MMO.it

Rockstar abbraccia il roleplay di GTA, acquistato il team dietro FiveM e RedM

Rockstar abbraccia il roleplay di GTA, acquistato il team dietro FiveM e RedM

Con un post sul blog ufficiale Rockstar Games ha annunciato ufficialmente l’acquisizione di Cfx.re, il team dietro FiveM e RedM, le più grandi community di roleplay esistenti per Grand Theft Auto V.

Le due mod sopraccitate permettono agli utenti di “giocare di ruolo” (appunto, fare roleplay) all’interno dei server di GTA V. È vero che la software house rilascia periodicamente aggiornamenti della componente online del gioco ma c’è anche da sottolineare che, se questa è ancora viva, la maggior parte del merito va proprio a questi server RP.

Ecco cosa si legge nel comunicato:

Nel corso degli ultimi anni, abbiamo visto con entusiasmo come la community creativa di Rockstar abbia trovato nuovi modi per espandere le possibilità di Grand Theft Auto V e Red Dead Redemption 2, soprattutto per quanto riguarda la creazione di server dedicati al roleplay. Per supportare ulteriormente questi sforzi, di recente abbiamo modificato la nostra politica sulle mod per includere ufficialmente quelle sviluppate dalla community dedita al roleplay.
Collaborando con il team di Cfx.re, troveremo nuovi modi per supportare questa meravigliosa community e miglioreremo i servizi forniti a sviluppatori e giocatori.

Questo potrebbe fare ben sperare per Grand Theft Auto VI (GTA 6). Che sia prevista già dal principio l’introduzione di server RP ufficiali? Magari condivisi anche con l’utenza console?

Non si tratta di un’ipotesi improbabile. Secondo gli ultimi leak, infatti, GTA 6 sarebbe praticamente pronto e il reveal di Rockstar dovrebbe avvenire già quest’anno. Voi cosa ne pensate?

 

Fonte

 

Taggato con: , , , , ,

Placeholder for advertising

Lascia una risposta

avatar