MMO.it

FFXIV

Final Fantasy XIV: è live la patch 6.3, “Gods Revel, Lands Tremble”

Final Fantasy XIV: è live la patch 6.3, “Gods Revel, Lands Tremble”

La patch 6.3 annunciata a novembre è ufficialmente disponibile da oggi sui server di Final Fantasy XIV. L’enorme patch è chiamata Gods Revel, Lands Tremble e le informazioni sull’aggiornamento sono consultabili all’interno del mini-sito ufficiale. Dopo circa otto ore di manutenzione, i server sono tornati attivi con tante novità per i giocatori. La main quest scenario ha nove missioni inedite. Vengono continuate anche le questline secondarie Chronicles of a New Era, Tales of Newfound Adventure e Tataru’s Grand Endeavor. Inoltre la Island Sanctuary è stata aggiornata così come i Residential District, che vedono l’aggiunta di nuovi plot acquistabili dai giocatori in modo da costruire la propria casa personale o di gilda. Infine ricordiamo che, come…

Final Fantasy XIV: note e trailer della patch 6.3

Final Fantasy XIV: note e trailer della patch 6.3

Dopo l’annuncio di inizio novembre e la data di pubblicazione svelata a dicembre, Square Enix ha pubblicato tutte le novità della patch 6.3 di Final Fantasy XIV, chiamata Gods Revel, Lands Tremble, all’interno del mini-sito ufficiale. Anzitutto si comincia con il proseguimento della main quest scenario con nove missioni inedite. Saranno disponibili anche nuove missioni delle questline secondarie Chronicles of a New Era, Tales of Newfound Adventure e Tataru’s Grand Endeavor. La Island Sanctuary verrà aggiornata così come i Residential District, che vedranno l’aggiunta di nuovi plot acquistabili dai giocatori in modo da costruire la propria casa personale o di gilda. Infine ricordiamo che, come ogni anno, dal 31 dicembre al 16 gennaio è attivo l’evento di Heavensturn, il…

Final Fantasy XIV: la patch 6.3 uscirà a gennaio

Final Fantasy XIV: la patch 6.3 uscirà a gennaio

Dopo l’annuncio di inizio novembre, adesso abbiamo una data di uscita per la patch 6.3 dell’MMO di Square Enix, Final Fantasy XIV, chiamata Gods Revel, Lands Tremble. L’aggiornamento verrà pubblicato il 10 gennaio 2023 ed espanderà il gioco con diversi nuovi contenuti. Prima di tutto, verrà continuata la main quest di Zero, la nuova alleata del Warrior of Light trovata nell’oscurità del tredicesimo mondo specchio che ci aiuterà nella ricerca di Azdaja. Verranno pubblicati poi un nuovo Alliance Raid, Myths of the Realm, Part 2: Euphrosyne, un nuovo dungeon, Lapis Manalis, e un Unreal Trial, Containment Bay P1T6 (Unreal). Verrà inoltre proseguita la side story di Tataru e aggiornate anche le Island Sanctuary con nuovi oggetti…

Final Fantasy XIV: svelata la patch 6.3, “Gods Revel, Lands Tremble”

Final Fantasy XIV: svelata la patch 6.3, “Gods Revel, Lands Tremble”

Square Enix, tramite una Letter from the Producer pubblicata su YouTube, ha condiviso i primi dettagli sulla patch 6.3 di Final Fantasy XIV chiamata Gods Revel, Lands Tremble. L’aggiornamento gratuito, che uscirà a inizio gennaio 2023, includerà varie nuove attività per i giocatori, oltre a delle modifiche all’equilibrio dei job, delle aggiunte all’housing e altro ancora. Sono stati condivisi anche gli aggiornamenti previsti con la prossima patch 6.35, che includono delle aggiunte all’Island Sanctuary introdotta con la patch 6.25, una nuova serie di tribal quest giornaliere e il prossimo capitolo della saga di Hildibrand. Durante la trasmissione Naoki Yoshida, produttore e direttore del gioco, ha parlato di una serie di aggiunte e modifiche incluse nella…

Final Fantasy XIV: è live la patch 6.25

Final Fantasy XIV: è live la patch 6.25

Final Fantasy XIV si espande con nuovi contenuti grazie alla patch 6.25, ora disponibile sui server. Square Enix ha chiuso i server il 17 ottobre alle ore 08:00 e li ha riaperti oggi alle 12:00. Un downtime molto lungo per permettere che il rollout della patch avvenga senza particolari problemi. L’aggiornamento era stato presentato con una Live Letter a inizio ottobre e introdurrà diverse novità come nuovi missioni della questline di Hildibrand, le nuove Manderville relic weapon e le relative missioni di potenziamento, tribal quest degli Omicron e l’introduzione di Variant e Criteron Dungeon. Inoltre, per sostenere il probabile afflusso di nuovi giocatori con la futura versione 7.0, che segnerà l’arrivo dell’espansione successiva ad Endwalker, è prevista l’apertura di nuovi data…

Final Fantasy XIV: annunciata la data della patch 6.25

Final Fantasy XIV: annunciata la data della patch 6.25

Con una nuova Live Letter dei produttori di Final Fantasy XIV Square Enix ha rivelato la data di pubblicazione della Patch 6.25 e ha anche confermato il ritorno del Final Fantasy Fan Festival. I nuovi contenuti arriveranno il prossimo 18 ottobre. Questo aggiornamento introdurrà diverse funzionalità come nuovi missioni della questline di Hildibrand, le nuove Manderville relic weapon e le relative missioni di potenziamento, tribal quest degli Omicron e l’introduzione di Variant e Criteron Dungeon. I Variant Dungeon sono meno lineari e affrontabili da un massimo di quattro giocatori, con una difficoltà crescente in base al numero di giocatori. Le scelte dei giocatori all’interno di questi dungeon ne modificheranno la storia e si potrà liberamente…

Final Fantasy XIV: è live la patch 6.2 con l’Island Sanctuary e tanti nuovi contenuti

Final Fantasy XIV: è live la patch 6.2 con l’Island Sanctuary e tanti nuovi contenuti

Come già preannunciato qualche giorno fa, ieri è stata resa disponibile la patch 6.2 di Final Fantasy XIV, l’immenso MMORPG di Square Enix. Intitolata Buried Memory, la patch aggiunge nove missioni della Main Scenario Quest, sei nuove quest della Chronicles of a New Era e altre due quest del Tataru’s Grand Endeavor. Il piatto forte della patch è però la Island Sanctuary, una nuova zona in cui i giocatori possono creare il proprio paradiso personale in mezzo alla natura delle Cieldalaes. Nell’isola si possono raccogliere risorse e materiali e costruire alloggi tramite il proprio Hideaway, la base operativa dell’isola, grazie al quale ci si può prendere cura degli animali, coltivare la terra e altro ancora.…

Final Fantasy XIV: la patch 6.2 uscirà il 23 agosto, trailer e dettagli

Final Fantasy XIV: la patch 6.2 uscirà il 23 agosto, trailer e dettagli

Come rivelato oggi tramite un video pubblicato su YouTube, l’attesa patch 6.2 di Final Fantasy XIV, Buried Memory, verrà pubblicata il prossimo 23 agosto. Il nuovo aggiornamento continuerà la storia del Warrior of Light post Endwalker, con nuove missioni Main Scenario, insieme a nuove missioni secondarie, un nuovo trial, un dungeon, un raid da otto player, un Unreal Trial, aggiornamenti per il PvP e altro ancora. Inoltre, per supportare i giocatori che preferiscono un’esperienza solitaria, è stata ampliata la funzione Duty Support che ora include altri cinque dungeon da A Realm Reborn e Heavensward, ed è stata rielaborata Steps of the Faith. Successivamente alla pubblicazione del video è stato pubblicato il consueto streaming, la Letter from…

Final Fantasy XIV: svelate le patch 6.18 e 6.2, Buried Memory

Final Fantasy XIV: svelate le patch 6.18 e 6.2, Buried Memory

In una live letter pubblicata su YouTube, Square Enix ha annunciato tutte le novità in arrivo con le prossime patch di Final Fantasy XIV a partire dal nome della tanto attesa patch 6.2, Buried Memory, che segue la 6.1 pubblicata ad aprile. Con questo aggiornamento i giocatori potranno esplorare un nuovo dungeon, The Fell Court of Troia, e un nuovo trial, di cui ancora non si sa niente. Inoltre continuerà la questline di Hildibrand, che ha saltato Shadowbringers, e che questa volta assume un gusto totalmente diverso dato che la sua progressione sbloccherà le Manderville Weapons, le Relic di questa espansione, la cui progressione sarà basata sulla questline di Hildibrand (che si protrarrà anche per…

Final Fantasy XIV: errori nel bilanciamento PvP del Black Mage, sta per tornare l’evento Make It Rain

Final Fantasy XIV: errori nel bilanciamento PvP del Black Mage, sta per tornare l’evento Make It Rain

Il team di Square Enix dietro il bilanciamento del PvP in Final Fantasy XIV ha commesso un errore e Naoki Yoshida lo ha ammesso nell’ultimo messaggio sul sito ufficiale. Il produttore e direttore del gioco spiega che il modo in cui FFXIV bilancia le cose richiede tempi di attesa e pianificazione anticipata, e sembrava che il Black Mage avesse bisogno di miglioramenti. Nell’ultima patch infatti il Black Mage era stato pesantemente modificato con alcuni tempi di lancio ridotti fino all’aggiunta di una carica in più all’abilità Paradox. I test però hanno reso chiaro che il Black Mage non aveva effettivamente bisogno di questi miglioramenti e così verrà rimesso a posto con la patch 6.15 del 7…