MMO.it

Destiny 2: Bungie ha raddoppiato l’esperienza necessaria per livellare

Destiny 2: Bungie ha raddoppiato l’esperienza necessaria per livellare

Giusto ieri vi abbiamo riportato il problema del limite di esperienza ottenibile su Destiny 2 dopo aver raggiunto il level cap. Dopo le veementi proteste dei giocatori Bungie ha subito annunciato di voler modificare il sistema di ottenimento dell’esperienza e di aver disattivato la perdita graduale di esperienza.

Tuttavia con questo fix la software house ha anche raddoppiato la quantità di XP richiesti per raggiungere lo stesso livello. In altre parole, se prima erano necessari 80mila XP per raggiungere il prossimo livello, adesso ne servono 160mila. Dopo che i giocatori hanno scoperto la cosa su Reddit la stessa Bungie ha confermato la notizia con un tweet, spiegando che il sistema “deve ancora essere aggiustato per riflettere i recenti cambiamenti del gioco riguardo all’ottenimento di XP”.

Per la seconda volta in pochi giorni la community di Destiny sembra ostile a queste modifiche al gioco, comunicate con poca chiarezza dallo studio, e com’è prevedibile molti giocatori si stanno lamentando sui forum.

Nel frattempo, il game director Luke Smith ha dichiarato su Twitter che questa settimana i giocatori possono aspettarsi nuovi dettagli sull’aggiornamento gratuito di dicembre.

La patch di dicembre comprenderà un aggiornamento del sistema economico riguardante i vendor e i frammenti leggendari, mentre verranno ritoccate le ricompense per armi e armature. Arriveranno inoltre degli aggiornamenti al gameplay e varie migliorie di bilanciamento. Potete leggere il tweet di Smith di seguito.

Il prossimo 5 dicembre poi uscirà per PlayStation 4, Xbox One e PC la prima espansione di Destiny 2, La Maledizione di Osiride.

 

Fonte 1, Fonte 2

 

Placeholder for advertising