MMO.it

chiusura

World of Warcraft e i giochi Blizzard hanno chiuso in Cina, giocatori disperati

World of Warcraft e i giochi Blizzard hanno chiuso in Cina, giocatori disperati

Ciò che era stato annunciato già a novembre si è infine concretizzato: Blizzard ha abbandonato definitivamente la Cina a causa del mancato rinnovo degli accordi con l’editore NetEase. Con i server andati offline dopo vent’anni, milioni di giocatori non possono più accedere a World of Warcraft, Hearthstone, Warcraft 3: Reforged, Overwatch 2, StarCraft, StarCraft 2, Diablo 2, Diablo 3 e Heroes of the Storm. L’unico gioco che si salva dalla chiusura è Diablo Immortal, in quanto coperto da un diverso accordo di pubblicazione. Ovviamente non mancano le reazioni dei giocatori, che hanno affidato le loro proteste al social network Weibo.: “Quando mi sono svegliato, non volevo ancora accettarlo” ha detto martedì un utente. “Ho pianto tutta la notte nel sonno…

Marvel’s Avengers chiude: termina il supporto ufficiale, stop alle vendite

Marvel’s Avengers chiude: termina il supporto ufficiale, stop alle vendite

Con un comunicato ufficiale, Crystal Dinamics ha annunciato la fine del supporto al suo gioco live service Marvel’s Avengers. Il prodotto non è mai riuscito a decollare e già poco dopo la sua pubblicazione, nel settembre 2020, si era registrato un forte calo di utenti. Il titolo era comunque supportato e le espansioni non sono mancate, ma questo non è bastato a risollevarlo. E così, a partire dal 30 settembre 2023, terminerà il supporto ufficiale e il gioco verrà rimosso dagli store digitali in cui è presente. Marvel’s Avengers rimarrà comunque giocabile per chi lo possiede già, sia in modalità single player che in multiplayer. L’aggiornamento 2.7 sarà l’ultimo che introdurrà nuovi contenuti nel titolo.…

Blizzard e NetEase sul piede di guerra in Cina, nessun accordo per la pubblicazione dei giochi

Blizzard e NetEase sul piede di guerra in Cina, nessun accordo per la pubblicazione dei giochi

Sembra proprio che Blizzard lascerà definitivamente la Cina. Nonostante gli sforzi della società americana non si è riusciti a trovare un accordo con NetEase. Come forse ricorderete, a novembre Activision Blizzard aveva annunciato la fine della sua partnership di pubblicazione con NetEase e, di conseguenza, la chiusura di tutti i suoi giochi (World of Warcraft, Hearthstone, Warcraft 3: Reforged, Overwatch 2, la serie di StarCraft, Diablo 2, Diablo 3 e Heroes of the Storm) su suolo cinese, ad eccezione di Diablo Immortal. All’inizio di questa settimana, Blizzard China si è rivolta ai social media per comunicare ai giocatori cinesi di World of Warcraft che la responsabile per l’imminente chiusura del gioco era NetEase, che aveva rifiutato un’estensione della licenza di altri sei…

The Repopulation ha chiuso ufficialmente i server

The Repopulation ha chiuso ufficialmente i server

La vita di The Repopulation non è stata mai facile. Tra cambi di engine, passaggi di proprietà e uno spin-off survival su Steam, Fragmented, che però non ci aveva convinto, l’IP era passata dalle mani di Above & Beyond a Idea Fabrik che nel 2018 stava lavorando per il rilancio del gioco basato sull’HeroEngine. Purtroppo la strada ha continuato ad essere molto travagliata e pochi giorni fa, tramite un post su Steam, è stata annunciata la chiusura definitiva dell’MMORPG sandbox, i cui server sono stati spenti questo 13 gennaio. Da notare che il titolo era ancora in accesso anticipato, da cui non è mai uscito ufficialmente. Ecco di seguito il post tradotto: Buongiorno. Mentre chiudiamo le…

Fractured Online verrà chiuso temporaneamente dal 31 gennaio

Fractured Online verrà chiuso temporaneamente dal 31 gennaio

Fractured Online, l’MMORPG italiano di cui vi abbiamo parlato già molteplici volte su MMO.it, sta attraversando una fase travagliata del suo sviluppo e soprattutto della sua distribuzione. Stando a quanto comunicato dagli sviluppatori sul sito ufficiale e su Discord, si sono verificati problemi con “le piattaforme backend di terze parti”, intendendo con ciò probabilmente tutta l’infrastruttura dei server ed i servizi che poi portano effettivamente il gioco sugli schermi dei giocatori. A causa di questi disguidi, “e per mantenere una esperienza fluida e stabile per tutti i giocatori”, il titolo, attualmente accessibile in early access, sarà reso indisponibile a partire dal 31 gennaio, fino a data da destinarsi. Comprendiamo che questa notizia possa essere deludente e…

Elyon è stato chiuso

Elyon è stato chiuso

Come già annunciato a settembre, Elyon (prima noto come Ascent: Infinite Realm) ha ufficialmente chiuso i suoi server in Europa e Nord America questo 7 dicembre. L’annuncio è stato accompagnato anche dalla chiusura del portale ufficiale del titolo, che adesso riporta solo un breve messaggio per i giocatori. Anche i canali Twitter e YouTube sono offline e non più reperibili. Ecco quanto scritto sul sito: A partire dal 7 dicembre 2022, Elyon non è più in servizio in Europa e Nord America. L’anno passato è stato pieno di ricordi incredibili e siamo molto grati per il continuo supporto che ci avete mostrato. Sfortunatamente, è giunto il momento di salutarci; non sappiamo per quanto tempo verrà diffuso…

Forsaken World e la versione console di Bless Unleashed hanno chiuso

Forsaken World e la versione console di Bless Unleashed hanno chiuso

Oggi vi annunciamo la chiusura di ben due MMO. Si tratta di Forsaken World e della versione console di Bless Unleashed. Siamo quindi spiacenti di informare il pubblico che Gearbox Publishing, una volta conosciuta come Perfect World Entertainment ma rinominata da Embracer Group, ha annunciato che l’MMORPG avrebbe chiuso i server mercoledì 30 novembre, lo stesso giorno in cui sono stati chiusi i server della versione console di Bless Unleashed, di cui vi avevamo già parlato in una news precedente. Ecco le parole che accompagnano l’annuncio della chiusura di Forsaken World: Ssentiamo che non c’è più spazio per FW per prosperare e crescere. Questa è stata una decisione molto difficile da prendere, ma siamo grati per…

Crowfall ha chiuso i server, dubbi sul futuro ritorno

Crowfall ha chiuso i server, dubbi sul futuro ritorno

Come annunciato a inizio mese, nei giorni scorsi sono stati chiusi i server di Crowfall, l’MMORPG sandbox full-PvP sviluppato da ArtCraft Entertainment. Dopo diverse vicissitudini, il titolo è rientrato in stato di sviluppo allo scopo di modificare molte delle sue parti per poi rilanciarlo in un prossimo futuro. O almeno così è stato dichiarato dagli sviluppatori. Per concentrare nuovamente i nostri sforzi sullo sviluppo, abbiamo deciso di mettere offline il servizio live di Crowfall per il momento. Useremo questo tempo per tracciare il futuro del gioco. Dobbiamo ancora determinare come sarà, ma stiamo investendo e ripensando ogni parte del gioco, dalla tecnologia e gli strumenti di base all’arte, al design e al gameplay. Niente è…

Blizzard abbandona il mercato cinese, a gennaio chiuderanno World of Warcraft, Diablo, Overwatch e altri

Blizzard abbandona il mercato cinese, a gennaio chiuderanno World of Warcraft, Diablo, Overwatch e altri

Blizzard Entertainment e NetEase hanno da poco annunciato che i titoli della società americana non saranno più disponibili in Cina dal prossimo anno a causa della fine della partnership tra le due aziende, che andava avanti da quattordici anni, e che a sorpresa non è stata rinnovata. La notizia ha colpito non solo i videogiocatori ma anche il mercato, con le azioni NetEase in ribasso del 9% a Hong Kong dopo che Blizzard ha dichiarato di non essere stata in grado di raggiungere un accordo che fosse coerente con i “principi operativi e gli impegni dell’azienda con sede in California nei confronti di giocatori e dipendenti”. L’annuncio della compagnia, che non ha fornito ulteriori dettagli,…

Scavengers chiude dopo poco più di un anno dall’early access

Scavengers chiude dopo poco più di un anno dall’early access

Torniamo a parlare di un altro gioco che chiude i server dopo poco tempo dalla pubblicazione. In questo caso si tratta di Scavengers, sparatutto online PvPvE realizzato da Midwinter Entertainment e Improbable, pubblicato in early access nel maggio del 2021 e disponibile come free-to-play su PC via Steam ed Epic Games Store. Tramite un post sul sito ufficiale, che trovate tradotto di seguito, la software house annuncia la chiusura dei server del gioco a partire dal 16 dicembre. Il titolo è quindi destinato a morire senza neanche uscire dall’accesso anticipato. Esploratori, Siamo rimasti in silenzio per un po’ e vogliamo scusarci per questo. Abbiamo un aggiornamento per Scavengers, ma lo condividiamo a malincuore. Abbiamo preso la difficile decisione…