MMO.it

chiusura

Shadow Arena, il battle royale di Pearl Abyss, chiuderà a breve

Shadow Arena, il battle royale di Pearl Abyss, chiuderà a breve

Pearl Abyss ha annunciato tramite un post ufficiale su Steam che Shadow Arena, battle royale nato da una costola di Black Desert Online e pubblicato in early access nel maggio 2020, chiuderà entro la fine dell’estate. Il gioco ha faticato a prendere piede anche come free-to-play e il team lo ha definito semplicemente “inadeguato”. La software house sudcoreana ha ammesso le proprie colpe ammettendo che Shadow Arena non restituisce l’esperienza sperata dal team. Di conseguenza, a partire dal 10 agosto i server verranno chiusi definitivamente. Nonostante i nostri sforzi per introdurre vari elementi nel gioco, abbiamo ritenuto che Shadow Arena nel suo stato attuale non fosse in grado di offrire un’esperienza unica. Con profonda considerazione, siamo…

Ubisoft rimuove giochi e DLC da Steam, tra cui anche Assassin’s Creed Liberation

Ubisoft rimuove giochi e DLC da Steam, tra cui anche Assassin’s Creed Liberation

AGGIORNAMENTO DEL 12/07/2022: Dopo il polverone che si è scatenato nelle scorse ore, Ubisoft ha fatto marcia indietro annunciando che i server di Assassin’s Creed Liberation HD chiuderanno sì il 1° settembre, ma che chi ha regolarmente acquistato il gioco potrà comunque scaricarlo e giocarci senza alcun problema. Furbescamente, il titolo è già tornato disponibile per l’acquisto su Steam. Ecco il comunicato ufficiale di chiarimento pubblicato dalla compagnia francese: Solo i DLC e le funzioni online saranno colpite dalla chiusura dei server. Gli attuali proprietari del gioco saranno ancora in grado di accedervi, giocarci e riscaricarlo. I nostri team stanno lavorando con i nostri partner per aggiornare quest’informazione su tutti gli store e stanno anche valutando…

TERA è stato chiuso

TERA è stato chiuso

Come già annunciato tempo fa, TERA è giunto al capolinea. Bluehole e Gameforge hanno chiuso ufficialmente i server PC dell’MMO free-to-play giovedì 30 giugno. La notizia è stata data ai giocatori dal publisher occidentale del gioco, che sembra quasi incolpare gli sviluppatori di non voler continuare a supportare il titolo, finito nelle loro mani dopo la chiusura di En Masse, gli sviluppatori originali di TERA. Gameforge ha felicemente ospitato la grande comunità di TERA per quasi 10 anni e avrebbe felicemente servito i giocatori ancora più a lungo, ma senza il supporto degli sviluppatori questo non è fattibile. Ci lascia quindi un altro mondo virtuale, che va ad aggiungersi alla lista del nostro cimitero degli…

Blizzard acquista Proletariat per lavorare su World of Warcraft, chiude Spellbreak

Blizzard acquista Proletariat per lavorare su World of Warcraft, chiude Spellbreak

Blizzard ha chiuso oggi una nuova acquisizione, entrando in possesso del team di Proletariat. Come conseguenza, la software house ha annunciato sul sito ufficiale che Spellbreak, il battle royale free-to-play pubblicato a fine 2020, chiuderà i battenti “a partire dall’inizio del 2023”. Blizzard ha comunicato a Venture Beat che questa acquisizione serve a “rafforzare lo staff del suo MMO World of Warcraft, in modo che possa raggiungere obiettivi di qualità e tempismo per le espansioni”. L’acquisizione di Proletariat porta oltre 100 sviluppatori al team di WoW, i cui capi hanno riconosciuto che l’assunzione è stata difficile. Sembra anche che Proletariat stia lavorando con Blizzard già da maggio, tanto che parte del lavoro di Proletariat apparirà…

Survarium: dopo 7 anni chiude l’FPS ispirato a STALKER

Survarium: dopo 7 anni chiude l’FPS ispirato a STALKER

Lo sviluppatore Vostok Games ha annunciato che Survarium, lo sparatutto online ispirato a STALKER, chiuderà definitivamente i battenti alla mezzanotte del 31 maggio, quando verrà anche rimosso da Steam. La notizia è stata fornita tramite un comunicato su Twitter: Cari sopravvissuti, si avvicina una giornata agrodolce. Da un lato è bello guardare al nostro futuro ma dall’altro è difficile dire addio a un vecchio amico. Survarium andrà offline per sempre il giorno del 31 maggio 2022, alle 23:59 ora di Kiev. Non possiamo davvero esprimere la nostra gratitudine verso tutti per gli anni di supporto, ai giocatori vecchi e nuovi allo stesso modo. Tra alti e bassi molti di voi ci sono stati accanto in…

Ubisoft annuncia la chiusura dei server di 90 giochi, tra cui Hyper Scape

Ubisoft annuncia la chiusura dei server di 90 giochi, tra cui Hyper Scape

Ubisoft ha annunciato la cessazione dei servizi online per quasi un centinaio dei suoi vecchi giochi. L’editore sta chiaramente facendo un po’ di pulizia, chiudendo i server multiplayer per software piuttosto datati. Nell’elenco dei 90 giochi, 40 sono su PlayStation, indipendentemente dal fatto che si tratti di PS4, PS3 o persino PS2 in un caso. Ebbene sì, i server di Rainbow Six Lockdown, titolo pubblicato nel 2005 su PC, PlayStation 2, GameCube e Xbox, erano ancora attivi. Ma ci sono titoli anche più vecchi, come America’s Army, pubblicato nel 2002, oppure altri la cui presenza è semplicemente assurda. Pensate che erano ancora attivi i server della beta di R.U.S.E., strategico in tempo reale del 2010.…

TERA: la versione PC chiuderà a fine giugno

TERA: la versione PC chiuderà a fine giugno

TERA, action MMORPG free-to-play pubblicato nel 2012, sta per giungere alla fine. Oggi chiudono i server giapponesi e presto toccherà anche a quelli coreani e occidentali. È infatti di questa mattina l’annuncio dell’editore occidentale del gioco, Gameforge, che comunica la chiusura dei server: Gli sviluppatori di TERA, Bluehole, hanno deciso di interrompere il lavoro su TERA. Dopo molte considerazioni, il team della Corea del Sud è giunto alla conclusione che non è più in grado di offrire i contenuti emozionanti e soddisfacenti che meritate. In quanto ultimo editore rimasto di TERA, è con il cuore pesante che dobbiamo rispettare la decisione di Bluehole e dovremo chiudere il gioco. I server di TERA saranno spenti alle…

Tutti gli MMO che abbiamo perso nel 2021 – Speciale

Tutti gli MMO che abbiamo perso nel 2021 – Speciale

Anche quest’anno si rinnova il nostro appuntamento con la cronologia degli MMO che abbiamo perso nell’anno appena passato. Un resoconto forse triste, ma necessario per analizzare il mercato videoludico e avere così una visione storica d’insieme sul medium, in particolare sugli MMORPG: a tal proposito vi rimandiamo agli speciali che abbiamo pubblicato nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020. Quella di quest’anno è una lista più lunga del solito: nel 2021 abbiamo infatti visto diverse perdite e cancellazioni pesanti, tra cui spiccano sicuramente quelle riguardanti Magic Legends, Defiance, Astellia Online, Warhammer 40000 Eternal Crusade, Anthem Next e soprattutto l’MMO de Il Signore degli Anelli di Amazon. Ecco quindi nel dettaglio i principali MMO che sono stati chiusi…

Hyper Scape chiuderà ad aprile, un altro fallimento per Ubisoft

Hyper Scape chiuderà ad aprile, un altro fallimento per Ubisoft

Non è un grande periodo per Ubisoft, che negli ultimi mesi sta vivendo una fase di profonda crisi creativa e sta faticando tantissimo a rinnovarsi dopo i gravi casi di discriminazioni e molestie sessuali. Ghost Recon: Breakpoint ha fatto infuriare i fan, The Division 2 è stato sostanzialmente messo da parte per altri progetti, Watch Dogs Legion ha venduto meno delle aspettative ed è stato abbandonato, Prince of Persia: Le Sabbie del Tempo Remake è stato rinviato a tempo indeterminato, l’ambizioso Skull & Bones è sostanzialmente vaporware da anni, il nuovo The Settlers è stato stravolto per diventare un generico RTS di guerra, tant’è che il creatore originale della serie Volker Wertich ha lasciato lo studio,…

Magic Legends è stato chiuso definitivamente

Magic Legends è stato chiuso definitivamente

Come annunciato lo scorso giugno questa mattina i server di Magic Legends, il criticatissimo action RPG online di Cryptic Studios, sono stati chiusi definitivamente. A celebrarne le “esequie” è stato Stephen Ricossa, l’executive producer della compagnia, che attraverso un messaggio sul sito ufficiale ha fatto i ringraziamenti di rito chiudendo un’odissea videoludica cominciata nel 2019 e che non è terminata con l’arrivo ad Itaca. È con il cuore pesante che annunciamo che Magic: Legends verrà chiuso il 31 ottobre 2021. Tutti i giocatori che hanno speso soldi in gioco su Arc ed Epic Games Store durante l’Open Beta riceveranno il rimborso completo dell’importo dell’acquisto. I server rimarranno aperti per il gioco fino al giorno di…