MMO.it

L’economia di World of Warcraft muove 21 miliardi di gold al giorno

L’economia di World of Warcraft muove 21 miliardi di gold al giorno

In una conferenza nell’ottobre 2020, il senior security engineer di Blizzard Shawn Routhier ha tenuto una presentazione riguardante l’economia di World of Warcraft. Dati alla mano, Routhier ha presentato lo stato delle transazioni economiche all’interno del mondo di Azeroth: un concetto interessante, nonché con qualche attinenza anche al mondo reale. È emerso che ogni giorno su WoW vengono effettuate circa 10 milioni di transazioni economiche, intendendo con ciò il trasferimento di gold da un personaggio all’altro. Non è dato sapere se in queste transazioni figurino solo compravendite vere e proprie, cioè tra personaggi diversi appartenenti a persone diverse, o se siano compresi anche gli scambi tra personaggi dello stesso account. Il valore totale, in gold, di queste…

Neverwinter: oltre alle critiche anche qualche parere positivo sul nuovo combat system

Neverwinter: oltre alle critiche anche qualche parere positivo sul nuovo combat system

Recentemente vi abbiamo parlato del rework del combat di Neverwinter: una rielaborazione totale del sistema di combattimento che ha modificato totalmente il modo di approcciarsi agli encounter, sia in dungeon che nel mondo di gioco al di là dei dungeon. Il nuovo sistema è stato però criticato aspramente da una buona parte dei giocatori, alcuni dei quali hanno minacciato di lasciare l’MMO ed altri che l’hanno mollato per direttissima. Non certo un grande risultato, visto che l’obiettivo semi-dichiarato di queste modifiche era proprio attrarre nuovi giocatori e potenziare un titolo in declino. A onor di cronaca, comunque, oggi su Reddit è apparso un thread largamente votato nel quale un utente si è invece schierato fortemente a favore…

La scommessa degli utenti Reddit sulle azioni GameStop: guadagnati milioni di dollari

La scommessa degli utenti Reddit sulle azioni GameStop: guadagnati milioni di dollari

Raccontiamo oggi uno degli esempi di trolling, di azzardo e di speranza più riusciti di tutti i tempi: la storia di come alcuni coraggiosi utenti di Reddit, coalizzandosi secondo il motto “l’unione fa la forza”, sono riusciti a guadagnare cifre inenarrabili sulle azioni dell’ormai decadente GameStop. Tutto ha inizio nella subreddit r/wallstreetbets, luogo in cui è usuale giocare molto d’azzardo col mercato azionario. Per usare un eufemismo. In r/wallstreetbets, un po’ per finta e molto spesso veramente, gli utenti, per dirla in breve, compiono investimenti estremamente azzardati su varie opportunità presunte del mercato azionario. Come esempio, basti ricordare la storia del famoso Bear King, alias u/j_kouzmanoff. Questi, nel marzo 2020, quando l’attuale pandemia divampava per la…

Black Desert: svelata la roadmap del 2021, molte aggiunte tra cui un dungeon coop

Black Desert: svelata la roadmap del 2021, molte aggiunte tra cui un dungeon coop

Importanti novità investiranno Black Desert nel corso del 2021. È stata infatti svelata oggi la roadmap degli aggiornamenti del gioco per quest’anno, ed in essa figurano numerose aggiunte interessanti, tra cui nuovi sistemi PvP, una nuova regione, un world boss e, cosa di cui noi di MMO.it ci auguravamo da tempo, anche un dungeon coop.   Nuovi sistemi PvP Il PvP su Black Desert Online è sempre stato al centro dell’endgame, attraverso le Node War. Queste saranno completamente riviste e verranno espanse “in una forma di guerra grazie alla quale i giocatori avranno un territorio espandibile attraverso la conquista dei nodi”. Ci saranno nuove ricompense e un combattimento “più attivo”, non legato a giorni precisi della settimana…

Maxi multe a Valve, ZeniMax, Capcom, Bandai Namco, Koch Media e Focus Home dalla Commissione Europea

Maxi multe a Valve, ZeniMax, Capcom, Bandai Namco, Koch Media e Focus Home dalla Commissione Europea

La Commissione Europea ha oggi comminato una serie di maxi multe a svariati publisher per aver violato le regole antitrust europee: Valve in primis, ma anche Capcom, Bandai Namco, Focus Home Interactive, Koch Media e ZeniMax. Le sanzioni ammontano complessivamente a 7,8 milioni di euro. Nel comunicato stampa della Commissione si legge quanto segue: Valve e gli altri publisher hanno appositamente limitato le vendite tra stati di alcuni videogiochi per PC, basandosi sulla geolocalizzazione degli utenti all’interno dell’Area Economica Europea (EEA), tacciandosi quindi di pratiche di geo-blocking. Tutti i publisher, ad eccezione di Valve, hanno collaborato con la Commissione e perciò hanno avuto una riduzione sanzionatoria. Valve ha deciso di non farlo ed è stata multata per oltre 1,6…

Ubisoft rinvia Riders Republic, il gioco di gare e corse sugli sport estremi

Ubisoft rinvia Riders Republic, il gioco di gare e corse sugli sport estremi

Riders Republic è stato probabilmente uno degli annunci più interessanti dello scorso Ubisoft Forward. Il titolo si era infatti distinto per una innovatività ed un coraggio non comune (specie per i giochi Ubisoft), proponendo una struttura a MMO open world basata sugli sport estremi. I giocatori avrebbero dovuto partecipare a discipline come lo snowboard, lo sci, il downhill, la tuta alare o la motocross, competendo con altri per i punteggi più alti o i primi posti nelle gare, in una sorta di seguito spirituale di Steep. Purtroppo, dovrà passare ancora un po’ di tempo prima di poter toccare con mano l’effettiva qualità di una simile formula. Inizialmente previsto per il 25 febbraio, Riders Republic è stato infatti…

Path of Exile: live la nuova espansione Echoes of The Atlas

Path of Exile: live la nuova espansione Echoes of The Atlas

Come previsto, da stasera alle 20:00 è disponibile sui server Echoes of the Atlas, la nuova espansione di Path of Exile, l’action RPG hack ‘n’ slash online di Grinding Gear Games che abbiamo inserito nel nostro catalogo dei Migliori MMO. La meccanica portante di Echoes of the Atlas è rappresentata da The Maven: un personaggio che può essere summonato nelle mappe del gioco affinché i giocatori gli dimostrino la loro possanza in combattimento. Più sconfiggeremo nemici difficili sotto il suo sguardo, più otterremo speciali sfide, che consisteranno nell’uccisione di molteplici boss sotto forma di versioni clonate di loro stessi. Si inizierà da combattimenti con quattro boss alla volta, fino a ben dieci boss in un solo encounter.…

Crimson Desert sarà effettivamente un MMO, almeno in una sua parte

Crimson Desert sarà effettivamente un MMO, almeno in una sua parte

Un’intervista dei colleghi di Everyeye agli sviluppatori di Crimson Desert sembra dimostrare una volta per tutte la natura di MMO del titolo, almeno parziale. Crimson Desert, infatti, sarà diviso in due parti: un single player ed un multiplayer online. In molti si sono interrogati nel corso del tempo su come queste due sezioni sarebbero state unite, e in che modo si potesse connubiare una campagna single player con un mondo virtuale massivo. Secondo il co-produttore di Pearl Abyss Lee Sung-Woo, i giocatori potranno creare un avatar da utilizzare in multiplayer separato da Macduff, protagonista del single player. Ecco le parole precise: Sebbene gli utenti vestiranno i panni del personaggio principale del gioco, Macduff, verrà anche…

Come giocare a Skyrim in multiplayer split-screen con Skyrim Together e Nucleus Coop

Come giocare a Skyrim in multiplayer split-screen con Skyrim Together e Nucleus Coop

Giocare a Skyrim in multiplayer è già possibile da più di un anno. Skyrim Together, mod multiplayer in closed beta, permette la connessione tra giocatori secondo il seguente schema: ogni giocatore si collega a dei server portando in essi il proprio personaggio single player. Per salvare i progressi, in multiplayer, basta premere F5 (quicksave) o salvare normalmente la partita. Ci sarà una breve disconnessione e una riconnessione e il personaggio verrà salvato. Lo stato del mondo del personaggio single player si sincronizza con quello del server, per cui se ci sono dei lamerini che girano ad ammazzare gli NPC che voi volete salvare, sloggate subito. Oppure non salvate, oppure ancora entrate in un interno: in un…

Guild Wars 2 non sarà più giocabile su Mac dal 18 febbraio

Guild Wars 2 non sarà più giocabile su Mac dal 18 febbraio

Brutte notizie per i giocatori di Guild Wars 2 su Mac: ArenaNet ha infatti annunciato che lo studio non supporterà più tali dispositivi a partire da giovedì 18 febbraio 2021. Una sorte simile è già accaduta a The Elder Scrolls Online, ma in questo caso la motivazione è da ricercarsi nel rifiuto di Apple di continuare ad utilizzare le librerie OpenGL per renderizzare la grafica sui suoi sistemi. Questa decisione, per la verità, fu presa già nel 2018, ma sinora si era cercato di convivere con una scarsa ottimizzazione ed una serie di problemi, lato software, di driver non aggiornati e non compatibili. Così ha dichiarato ArenaNet: È vero che per ora l’OpenGL funziona ancora,…