MMO.it

blizzcon

Diablo 4 doveva essere annunciato alla BlizzCon 2018, o forse no?

Diablo 4 doveva essere annunciato alla BlizzCon 2018, o forse no?

Come sapete la BlizzCon 2018 ha fatto discutere molto per il controverso annuncio di Diablo Immortal, nuovo titolo della serie per dispositivi mobile. Tuttavia, secondo alcune voci le cose sarebbero potute andare diversamente. Il giornalista di Kotaku Jason Schreier (noto per avere contatti con molti insider) ha infatti riportato di aver parlato con “due fonti anonime”, secondo le quali Blizzard aveva inizialmente programmato di annunciare Diablo 4 alla BlizzCon, ma il reveal sarebbe stato disdetto all’ultimo minuto. Il piano originale era dunque quello di annunciare Diablo Immortal, per poi concludere con un video speciale in cui il co-fondatore della compagnia, Allen Adham, avrebbe svelato al pubblico che Diablo 4 era effettivamente in sviluppo, ma non ancora pronto per essere mostrato.…

Diablo Immortal: Blizzard sorpresa dalla reazione dei fan, assicura altri capitoli in sviluppo

Diablo Immortal: Blizzard sorpresa dalla reazione dei fan, assicura altri capitoli in sviluppo

Come vi abbiamo riportato nei giorni scorsi, alla BlizzCon 2018 Blizzard ha annunciato Diablo Immortal, un nuovo gioco della serie per dispositivi mobile. Il titolo uscirà infatti in esclusiva su smartphone e tablet iOS e Android nel corso del 2019. La notizia ha tuttavia creato enorme malcontento nella community di Diablo, che nonostante le smentite delle scorse settimane sperava ancora nell’annuncio di un nuovo capitolo per PC e console. L’accoglienza dei fan verso Diablo Immortal è stata talmente ostile che il cinematic trailer è stato subissato di dislike (al momento in cui scriviamo oltre 390mila). Intervistato da Kotaku alla BlizzCon, il produttore esecutivo e co-fondatore di Blizzard Allen Adham ha ammesso che lo studio si aspettava sì un po’ di lamentele…

WoW Battle for Azeroth: Svelata la patch 8.2, Rise of Azshara

WoW Battle for Azeroth: Svelata la patch 8.2, Rise of Azshara

Giusto ieri vi abbiamo riportato le ultime novità dalla BlizzCon dedicate a World of Warcraft: Battle for Azeroth. In queste ore il game director Ion Hazzikostas ha presentato i prossimi aggiornamenti e contenuti in arrivo nell’MMO, fra cui la nuova patch 8.2, Rise of Azshara. Ma andiamo per ordine, iniziando dalla patch 8.1: Tides of Vengeance (in italiano Maree di Vendetta).   Patch 8.1 – Tides of Vengeance La patch 8.1 è il primo grande aggiornamento post-espansione e uscirà in Europa il 12 dicembre. In Maree di Vendetta i giocatori combatteranno per la propria fazione grazie a diverse nuove funzioni e contenuti, tra cui: Storia e personaggi: nuove missioni – Scopri i nuovi capitoli delle storie di Tyrande, Faucisaure e Vol’jin lungo nuove serie di missioni e…

World of Warcraft Classic uscirà nell’estate 2019, demo della BlizzCon ora giocabile

World of Warcraft Classic uscirà nell’estate 2019, demo della BlizzCon ora giocabile

Nel corso della BlizzCon 2018 è arrivata la notizia che tutti i fan di WoW vanilla attendevano: Blizzard ha annunciato che i server di World of Warcraft Classic apriranno nell’estate del 2019. Inoltre il produttore esecutivo John Hight ha dichiarato che WoW Classic sarà giocabile da tutti gli abbonati: con un abbonamento attivo si potrà dunque giocare sia alla versione attuale che alla quella originale dell’MMO. In World of Warcraft Classic sarà possibile esplorare il mondo di Azeroth com’era nel 2005-2006, prima dell’espansione The Burning Crusade. L’esperienza di gioco sarà il più fedele possibile all’originale, con un level cap fissato al 60 e un sistema di talenti basato sull’acquisto di poteri e incantesimi, ma saranno presenti vari miglioramenti grafici e…

WoW Battle for Azeroth: Tides of Vengeance uscirà il 12 dicembre, due nuovi filmati

Dal palco della BlizzCon 2018, Blizzard ha svelato diverse informazioni e pubblicato nuovi video per World of Warcraft: Battle for Azeroth, l’ultima espansione dell’MMO disponibile dallo scorso agosto. Il primo filmato è intitolato “Onore perduto” ed è dedicato al personaggio di Varok Saurfang (in italiano Faucisaure), guerriero dell’Orda che è caduto prigioniero dell’Alleanza. Come recita la descrizione del video: Prigioniero nel cuore della roccaforte dell’Alleanza, Varok Faucisaure deve confrontarsi non solo con Re Anduin Wrynn, ma anche con le difficili scelte che gli si parano davanti. Inoltre Blizzard ha presentato il primo grande aggiornamento post-espansione, la patch 8.1: Tides of Vengeance (in italiano Maree di Vendetta). Disponibile dallo scorso settembre sul reame pubblico di prova, la patch 8.1 uscirà in Europa…

Annunciato Diablo Immortal, ma è un titolo per mobile

Annunciato Diablo Immortal, ma è un titolo per mobile

Nelle scorse settimane Blizzard aveva già escluso la presenza di Diablo 4 alla BlizzCon 2018. Ed effettivamente dalla conferenza è arrivato l’annuncio di un altro capitolo della saga, Diablo Immortal. Si tratta tuttavia di un gioco mobile, previsto in esclusiva su smartphone e tablet iOS e Android, il che rappresenta una svolta storica per ciò che ha sempre rappresentato la serie Diablo. L’accoglienza riservatagli dal pubblico è stata fredda, per non dire ostile: non a caso il cinematic trailer, seppur ben realizzato, ha una quantità di dislike in netta superiorità sui like.     Per quanto riguarda i contenuti di gioco, saranno disponibili sei classi altamente personalizzabili e i giocatori potranno cooperare durante gli eventi in-game. Da notare che…

Destiny 2 è ora riscattabile gratuitamente su Battle.net

Destiny 2 è ora riscattabile gratuitamente su Battle.net

A sorpresa, la BlizzCon 2018 si è aperta con l’annuncio che Destiny 2 è ora ottenibile gratuitamente per tutti gli utenti Battle.net. Per ottenere il gioco vi basterà installare la piattaforma digitale di Activision Blizzard, dopodiché comparirà nella sezione regali in alto a destra della finestra. Una volta riscattato, Destiny 2 sarà vostro per sempre. Avete tempo fino al 18 novembre. Questa offerta riguarda solo i contenuti del gioco base, quindi le tre espansioni dovranno essere acquistate a parte. Tuttavia dal 9 all’11 novembre i nuovi giocatori di Destiny 2 potranno provare gratuitamente Forsaken (in italiano I Rinnegati), l’ultima espansione del titolo. Se volete saperne di più su Destiny 2 potete leggere la nostra recensione o guardare la videorecensione di…

World of Warcraft Classic: Spunta un video comparativo tra la demo e l’originale

World of Warcraft Classic: Spunta un video comparativo tra la demo e l’originale

Ormai manca pochissimo alla BlizzCon, che si terrà tra il 2 e il 3 novembre, quando chi possiede un biglietto virtuale potrà provare per la prima volta una demo di World of Warcraft Classic. Tuttavia pare che, utilizzando un programma che emula il server di gioco su PC, alcuni utenti siano già riusciti ad accedere al client. Nella versione emulata non sono presenti mostri nè altri NPC, ma è così possibile vedere le differenze grafiche che intercorrono tra WoW vanilla e la demo di WoW Classic. In particolare il canale YouTube Dodgy Kebaab ha pubblicato un video comparativo tra le due versioni, che potete vedere di seguito. Non si notano differenze enormi, ma si segnalano ombre più dettagliate…

WoW Classic: Demo pre-scaricabile (ma non giocabile) per chi ha il biglietto virtuale della BlizzCon

WoW Classic: Demo pre-scaricabile (ma non giocabile) per chi ha il biglietto virtuale della BlizzCon

Pochi giorni fa vi abbiamo riportato tutti i dettagli sull’attesa demo di World of Warcraft Classic, che sarà giocabile alla BlizzCon. Anche se questa non inizierà prima della settimana prossima, chi possiede un biglietto virtuale per parteciparvi può già scaricare il client di WoW Classic. Il download serve per mettersi in pari con un po’ di anticipo, ma il prodotto non è sbloccato e non potrà essere giocato, almeno per ora. Si può accedere al download attraverso il launcher di Battle.net, a patto ovviamente di avere, legato al proprio account, un ticket per la BlizzCon. Così il team Blizzard ha commentato la novità sul forum: Siamo molto contenti per tutti voi, che potete ora mettere le vostre mani sulla…

World of Warcraft Classic: Nuove informazioni sulla demo della BlizzCon

World of Warcraft Classic: Nuove informazioni sulla demo della BlizzCon

Come annunciato lo scorso settembre, una prima demo di World of Warcraft Classic sarà giocabile alla BlizzCon 2018, non solo per i giocatori fisicamente presenti all’evento, ma anche per gli acquirenti del biglietto virtuale, che potranno provarla comodamente da casa fino all’8 novembre. Adesso Blizzard ha appena pubblicato un articolo sul sito ufficiale italiano che svela nuovi dettagli sull’esclusiva demo di WoW Classic, e cosa possono aspettarsi i giocatori. Innanzitutto la demo sarà il più fedele possibile a com’era il gioco base nel 2005-2006, prima dell’espansione The Burning Crusade. Il focus verterà sulle quest nell’open world e saranno disponibili solo due zone del mondo di Azeroth, le Savane (Barrens) per l’Orda e le Marche Occidentali (Westfall) per l’Alleanza.…