MMO.it

square enix

Final Fantasy XIV: la patch 6.2 uscirà il 23 agosto, trailer e dettagli

Final Fantasy XIV: la patch 6.2 uscirà il 23 agosto, trailer e dettagli

Come rivelato oggi tramite un video pubblicato su YouTube, l’attesa patch 6.2 di Final Fantasy XIV, Buried Memory, verrà pubblicata il prossimo 23 agosto. Il nuovo aggiornamento continuerà la storia del Warrior of Light post Endwalker, con nuove missioni Main Scenario, insieme a nuove missioni secondarie, un nuovo trial, un dungeon, un raid da otto player, un Unreal Trial, aggiornamenti per il PvP e altro ancora. Inoltre, per supportare i giocatori che preferiscono un’esperienza solitaria, è stata ampliata la funzione Duty Support che ora include altri cinque dungeon da A Realm Reborn e Heavensward, ed è stata rielaborata Steps of the Faith. Successivamente alla pubblicazione del video è stato pubblicato il consueto streaming, la Letter from…

Final Fantasy XIV: svelate le patch 6.18 e 6.2, Buried Memory

Final Fantasy XIV: svelate le patch 6.18 e 6.2, Buried Memory

In una live letter pubblicata su YouTube, Square Enix ha annunciato tutte le novità in arrivo con le prossime patch di Final Fantasy XIV a partire dal nome della tanto attesa patch 6.2, Buried Memory, che segue la 6.1 pubblicata ad aprile. Con questo aggiornamento i giocatori potranno esplorare un nuovo dungeon, The Fell Court of Troia, e un nuovo trial, di cui ancora non si sa niente. Inoltre continuerà la questline di Hildibrand, che ha saltato Shadowbringers, e che questa volta assume un gusto totalmente diverso dato che la sua progressione sbloccherà le Manderville Weapons, le Relic di questa espansione, la cui progressione sarà basata sulla questline di Hildibrand (che si protrarrà anche per…

Outriders: è live la nuova espansione Worldslayer

Outriders: è live la nuova espansione Worldslayer

Outriders, gioco pubblicato ad aprile dello scorso anno, ha da poco ricevuto la sua prima espansione a pagamento. Dopo l’update New Horizons, pubblicato a novembre, ora tocca a Worldslayer. Lo shooter RPG cooperativo da uno a tre giocatori ambientato in un universo fantascientifico oscuro e spietato si espande così con nuovi contenuti affrontabili sin da subito grazie ad un oggetto che porterà immediatamente i giocatori al livello 30. In questo modo si potrà affrontare la Prova di Tarya Gratar, la nuova sfida endgame. Inoltre è disponibile una nuova zona da esplorare, nuovo equipaggiamento, nuovi alberi delle abilità Pax, il sistema di progressione Ascensione e il nuovo terzo slot di mod, presente solo negli equipaggiamenti Apocalisse.…

Annunciati Final Fantasy VII Rebirth e Crisis Core Final Fantasy VII Reunion

Annunciati Final Fantasy VII Rebirth e Crisis Core Final Fantasy VII Reunion

Ieri sera si è tenuto il livestream dedicato al venticinquesimo anniversario di Final Fantasy VII. Durante la diretta sono stati annunciati ben due titoli: il primo è il secondo capitolo del remake di Final Fantasy 7, chiamato Final Fantasy VII Rebirth, e il secondo è il remake di Crisis Core, dal titolo Crisis Core –Final Fantasy VII- Reunion. Final Fantasy VII Rebirth è la seconda parte di quella che ora sappiamo essere la trilogia del nuovo corso della serie, che arriverà nell’inverno 2023 su PlayStation 5, cioè “circa tre anni dopo” la release della prima parte del remake. Contestualmente è stato pubblicato il cinematic trailer e il produttore Yoshinori Kitase ha pubblicato un messaggio sul…

Final Fantasy 16: nuovo spettacolare trailer, svelata la finestra di lancio

Final Fantasy 16: nuovo spettacolare trailer, svelata la finestra di lancio

Durante lo State of Play di Sony andato in onda alla mezzanotte tra il 2 e il 3 giugno è stato presentato un nuovo spettacolare trailer di Final Fantasy 16. Il nuovo capitolo della serie è sviluppato dalla Creative Business Unit III, ex Business Division 5, divisione di Square Enix capitanata da Naoki Yoshida con all’attivo il primo Dragon Quest Builders, Final Fantasy XI e soprattutto Final Fantasy XIV. Annunciato nel 2020, da allora di Final Fantasy XVI sono state comunicate ben poche informazioni. Avevamo un po’ informazioni su setting e personaggi, ma poco altro. Ieri sera, finalmente, è stato pubblicato un nuovo trailer, Dominio, in cui vengono mostrate ampie sezioni di gameplay. La somiglianza…

Final Fantasy XIV: errori nel bilanciamento PvP del Black Mage, sta per tornare l’evento Make It Rain

Final Fantasy XIV: errori nel bilanciamento PvP del Black Mage, sta per tornare l’evento Make It Rain

Il team di Square Enix dietro il bilanciamento del PvP in Final Fantasy XIV ha commesso un errore e Naoki Yoshida lo ha ammesso nell’ultimo messaggio sul sito ufficiale. Il produttore e direttore del gioco spiega che il modo in cui FFXIV bilancia le cose richiede tempi di attesa e pianificazione anticipata, e sembrava che il Black Mage avesse bisogno di miglioramenti. Nell’ultima patch infatti il Black Mage era stato pesantemente modificato con alcuni tempi di lancio ridotti fino all’aggiunta di una carica in più all’abilità Paradox. I test però hanno reso chiaro che il Black Mage non aveva effettivamente bisogno di questi miglioramenti e così verrà rimesso a posto con la patch 6.15 del 7…

Final Fantasy XI compie 20 anni, il producer scrive una lettera ai giocatori

Final Fantasy XI compie 20 anni, il producer scrive una lettera ai giocatori

Oggi il primo MMORPG della serie Final Fantasy, Final Fantasy XI, compie ben vent’anni dalla pubblicazione in Giappone. Uno storico traguardo per il gioco, che si conferma uno tra gli MMO più longevi sulla piazza. Il team di sviluppo ha già annunciato vari eventi che si terranno per l’evento dell’anniversario, mentre il produttore Akihiko Yoshida ha colto l’occasione per scrivere una lettera alla community ringraziando i giocatori per i due decenni di attività e invitandoli ad attendere con impazienza ciò che verrà in futuro. The Voracious Resurgence avanza sempre più verso la sua conclusione e, con l’aggiornamento di maggio, siamo quasi a metà della storia. La maggior parte degli attori principali ha fatto la sua…

Naoki Yoshida: “Il metaverso non ha niente in comune con l’intrattenimento”

Naoki Yoshida: “Il metaverso non ha niente in comune con l’intrattenimento”

Il produttore e direttore di Final Fantasy XIV, Naoki Yoshida, ha deciso di esporre le sue idee riguardo il metaverso, verso cui è piuttosto critico. Pensa infatti che non sia sinonimo di “intrattenimento”. In un’intervista per il sito giapponese Weekly Bunshun tradotta da Siliconera, Yoshida ha preso le distanze dal concetto di metaverso attualmente conosciuto. A causa delle loro somiglianze, molte persone paragonano questo concetto con gli ecosistemi virtuali già esistenti come gli MMORPG. Yoshida, tuttavia, crede che questi due elementi non siano imparentati: Io vedo il Metaverso come “un sistema che sostituisce la realtà con un mondo virtuale”. Quindi non penso che il Metaverso abbia qualcosa in comune con l’intrattenimento. Nel Metaverso a cui…

Final Fantasy XIV: Yoshida torna a parlare del divieto delle applicazioni terze parti

Final Fantasy XIV: Yoshida torna a parlare del divieto delle applicazioni terze parti

Final Fantasy XIV, a differenza di altri MMO come ad esempio World of Warcraft, non ha mai permesso l’uso di addon e plugin. Naoki Yoshida, dopo aver parlato del futuro del gioco in una precedente lettera, lo ha ribadito nuovamente in un post sul sito ufficiale del gioco. L’avviso riguarda formalmente l’uso di diversi strumenti di terze parti, il cui utilizzo è vietato dai termini di servizio. Yoshida è tornato a parlare di questo argomento dopo che diversi giocatori avevano richiesto che alcuni strumenti fossero esaminati, in modo da essere potenzialmente presi in considerazione e accettati. Il produttore ha spiegato che, a causa del fatto che ci sono fin troppi strumenti disponibili dagli usi più…

Embracer Group acquisisce Crystal Dynamics, Eidos Montreal, Square Enix Montreal e le relative IP

Embracer Group acquisisce Crystal Dynamics, Eidos Montreal, Square Enix Montreal e le relative IP

Embracer Group ha annunciato di aver appena acquisito gran parte del braccio di sviluppo occidentale di Square Enix per 300 milioni di dollari. L’accordo vede l’acquisizione di Crystal Dynamics, Eidos Montreal, Square Enix Montreal e un catalogo di oltre 50 IP tra cui Tomb Raider, Deus Ex, Thief e Legacy of Kain. Certo, non sono numeri paragonabili all’acquisizione di Activision Blizzard da parte di Microsoft, recentemente approvata dagli azionisti, ma si tratta comunque di una mossa importante. Già alla fine dello scorso anno Embracer era stata protagonista di un’altra acquisizione, quella relativa a Perfect World Entertainment e Cryptic Studios. Nell’affare di oggi sono inclusi anche “più di 50 giochi del catalogo” di Square Enix. Ciò…