MMO.it

star wars: the old republic

Star Wars The Old Republic: è live l’update 7.4, Chains in the Dark

Star Wars The Old Republic: è live l’update 7.4, Chains in the Dark

Star Wars: The Old Republic (per gli amici SWTOR), il cui sviluppo è passato dalle mani di BioWare a quelle di Broadsword Online Games, si è appena aggiornato con l’Update 7.4, chiamato Chains in the Dark. L’aggiornamento aggiunge una serie di nuove funzionalità e contenuti della storia che spostano l’attenzione sulla guerra civile mandaloriana su Ord Mantell. La nuova questline, che dà il nome all’aggiornamento, porterà i giocatori e le giocatrici attraverso tutta la galassia mentre assemblano un pezzo di tecnologia che gli sarà molto utile nella nuova zona di atterraggio di Kessan, che aggiunge un’area giornaliera con ricompense per la reputazione, un world boss chiamato FR3-D0M da cui è possibile ottenere una mount unica, il Mantellian Separatist Hover…

Star Wars The Old Republic: svelato l’update 7.4, Chains in the Dark

Star Wars The Old Republic: svelato l’update 7.4, Chains in the Dark

Star Wars: The Old Republic (per gli amici SWTOR), il cui sviluppo è passato dalle mani di BioWare a quelle di Broadsword Online Games, sta per aggiornarsi con l’Update 7.4, chiamato Chains in the Dark. Gli sviluppatori hanno anche tenuto una diretta su Twitch, di cui potete vedere la replica al seguente link, in cui hanno parlato del contenuto dell’aggiornamento, che parte da dopo lo scontro tra Shae Vizla e Heta Kol e porta i giocatori sull’isola di Kessan’s Landing su Ord Mantell. Kessan’s Landing è una nuova zona di atterraggio su Ord Mantell. I giocatori scopriranno di poter completare missioni ripetibili e ottenere nuovi obiettivi e ricompense per la reputazione. Ci sarà anche una…

Star Wars The Old Republic: il cambio di studio rappresenta “un nuovo inizio”

Star Wars The Old Republic: il cambio di studio rappresenta “un nuovo inizio”

Come abbiamo scritto ad inizio mese, lo sviluppo di Star Wars: The Old Republic (SWTOR) è passato dalle mani di BioWare a quelle di Broadsword Online Games, così che il team si possa concentrare sullo sviluppo dei prossimi Dragon Age e Mass Effect. Conosciamo già Broadsword dato che attualmente supporta e gestisce Ultima Online e Dark Age of Camelot. Keith Kanneg, sul forum ufficiale del gioco, ha risposto ad alcune delle domande della community e ha definito il cambiamento come “un nuovo inizio”. L’Update 7.3 è stato pubblicato la scorsa settimana e il team sta già lavorando sugli aggiornamenti 7.3.1 e 7.4. Ha anche posto un’enfasi particolare sul fatto che, per i giocatori, è probabile che questa transizione sia…

Star Wars The Old Republic: svelata la data di lancio dell’Update 7.3, Old Wounds

Star Wars The Old Republic: svelata la data di lancio dell’Update 7.3, Old Wounds

Dopo pochi giorni dalla notizia del passaggio di mani nello sviluppo di Star Wars: The Old Republic (SWTOR) da BioWare a Broadsword Online Games, Electronic Arts ha annunciato la data di uscita dell’Update 7.3, intitolato Old Wounds, già disponibile sul PTR dallo scorso maggio. L’aggiornamento verrà pubblicato il 13 giugno e vedrà i giocatori tornare a Voss, in un’area precedentemente inesplorata, Interpreter’s Retreat, dove partiranno le indagini per scoprire i segreti di una reliquia di Darth Nul e costruire un’allenza tra Voss e Gormak. Ricordiamo che Star Wars: The Old Republic può essere scaricato come free-to-play dal sito ufficiale o da Steam. Qui di seguito trovate il teaser trailer di Old Wounds e il tweet degli sviluppatori. Voi giocate a…

BioWare non si occuperà più di Star Wars: The Old Republic, lo sviluppo passa a Broadsword

BioWare non si occuperà più di Star Wars: The Old Republic, lo sviluppo passa a Broadsword

Secondo un nuovo rapporto di IGN, lo sviluppo di Star Wars: The Old Republic sarà tolto dalle mani di BioWare a affidato a uno studio terze parti, Broadsword Online Games, in modo da permettere al primo team di lavorare su Dragon Age e Mass Effect. Broadsword attualmente supporta e gestisce Ultima Online e Dark Age of Camelot e c’è anche una sorta di connessione con SWTOR dato che il team è gestito da Rob Denton, ex vicepresidente di BioWare che ha lavorato al gioco nei suoi primi giorni di vita. Denton ha anche co-fondato Mythic Entertainment e Loric Games, quindi si tratta di un veterano dei MMORPG. C’è un accordo in atto tra le due…

Star Wars The Old Republic: l’Update 7.3, Old Wounds, è live sul PTS

Star Wars The Old Republic: l’Update 7.3, Old Wounds, è live sul PTS

Star Wars: The Old Republic si arricchisce di nuovi contenuti con l’Update 7.3, Old Wounds, al momento disponibile sul Public Test Server (PTS). Con questo aggiornamento i giocatori torneranno a Voss e potranno esplorare una nuova area. La nuova zona di atterraggio si chiama Interpreter’s Retreat e saranno disponibili diverse missioni secondarie, obiettivi e ricompense. È disponibile anche un nuovo flashpoint, Shrine of Silence, in cui un Commando Voss cerca aiuto per salvare due mistici scomparsi nelle pericolose rovine dello Shrine of Silence, un luogo misterioso che molti Voss considerano maledetto. Ricordiamo che Star Wars: The Old Republic può essere scaricato gratuitamente dal sito ufficiale o da Steam. Non sappiamo ancora per quanto tempo questo aggiornamento rimarrà sul…

Star Wars The Old Republic: è live l’Update 7.2, Showdown on Ruhnuk

Star Wars The Old Republic: è live l’Update 7.2, Showdown on Ruhnuk

Torniamo a parlare di Star Wars: The Old Republic (SWTOR per gli amici), l’amato MMORPG free-to-play ambientato nella Vecchia Repubblica sviluppato da BioWare e pubblicato da Electronic Arts. Come annunciato a novembre, infatti, da oggi è disponibile l’Update 7.2, intitolato Showdown on Ruhnuk (in italiano La resa dei conti su Ruhnuk). L’aggiornamento gratuito introduce diverse novità e modifiche, a partire dall’inedito pianeta di Ruhnuk, un pianeta secco e arido ma con molte valli fluviali che tagliano il paesaggio desertico. Ruhnuk include nuove storie, la Daily Area, una serie di miglioramenti all’interfaccia e all’esperienza dei giocatori, tra cui la modalità daltonica, e un rinnovamento del PvP con una nuova mappa PvP, oltre ad alcune modifiche alla Gear…

Star Wars The Old Republic: annunciato l’Update 7.2, Showdown on Ruhnuk

Star Wars The Old Republic: annunciato l’Update 7.2, Showdown on Ruhnuk

Durante uno speciale livestream di Star Wars: The Old Republic (SWTOR), BioWare ha rivelato i dettagli del prossimo aggiornamento dell’amato MMORPG free-to-play ambientato nella Vecchia Repubblica. Chiamato Showdown on Ruhnuk (in italiano “La resa dei conti su Ruhnuk”), l’Update 7.2 uscirà ufficialmente questo inverno, ma manca ancora una data di lancio precisa. L’aggiornamento introduce l’inedito pianeta di Ruhnuk, un pianeta secco e arido ma con molte valli fluviali che tagliano il paesaggio desertico. Ruhnuk include nuove storie, la Daily Area, una serie di miglioramenti all’interfaccia e all’esperienza dei giocatori, tra cui la modalità daltonica, e un rinnovamento del PvP con una nuova mappa PvP, oltre ad alcune modifiche alla Gear Progression. Il nuovo arco narrativo vedrà…

Star Wars The Old Republic: è live l’Update 7.1, Digging Deeper

Star Wars The Old Republic: è live l’Update 7.1, Digging Deeper

Come anticipato a luglio Star Wars: The Old Republic, l’MMORPG free-to-play di BioWare ed Electronic Arts pubblicato nel 2011, continua costantemente ad espandersi. Dopo l’ultima espansione, Legacy of the Sith, il gioco raggiunge ora l’Update 7.1 con svariate novità al suo interno. L’aggiornamento è intitolato Digging Deeper (in italiano “Scavare più a fondo”) e introduce una nuova operazione di alto livello, l’area giornaliera di Manaan e quattro nuove tattiche. L’operazione per otto giocatori è chiamata Anomalia R-4, e al suo interno si affronta un’oscura setta Sith intenzionata a raccogliere la tecnologia di un’antica arma dal potere terrificante. Questa nuova operazione è disponibile in modalità Storia e Veterano per tutti i personaggi di livello 80. L’area di Manaan…

Star Wars The Old Republic: nuovo update ad agosto, lo storico creative director lascia BioWare

Star Wars The Old Republic: nuovo update ad agosto, lo storico creative director lascia BioWare

Oggi ci sono sia buone che cattive notizie per i fan di Star Wars: The Old Republic, l’MMO free-to-play sviluppato da BioWare e pubblicato da Electronic Arts. Iniziamo con quella buona. L’Update 7.1 ha una data di uscita ufficiale, fissata per martedì 2 agosto, e introdurrà una nuova area per le missioni giornaliere su Manaan, una nuova operazione per otto giocatori, maggiori dettagli sulla storia di Darth Malgus e miglioramenti alle armi nel sistema Outfitter del gioco. Per quanto riguarda le cattive notizie, il team di BioWare saluterà presto lo storico direttore creativo, Charles Boyd, che partirà per cogliere una nuova opportunità non specificata, come comunicato da un suo tweet. Boyd lascerà il team di…