MMO.it

electronic arts

Star Wars: EA ha cancellato il gioco su The Mandalorian di Respawn

Star Wars: EA ha cancellato il gioco su The Mandalorian di Respawn

AGGIORNAMENTO DEL 29/02/2024: Aggiorniamo l’articolo perché è giunta una brutta notizia. Il CEO di Electronic Arts Andrew Wilson ha appena annunciato una serie di licenziamenti che interessano circa 670 persone, pari al 5% della forza lavoro della compagnia. Tra gli studi colpiti ci sono DICE e anche Respawn Entertainment, che stava sviluppando un nuovo gioco di Star Wars a tema The Mandalorian. Secondo IGN il titolo è stato cancellato e il team è stato riassegnato ad altri progetti, come Apex Legends, Iron Man, Black Panther e un terzo capitolo della saga Star Wars: Jedi. Segue la notizia originale. EA has cancelled Respawn's unannounced Star Wars first-person shooter, possibly a Mandalorian game 🤦‍♂️ pic.twitter.com/vXTR0sQ06k — Xbox_Serious_X|S…

Battlefield 1943, Bad Company e Bad Company 2 sono stati chiusi: addio a uno dei migliori sparatutto di sempre

Battlefield 1943, Bad Company e Bad Company 2 sono stati chiusi: addio a uno dei migliori sparatutto di sempre

Alla fine è successo. Come già annunciato a marzo, nei giorni scorsi Electronic Arts ha chiuso i server di tre capitoli storici di Battlefield sviluppati da DICE. Questi sono Battlefield 1943 (2009), Bad Company (2008) e Bad Company 2 (2010). I giochi erano già stati rimossi dagli store digitali e non potevano più essere acquistati dal 28 aprile, ma questa settimana c’è stata la chiusura definitiva dei server. Da notare che Bad Company 1 e 2 offrono una campagna offline, quindi chi li possiede può comunque giocarli in single player, mentre Battlefield 1943, essendo solo multiplayer, è ormai completamente ingiocabile. Dispiace soprattutto per Bad Company 2, che rimane uno dei migliori sparatutto multiplayer di tutti i tempi: un gioco…

Star Wars The Old Republic: è live l’update 7.4, Chains in the Dark

Star Wars The Old Republic: è live l’update 7.4, Chains in the Dark

Star Wars: The Old Republic (per gli amici SWTOR), il cui sviluppo è passato dalle mani di BioWare a quelle di Broadsword Online Games, si è appena aggiornato con l’Update 7.4, chiamato Chains in the Dark. L’aggiornamento aggiunge una serie di nuove funzionalità e contenuti della storia che spostano l’attenzione sulla guerra civile mandaloriana su Ord Mantell. La nuova questline, che dà il nome all’aggiornamento, porterà i giocatori e le giocatrici attraverso tutta la galassia mentre assemblano un pezzo di tecnologia che gli sarà molto utile nella nuova zona di atterraggio di Kessan, che aggiunge un’area giornaliera con ricompense per la reputazione, un world boss chiamato FR3-D0M da cui è possibile ottenere una mount unica, il Mantellian Separatist Hover…

Mass Effect Next: nuovo teaser in occasione dell’N7 Day

Mass Effect Next: nuovo teaser in occasione dell’N7 Day

Ieri si è tenuto l’N7 Day, che si tiene ogni 7 novembre e che riunisce tutti gli appassionati di Mass Effect per festeggiare e fare ipotesi sui giochi, le storie e la community che rendono la serie così speciale. Ieri, per l’occasione, BioWare ha pubblicato un breve teaser trailer relativo a Mass Effect Next, il nuovo progetto attualmente in lavorazione. Purtroppo il video non fornisce nessun dettaglio preciso sul prossimo capitolo della saga. Inoltre, all’interno del sito ufficiale, è stato pubblicato un lungo post di Mike Gamble, responsabile della serie e produttore esecutivo di Mass Effect. Questo processo è tanto gratificante quanto impegnativo. Ci siamo posti molte delle stesse domande che ci avete posto nel corso degli anni! Cos’è…

EA Sports WRC: il nuovo gioco di rally Codemasters è disponibile

EA Sports WRC: il nuovo gioco di rally Codemasters è disponibile

AGGIORNAMENTO DEL 3/11/2023: finito il periodo di accesso anticipato, da oggi EA Sports WRC è ufficialmente disponibile su PlayStation 5, Xbox Series X/S e PC via EA App, Steam ed Epic Games Store al prezzo di 49,99€. Inoltre gli abbonati a EA Play e al Game Pass Ultimate possono fruire di una prova gratuita del gioco della durata di cinque ore.   Codemasters è una storica azienda britannica nota per i suoi giochi di guida, come Colin McRae Rally, Dirt Rally e F1 23 (molto apprezzato dal buon Asczor). Nel 2020 la software house è stata acquisita da Electronic Arts per circa 1,2 miliardi di dollari. Sotto l’egida di EA, Codemasters ha ottenuto per la prima…

Star Wars The Old Republic: svelato l’update 7.4, Chains in the Dark

Star Wars The Old Republic: svelato l’update 7.4, Chains in the Dark

Star Wars: The Old Republic (per gli amici SWTOR), il cui sviluppo è passato dalle mani di BioWare a quelle di Broadsword Online Games, sta per aggiornarsi con l’Update 7.4, chiamato Chains in the Dark. Gli sviluppatori hanno anche tenuto una diretta su Twitch, di cui potete vedere la replica al seguente link, in cui hanno parlato del contenuto dell’aggiornamento, che parte da dopo lo scontro tra Shae Vizla e Heta Kol e porta i giocatori sull’isola di Kessan’s Landing su Ord Mantell. Kessan’s Landing è una nuova zona di atterraggio su Ord Mantell. I giocatori scopriranno di poter completare missioni ripetibili e ottenere nuovi obiettivi e ricompense per la reputazione. Ci sarà anche una…

Battlefield 2042: è iniziata la Season 6, Creazioni Oscure

Battlefield 2042: è iniziata la Season 6, Creazioni Oscure

Il supporto a Battlefield 2042 da parte di DICE continua ed è da poco partita la Season 6, chiamata Creazioni Oscure (in inglese Dark Creations). La Season porta con sé una mappa, Redacted, le nuove armi G428, un DMR che offre una precisione eccezionale e un notevole potere di penetrazione, L9CZ, arma secondaria semiautomatica estremamente precisa eccezionale nelle situazioni ravvicinate, e il VHX D3, fucile d’assalto unico e futuristico dotato di portabilità e prestazioni ottimizzate che lo rendono una risorsa preziosa per i combattimenti a corto e medio raggio. Sono stati introdotti anche nuovi gadget, come le sacche mediche e quelle per le munizioni, e veicoli. La mappa Redacted è ispirata alle mappe preferite dai…

BioWare licenzia 50 persone, Dragon Age: Dreadwolf rinviato al 2024?

BioWare licenzia 50 persone, Dragon Age: Dreadwolf rinviato al 2024?

Electronic Arts ha comunicato una serie di licenziamenti all’interno di BioWare. Lo studio di Edmonton, in Canada, vedrà l’abbandono di cinquanta persone delle circa 250 che lo compongono. I licenziamenti sicuramente impatteranno in maniera negativa sul morale dello studio e renderanno l’ambiente di sviluppo più difficile. Gary McKay, direttore generale, ha rilasciato un comunicato ufficiale in cui parla delle difficili scelte che sono state prese. Per soddisfare le esigenze dei nostri prossimi progetti, continuare a mantenere i più alti standard di qualità e garantire che BioWare possa continuare a prosperare in un settore in rapida evoluzione, dobbiamo passare a uno studio più agile e più mirato. Ciò consentirà ai nostri sviluppatori di iterare rapidamente, sbloccare…

Immortals of Aveum è ufficialmente disponibile su PC e console

Immortals of Aveum è ufficialmente disponibile su PC e console

Il nuovo sparatutto magico sviluppato da Ascendant Studios e pubblicato da Electronic Arts, Immortals of Aveum, è ufficialmente disponibile da oggi su PC e console. Si tratta di uno dei primi titoli a sfruttare il nuovo Unreal Engine 5.1 e non mancano le critiche riguardanti la totale assenza di ottimizzazione, ma andiamo con ordine. Il gioco racconta la storia di Jak, un mago combattente che combatte nella Sempiguerra impegnato a svelare i misteri del passato del mondo di Aveum in modo da riuscire a salvare il futuro. Il gioco è un FPS con gli incantesimi al posto delle armi, con un sistema che ne permette anche la concatenazione, premiando la tempestività dei giocatori. Sono presenti 25 incantesimi diversi…

F1 23 – Recensione basata sul nuovo multiplayer e F1 World

F1 23 – Recensione basata sul nuovo multiplayer e F1 World

Cari amici, forse, e dico forse, quelli di Codemasters, fagocitati da EA, hanno tirato fuori il coniglio dal cilindro. Forse siamo davvero in presenza di sviluppatori che non solo hanno giocato al loro gioco, ma hanno anche ascoltato alcuni dei più comuni feedback che molti – tra cui noi su MMO.it molteplici volte – hanno fornito sui precedenti capitoli. Dopo F1 22, che era abbastanza dimenticabile e di fatto non molto più che un reskin di F1 21, a sua volta un reskin di F1 20, questo F1 23 si pone finalmente come un salto generazionale abbastanza clamoroso su alcuni aspetti, che esamineremo ovviamente nel dettaglio in seguito, per quanto da un punto di vista…