: Amazon svela i motivi per cui ha cancellato l’MMO

Il Signore degli Anelli: Amazon svela i motivi per cui ha cancellato l’MMO

L’anno scorso, Amazon Games ha comunicato la cancellazione di un MMO a tema Il Signore degli Anelli, in realizzazione insieme allo sviluppatore di giochi cinese Leyou e alla Middle-earth Enterprises. Forse una buona notizia vista l’abominevole gestione di Amazon dei suoi titoli, ma non era mai stata data una spiegazione a riguardo, almeno fino ad oggi. Il presidente di Amazon Games, Christoph Hartmann, ha rivelato a GameSpot che l’MMO ha iniziato ad avere problemi nel momento in cui la software house Leyou è stata venduta a Tencent. Dopo l’acquisizione, le cose sono diventate “molto complicate” e Amazon Games ha deciso di tagliare semplicemente i ponti e andare avanti. Avevamo un accordo con una società con…

Embracer Group acquisisce Middle-earth Enterprises e i diritti per Il Signore degli Anelli e Lo Hobbit

Embracer Group acquisisce Middle-earth Enterprises e i diritti per Il Signore degli Anelli e Lo Hobbit

Già nel 2021 Embracer Group, la società madre di una lunga lista di studi ed editori tra cui THQ Nordic, Gearbox, Plaion (ex Koch Media) e Saber Interactive, aveva acquisito Perfect World Entertainment e Cryptic Studios, mentre lo scorso maggio ha acquisito Crystal Dynamics, Eidos Montreal e Square Enix Montreal con tutte le relative IP. Ma non è finita, perché nei giorni scorsi la holding svedese ha annunciato l’acquisizione di Middle-earth Enterprises, il che significa sostanzialmente che possiederà i diritti per Il Signore degli Anelli, Lo Hobbit e svariate altre cose legate alla Terra di Mezzo. Il prezzo di acquisto non è stato divulgato “per motivi commerciali”. Per essere chiari, l’acquisizione non significa che Embracer Group…

Amazon ha cancellato l’MMO de Il Signore degli Anelli

Amazon ha cancellato l’MMO de Il Signore degli Anelli

È da settembre del 2018 che vi parliamo di un nuovo MMO de Il Signore degli Anelli. Questo avrebbe dovuto essere un action MMORPG free-to-play per PC e console, realizzato in collaborazione tra Amazon Game Studios e Leyou Technologies, compagnia cinese che detiene Digital Extremes (lo studio di Warframe). La software house prevedeva di avere un prototipo giocabile per questo giugno, una closed beta per settembre 2022 e un’open beta per gennaio 2023. Il problema è che lo scorso dicembre proprio Leyou è stata acquisita da Tencent, multinazionale cinese che detiene già decine di studi occidentali tra cui Riot Games, Funcom, una parte di Supercell, Grinding Gear Games, Fatshark, Frontier Developments, Activision Blizzard, Ubisoft, Epic Games e…

Il Signore degli Anelli Il Bianco Consiglio: la storia dell’MMO che non vide mai la luce

Il Signore degli Anelli Il Bianco Consiglio: la storia dell’MMO che non vide mai la luce

Il Signore degli Anelli è un franchise di enorme successo, quindi non stupisce che nel corso degli anni si siano susseguiti numerosi videogiochi ambientati nella Terra di Mezzo, compresi anche degli MMO. Tra questi possiamo citare Lord of the Rings Online o LOTRO (l’MMORPG classico del 2007, ora free-to-play), ma anche Middle-Earth Online, un MMORPG sviluppato da Sierra On-Line nel 1998 che venne poi cancellato, e il prossimo MMO sviluppato da Amazon e ambientato nella Seconda Era, ancora senza nome, previsto per il 2023. Ma forse non sapete che nei primi anni del nuovo millennio anche Electronic Arts iniziò i lavori su un MMORPG rivoluzionario e ambiziosissimo. Andiamo per ordine: tra il 2001 e il…

Lord of the Rings Online riceverà un update grafico e uscirà su console con la serie TV di Amazon

Lord of the Rings Online riceverà un update grafico e uscirà su console con la serie TV di Amazon

Pochi giorni fa vi abbiamo riportato che Daybreak Game Company è stata acquisita da EG7 Global per 300 milioni di dollari. La compagnia prima nota come Sony Online Entertainment fa tuttora da publisher per la saga di EverQuest, PlanetSide 2, H1Z1, DC Universe Online, Dungeons and Dragons Online e Lord of the Rings Online. Nell’operazione di acquisto della compagnia, EG7 ha pubblicato una serie di slide che svelano molti dettagli sui prossimi progetti aziendali. Tra questi il più interessante riguarda proprio LOTRO, l’MMORPG classico che ha compiuto tredici anni lo scorso aprile, il quale è sviluppato da Standing Stone Games e pubblicato appunto da Daybreak. Ebbene, il titolo dovrebbe ricevere un presunto update grafico nel…

Il Signore degli Anelli MMORPG di Amazon: l’open beta arriverà solo nel 2023

Il Signore degli Anelli MMORPG di Amazon: l’open beta arriverà solo nel 2023

A inizio settembre vi abbiamo parlato della collaborazione stretta tra Amazon Game Studios, Leyou Technologies e Middle-earth Enterprises per quanto riguarda lo sviluppo del prossimo MMORPG free-to-play sull’intramontabile opera di J.R.R. Tolkien: Il Signore degli Anelli. La novità è che la prima open beta del gioco non inizierà prima di gennaio 2023. Questa informazione è trapelata grazie all’attenta lettura fatta da WCCFTech dei documenti di acquisizione di Leyou da parte di Tencent. In essi infatti vi sono descritti i piani di produzione di Amazon Game Studios con una sequenza temporale per le fasi di sviluppo dei loro MMO. Il team di sviluppo punterebbe ad avere un prototipo giocabile per giugno 2021, una closed beta per…

Il Signore degli Anelli: tutto ciò che sappiamo sul nuovo MMORPG di Amazon – Anteprima scritta e video

Il Signore degli Anelli: tutto ciò che sappiamo sul nuovo MMORPG di Amazon – Anteprima scritta e video

La notizia è di quelle grosse: Amazon sta segretamente realizzando un nuovo MMORPG de Il Signore degli Anelli. Se seguite MMO.it saprete che ne abbiamo già parlato in passato, tuttavia da allora ci sono delle novità, quindi abbiamo deciso di raccogliere tutte le principali informazioni che sappiamo riguardo a questo nuovo misterioso e ambizioso progetto.     La Seconda Era Andiamo per ordine: nel 2017 Amazon ha acquisito la licenza di Lord of the Rings. L’anno dopo il colosso di Jeff Bezos ha annunciato di aver iniziato i lavori su una serie TV ambientata nella Terra di Mezzo. Questa sarà ispirata ai romanzi di J.R.R. Tolkien e non alla trilogia cinematografica diretta da Peter Jackson,…

Amazon assume per l’MMO de Il Signore degli Anelli, Crucible uscirà a maggio

Amazon assume per l’MMO de Il Signore degli Anelli, Crucible uscirà a maggio

Come ormai risaputo Amazon Game Studios è al lavoro su New World, l’atteso MMORPG open world che uscirà a maggio su PC tramite Steam. Tuttavia non si tratta dell’unico progetto attualmente in sviluppo, nè del più ambizioso. Come vi abbiamo riportato la scorsa estate, infatti, Amazon sta lavorando dietro le quinte ad un nuovo MMO basato su Il Signore degli Anelli. Il titolo non è ancora stato presentato ufficialmente e i dettagli al momento scarseggiano, ma secondo le prime informazioni dovrebbe trattarsi di un MMO free-to-play per PC e console. Dopo i licenziamenti dello scorso anno, adesso Amazon è alla ricerca di nuovo personale da assumere e per questo ha pubblicato diversi annunci di lavoro:…

Amazon sta sviluppando un MMO free-to-play basato su Il Signore degli Anelli

Amazon sta sviluppando un MMO free-to-play basato su Il Signore degli Anelli

Amazon Game Studios e Leyou porteranno alla luce un nuovo MMO free-to-play basato su Il Signore degli Anelli, per console e PC. Questo l’annuncio che sembra essere giunto oggi da parte di Amazon, e ripreso da numerosissimi siti in giro per l’internet. Prima di proseguire nella notizia, è bene chiarire che questo fantomatico comunicato non sembra più reperibile, e anche sul sito ufficiale di Amazon Game Studios il titolo non viene citato. Tuttavia la notizia è stata ripresa dai principali organi di informazione sul videogioco, e anche noi la citiamo. Secondo il comunicato, questo nuovo MMORPG offrirà un’esperienza coinvolgente che permetterà ai giocatori di esplorare il mondo descritto da Tolkien in modo mai visto prima. Lo studio al lavoro sul…

Lord of the Rings Online non chiuderà, assicura Middle-Earth Enterprises

Lord of the Rings Online non chiuderà, assicura Middle-Earth Enterprises

A inizio settembre l’annuncio di un nuovo MMO de Il Signore degli Anelli in sviluppo presso Athlon Games ha reso ansiosi i giocatori di Lord of the Rings Online, preoccupati che lo storico MMORPG del 2007 potesse chiudere i battenti. Sebbene lo studio Standing Stone Games avesse subito dichiarato che il nuovo titolo non avrebbe avuto alcun impatto su LOTRO, molti fan temevano che queste fossero solo parole di circostanza (non sarebbe certo la prima volta che una software house nega l’imminente chiusura di un MMO). Tuttavia nelle scorse ore è giunta una notizia che farà tirare più di un sospiro di sollievo: Lord of the Rings Online non chiuderà. La conferma arriva direttamente da Middle-Earth Enterprises, la compagnia…