MMO.it

News

Diablo Immortal: è live il primo update post-lancio

Diablo Immortal: è live il primo update post-lancio

Diablo Immortal comincia ad arricchirsi di nuovi contenuti con il primo aggiornamento post-lancio del gioco. Blizzard, tramite il sito ufficiale, ha comunicato infatti una serie di nuovi elementi già pubblicati all’interno del titolo. Iniziamo col dire che il 7 luglio è partita la Stagione 2. Con l’arrivo di ogni nuova stagione arriverà anche un nuovo Pass Battaglia, chiamato in questo caso Giurasangue, che presenta 40 gradi di sfide e ricompense. Di solito i Battle Pass sono divisi in due, una versione gratis e una a pagamento, con maggiori ricompense. Diablo Immortal va oltre e, giusto per rimanere in tema con la monetizzazione particolarmente aggressiva che è stata difesa dal CEO dell’azienda, propone due diverse opzioni…

Skull and Bones: finalmente svelato il gameplay, annunciata la data d’uscita

Skull and Bones: finalmente svelato il gameplay, annunciata la data d’uscita

Come annunciato poco tempo fa, ieri Ubisoft ha finalmente svelato il gameplay del suo gioco open world a tema piratesco, Skull and Bones (inizialmente noto come Skull & Bones). Tramite l’Ubisoft Forward tenutosi su YouTube, la società francese ha fornito dettagli su vari aspetti del gioco sviluppato da Ubisoft Singapore e ha rivelato anche la data di uscita. Skull and Bones è ambientato nell’Oceano Indiano, fino alle coste dell’Africa, territorio nel quale i giocatori dovranno raccogliere bottino e guadagnare Infamia, in modo da accrescere la propria nomea, in un’ambientazione più cupa e oscura rispetto a quelle a cui siamo abituati negli altri titoli a tema. I giocatori potranno allearsi per accettare contratti, costruire e personalizzare le loro navi,…

La BlizzCon tornerà dal vivo nel 2023

La BlizzCon tornerà dal vivo nel 2023

Dopo la cancellazione delle edizioni 2020 e 2021 a causa della pandemia, e la BlizzConline del febbraio del 2021, la cara vecchia BlizzCon tornerà a partire dal prossimo anno, in forma riveduta e corretta e dal vivo. La notizia è stata data da Mike Ybarra, CEO di Blizzard dallo scorso agosto, in un’intervista con il Los Angeles Times. Abbiamo recentemente assunto un nuovo leader di BlizzCon, April McKee, che sta lavorando duramente. Ci siamo presi l’impegno di far tornare la Blizzcon nel 2023. L’ottica, secondo Ybarra, è quella di saltare l’edizione 2022 e di rinnovare la formula della BlizzCon “per celebrare a dovere la community”. I cambiamenti si potranno quindi vedere a partire dal 2023. Ufficialmente, la cancellazione della BlizzCon…

Last Oasis: secondo il suo creatore “fa schifo”, si sta impegnando per modificarlo

Last Oasis: secondo il suo creatore “fa schifo”, si sta impegnando per modificarlo

“Last Oasis fa schifo”. Questo è il titolo dell’ultimo post pubblicato sull’hub della comunità di Last Oasis dal suo sviluppatore, il quale ha candidamente ammesso che al momento il gioco “non è divertente”. La cosa buona è che non si tratta di una resa ma di un nuovo slancio per andare avanti e migliorare il titolo, “riscostruendolo dalle basi”. Ecco quanto scritto da Donkey Crew: Last Oasis fa schifo. E dovrei saperlo: l’ho progettato io. E più di questo, ci ho giocato – ampiamente. Quando dico che fa schifo, voglio dire che non mi diverto a lungo quando ci gioco. Non così a lungo come altri survival. E non sono il solo ad avere questa…

Diablo Immortal: il CEO di Blizzard Mike Ybarra difende le microtransazioni

Diablo Immortal: il CEO di Blizzard Mike Ybarra difende le microtransazioni

Le polemiche sulla monetizzazione aggressiva di Diablo Immortal si rincorrono sin dal suo lancio, a giugno. Arrivare al massimo livello di potere possibile con un personaggio può costare fino a centinaia di migliaia di dollari a causa del sistema di loot delle gemme leggendarie. Tuttavia oggi Mike Ybarra, CEO di Blizzard da agosto 2021, ha difeso le microtransazioni del gioco. In un’intervista al Los Angeles Times, Ybarra sostiene che queste siano state implementate in modo da rendere il titolo più accessibile e le ha difese sostenendo che entrano in gioco solo nell’endgame: Quando pensiamo alla monetizzazione, al livello più alto era: ‘Come possiamo offrire un’esperienza Diablo gratuita a centinaia di milioni di persone, dove possono…

The Elder Scrolls Online: annunciato il nuovo DLC Lost Depths

The Elder Scrolls Online: annunciato il nuovo DLC Lost Depths

A inizio mese è stata pubblicata la nuova espansione di The Elder Scrolls Online, High Isle, disponibile su tutte le piattaforme, e come da tradizione per l’MMO di ZeniMax e Bethesda, adesso cominciano ad arrivare i DLC che continuano la storia dell’avventura annuale Legacy of the Bretons. Il primo è chiamato Lost Depths e uscirà il 22 agosto su PC/Mac, Steam e Stadia, mentre il 6 settembre su console Xbox e PlayStation. Il DLC continuerà la storia dei Bretoni iniziata con l’espansione e introdurrà due nuovi dungeon per quattro giocatori che si baseranno su tutto ciò che è accaduto da Ascending Tide fino ad High Isle. Il primo si chiama Earthen Root Enclave: si tratta di…

Red Dead Online: nessun aggiornamento da un anno, i fan preparano il funerale

Red Dead Online: nessun aggiornamento da un anno, i fan preparano il funerale

Il 13 luglio del 2022 si festeggerà una ricorrenza funesta. Quel giorno segnerà infatti un intero anno senza nessun nuovo aggiornamento per Red Dead Online, componente multiplayer online di Red Dead Redemption 2 di Rockstar. I giocatori, per l’occorrenza, stanno organizzando il funerale per il gioco. A un anno dal lancio dell’ultimo update, Blood Money, il fan site che si occupa del titolo, Red Dead News, ha lanciato un appello su Twitter, chiedendo ai giocatori di indossare un completo scuro e di riunirsi online il 13 luglio per scattare screenshot, in modo commemorare la morte del titolo amato dai fan, ma non tanto da Rockstar. Questa azione potrebbe anche essere vista come un tentativo di…

Skull and Bones verrà presentato il 7 luglio, nuovo trailer

Skull and Bones verrà presentato il 7 luglio, nuovo trailer

Come previsto a fine giugno, Skull and Bones sarà presto di nuovo sotto i riflettori, venendo ri-presentato da Ubisoft nell’ambito dell’Ubisoft Forward che si terrà giovedì 7 luglio. La conferenza sarà trasmessa su YouTube – e quasi certamente anche su Twitch – ed inizierà alle 20:00 ora italiana. Il titolo, un multiplayer online piratesco di cui non si sa ancora molto, nasceva come una sorta di versione massiva della componente navale di Assassin’s Creed IV: Black Flag, salvo poi evolversi in qualcosa di completamente diverso ed essere rifatto probabilmente quasi da zero. Il travagliato sviluppo del gioco (inizialmente noto come Skull & Bones) sembra quindi arrivare, se non alla conclusione, almeno ad un suo punto fermo.…

Unity: la società licenzia centinaia di dipendenti

Unity: la società licenzia centinaia di dipendenti

Sicuramente quasi tutti i giocatori conoscono Unity. Si tratta di un motore grafico multipiattaforma che consente lo sviluppo di videogiochi e altri contenuti in circolazione dal 2005 ed è la piattaforma su cui sono stati costruiti titoli come Albion Online, Project Gorgon e Crowfall, così come il prossimo Pantheon: Rise of the Fallen. Sfortunatamente, la società dietro il motore, Unity Technologies, ha licenziato “centinaia” di dipendenti in tutto il mondo. La motivazione sembra sia un calo nel mercato degli annunci mobile. Secondo quanto riferito, ben 263 dipendenti sono stati colpiti dai licenziamenti. La società ha rilasciato una dichiarazione in cui afferma quanto segue: Come parte di un processo di pianificazione continuo in cui valutiamo regolarmente…

Skyrim Together Reborn: annunciato il lancio ufficiale della mod cooperativa

Skyrim Together Reborn: annunciato il lancio ufficiale della mod cooperativa

Il team al lavoro su Skyrim Together Reborn, mod multiplayer che va a sostituire la vecchia Skyrim Together di cui vi avevamo parlato già in passato, ha annunciato su Reddit che pubblicherà il suo lavoro, completo e in versione 1.0, venerdì 8 luglio alle ore 18:00. Lo sviluppo di Skyrim Together è stato essenzialmente riavviato nel 2019, dato che utilizzava il codice di Skyrim Script Extender senza autorizzazione. A maggio è stato pubblicato un video su YouTube che mostra il funzionamento della mod. È presente anche il PvP ma di base è disabilitato, così come la pausa all’interno dei menu. Non è privo di bug, ovviamente, e sarebbe anche impossibile dato che il gioco base…