chiusura

Marvel Heroes chiuderà il 31 dicembre, diventa completamente free-to-play

Marvel Heroes chiuderà il 31 dicembre, diventa completamente free-to-play

Dopo i rumor circolati nelle scorse ore, la notizia è ora ufficiale: Marvel Heroes Omega chiuderà i battenti il prossimo 31 dicembre 2017. Pare che la decisione sia arrivata da Disney, che ha concluso la sua collaborazione con Gazillion Entertainment. Di conseguenza la software house ha pubblicato un post sulla pagina Facebook in cui ringrazia i giocatori per la passione e l’impegno nei confronti del titolo. Come parziale compensazione, Marvel Heroes sarà accessibile gratuitamente nella sua interezza e i giocatori potranno fruire di tutti i contenuti e le skin del gioco. Gazillion ha infatti deciso che ogni giocatore riceverà 1000 Gs (la valuta premium di Marvel Heroes) al giorno fino alla chiusura dei server. Inoltre tutti gli oggetti…

Perfect World chiude Motiga e Runic Games, gli studi di Gigantic e Torchlight

Perfect World chiude Motiga e Runic Games, gli studi di Gigantic e Torchlight

Arrivano brutte notizie da Perfect World: il publisher cinese ha confermato di aver chiuso definitivamente Motiga e Runic Games, software house note rispettivamente per Gigantic e Torchlight. Le ragioni di questo smantellamento sarebbero di natura economica: Perfect World ha deciso di continuare a concentrarsi “sui giochi online come servizi”. I titoli menzionati sopra continueranno comunque a essere venduti su tutte le piattaforme supportate finora. Gigantic è un ibrido free-to-play tra un MOBA e uno sparatutto in terza persona, uscito lo scorso giugno su PC e Xbox One e disponibile anche su Steam. Torchlight è invece un apprezzato action RPG in stile Diablo. In particolare il sequel Torchlight II presenta ottime recensioni su Steam. Runic Games ha confermato la chiusura dello studio con un tweet. Dispiace…

Amazon Games Studios cancella Breakaway

Amazon Games Studios cancella Breakaway

Nelle scorse ore si è diffuso un rumor che purtroppo ha poi trovato l’ufficialità. Amazon Game Studios ha confermato di aver sospeso Breakaway, il suo primo progetto in sviluppo. Annunciato l’anno scorso, Breakaway doveva essere un action 4v4 a sfondo mitologico dal gameplay veloce e integrato con Twitch. Il team ha annunciato che si prenderà del tempo per continuare a lavorare e cercare di migliorare il gioco, che in futuro potrebbe tornare con un altro format. Come recita il comunicato ufficiale: Come sapete, Breakaway è stato in Alpha Pubblica da giugno fino alla fine di settembre. È emozionante giocare e co-progettare il gioco con questa fantastica community. La vostra passione è una delle ragioni per cui crediamo così fortemente…

CLOUD PIRATES CHIUDERA’ GIA’ A FINE SETTEMBRE

CLOUD PIRATES CHIUDERA’ GIA’ A FINE SETTEMBRE

Avete presente Cloud Pirates, l’MMO action che permette di combattere a bordo di grandi navi volanti steampunk? Purtroppo pare che avrà vita molto breve. Nonostante le buone recensioni su Steam, infatti, My.com e l’Allods Team hanno annunciato che il gioco chiuderà già il 29 settembre. La compagnia non ha specificato il motivo, ma è probabilmente dovuto ai numeri piuttosto bassi fatti registrare dal titolo. Fino a fine settembre sarà possibile giocare a Cloud Pirates come free to play, scaricandolo gratuitamente da Steam. I giocatori che hanno speso soldi sul prodotto possono chiedere un rimborso per ottenere valuta che può essere spesa sugli altri titoli di My.com, come Skyforge e Revelation Online. Questa chiusura resta comunque una mossa…

GREED MONGER: IL CREATORE OFFRE CRIPTOVALUTA AI BACKER COME COMPENSAZIONE

GREED MONGER: IL CREATORE OFFRE CRIPTOVALUTA AI BACKER COME COMPENSAZIONE

Vi ricordate di Greed Monger, l’ambizioso MMORPG indie crowdfundato su Kickstarter nel 2012? Il progetto era stato definitivamente cancellato l’anno scorso in seguito a problemi finanziari e litigi all’interno del team di sviluppo. Tuttavia c’è un’interessante novità. Jason Appleton, il creatore originale del titolo, ha pubblicato una lettera di scuse per la community in cui si è preso le responsabilità per tutto ciò che è andato storto. “Il mio fallimento con questo gioco mi affligge da anni”, ha dichiarato. “Avevo davvero un sogno e ho invitato tutti voi a partecipare con me, ma vi ho deluso.” Non solo, Appleton ha intenzione di scusarsi e sdebitarsi in qualche modo con i backer del progetto. Ha chiesto ai giocatori di registrarsi…

FIREFALL: I SERVER CHIUDONO OGGI

FIREFALL: I SERVER CHIUDONO OGGI

Dopo mesi di limbo e smentite, è infine arrivata l’ufficialità: i server di Firefall, lo sparatutto massivo free to play di Red 5 Studios, verranno spenti nella giornata di oggi. Già da almeno un annetto Firefall non godeva di buona salute. Ne è un chiaro segnale la relativa pagina Steam, dove la valutazione del gioco si attesta su livelli infimi. Il team di Red 5 Studios ha rilasciato questo comunicato: Con cuore pesante, siamo spiacenti di informarvi che, dopo molte considerazioni e analisi, Red 5 Studios ha deciso di sospendere gli sforzi di Firefall il 7 luglio 2017. Grazie per essere stati una parte importante dell’esperienza di Firefall e per la vostra lealtà e dedicazione alla…

BLESS ONLINE: UNA NUOVA SPERANZA PER IL MERCATO OCCIDENTALE

BLESS ONLINE: UNA NUOVA SPERANZA PER IL MERCATO OCCIDENTALE

Abbiamo visto nelle scorse settimane gli ultimi aggiornamenti sullo stato di Bless Online, che sembra avere molti impedimenti a giungere sul mercato occidentale, a causa di non meglio identificati “problemi di qualità“. Tali sono questi problemi, che il gioco pareva essere destinato a non uscire in Occidente. Infatti la settimana scorsa Aeria Games, che avrebbe dovuto pubblicare il gioco sul nostro mercato, ha rescisso il contratto con Gamigo. Oggi Neowiz Games ha pubblicato un comunicato che riporta quanto segue: Lo scorso settembre, il nostro partner Aeria Games (AG) aveva due principali preoccupazioni: le performance del gioco e il sistema di combattimento. Pensiamo che queste due tematiche dovessero essere migliorate per giungere sul mercato occidentale. Ed è per…

BLESS ONLINE: CANCELLATA LA VERSIONE OCCIDENTALE PER RAGIONI DI QUALITA’

BLESS ONLINE: CANCELLATA LA VERSIONE OCCIDENTALE PER RAGIONI DI QUALITA’

I timori di cui abbiamo parlato negli scorsi giorni sono stati confermati ufficialmente: la versione occidentale di Bless Online è stata cancellata. Questo vuol dire non solo che il gioco è alla ricerca di un nuovo publisher, ma che con ogni probabilità non uscirà più sul nostro mercato. A seguito della rescissione contrattuale tra Neowiz, publisher e developer orientale, e Aeria Games, publisher occidentale, viene dichiarato quanto segue: Gamigo (a cui fa capo Aeria Games), annuncia che il MMORPG Bless Online non sarà pubblicato in Europa e Nord America. La cooperazione tra lo sviluppatore coreano Neowiz Games e il Gamigo Group è stata terminata di comune accordo. Sfortunatamente, la collaborazione si è interrotta perchè dopo ampio testing il…

Pagina 1 di 3123