MMO.it

GTA 6 vittima di un enorme leak, la risposta ufficiale di Rockstar

GTA 6 vittima di un enorme leak, la risposta ufficiale di Rockstar

Un hacker ha colpito Rockstar Games causando uno dei più grandi leak della storia dei videogiochi. Ad essere protagonista di questa enorme fuga di informazioni è Grand Theft Auto IV (GTA 6), il prossimo atteso capitolo della saga che sapevamo già essere in sviluppo, ma di cui finora non si era visto neanche un secondo di gameplay.

Adesso, invece, proprio di GTA 6 sono trapelati online oltre un’ora di filmati dopo che un hacker avrebbe violato il server Slack di Rockstar Game e il wiki di Confluence. I video e il codice sorgente sono emersi per la prima volta su GTAForums, dove un utente chiamato “teapotuberhacker” ha condiviso un collegamento a un archivio RAR contenente 90 video rubati.

Questi video sembrano essere stati creati da sviluppatori che eseguono il debug di varie funzionalità del gioco come angoli della telecamera, tracciamento NPC e luoghi di Vice City. Inoltre, alcuni video contengono conversazioni vocali tra il protagonista e altri NPC.

L’hacker afferma anche di aver rubato il “codice sorgente e asset di GTA V e VI e la test build di GTA VI” e sta cercando di ricattare Rockstar Games per impedire la pubblicazione di ulteriori dati. Su Telegram, poco dopo averlo messo in vendita, ha però rimosso la possibilità di acquistare il codice sorgente di GTA 6. Lo stesso hacker ha poi rivelato di essere il responsabile dell’attacco informatico ai danni di Uber.

Jason Schreier, noto giornalista e insider di Bloomberg, ha confermato la veridicità del leak dopo aver parlato con fonti della compagnia e ha evidenziato che per Rockstar si tratta di “un incubo”.

L’azienda sta pian piano facendo rimuovere tutti i video dei leak da YouTube anche se, per come funziona internet, ormai è probabilmente troppo tardi per eliminare totalmente dalla circolazione quanto visto.

Aspettiamo una dichiarazione ufficiale in merito. Stasera parleremo di questo leak anche nel nostro Salotto degli MMO, in diretta dalle 21:30 sul canale Twitch di MMO.it. Voi cosa ne pensate?

 

AGGIORNAMENTO DELLE 15:30

Rockstar Games ha appena pubblicato su Twitter un comunicato ufficiale in cui commenta la vicenda, che vi riportiamo tradotto qui di seguito.

Di recente abbiamo subito un’intrusione nella nostra rete in cui una terza parte non autorizzata ha avuto accesso e scaricato illegalmente informazioni riservate dai nostri sistemi, inclusi i filmati di sviluppo iniziale per il prossimo Grand Theft Auto. Al momento, non prevediamo alcuna interruzione dei nostri servizi di gioco live né alcun effetto a lungo termine sullo sviluppo dei nostri progetti in corso.

Siamo estremamente delusi che i dettagli del nostro prossimo gioco siano stati condivisi con tutti voi in questo modo. Il nostro lavoro sul prossimo gioco di Grand Theft Auto continuerà come previsto e continuiamo a impegnarci come sempre per offrire a voi, i nostri giocatori, un’esperienza che superi davvero le vostre aspettative. Vi aggiorneremo di nuovo presto e, naturalmente, vi presenteremo adeguatamente il prossimo gioco quando sarà pronto. Vogliamo ringraziare tutti per il loro continuo supporto in questa situazione.

 

Fonte 1, Fonte 2, Fonte 3, Fonte 4

 

Placeholder for advertising

3
Lascia una risposta

avatar
3 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
Miky Samurai77MFMSenryu Recent comment authors
più recenti più vecchi più votati
MFM
Guest
MFM

Ma perchè pagare un sacco di soldi per la sicurezza informatica, che vuoi che succeda, siamo solo una ditta di videogiochi.

E poi arriva il momento di acquistare il barattolo grande di Vasella Ferrero.

Senryu
Guest
Senryu

prima GTA6, ora son spuntati 53 minuti di Diablo 4 >.<

Miky Samurai77
Guest
Miky Samurai77

almeno poteve leakare un bel video di gameplay? 😖😆