MMO.it

the elder scrolls

The Elder Scrolls V: Skyrim celebra 10 anni con l’Anniversary Edition

The Elder Scrolls V: Skyrim celebra 10 anni con l’Anniversary Edition

The Elder Scrolls V: Skyrim usciva esattamente dieci anni fa, l’11 novembre 2011. Per celebrare l’anniversario del Dovahkiin oggi Bethesda ha reso disponibile Skyrim Anniversary Edition, l’ennesima riedizione del suo grande RPG fantasy open world. Vincitore di oltre 200 premi come Gioco dell’Anno, The Elder Scrolls V: Skyrim celebra 10 anni di avventure di incomparabile impatto visivo. L’Anniversary Edition include dieci anni di contenuti: il pluripremiato gioco base, i DLC di Skyrim Special Edition e tanti contenuti del Creation Club nuovi e già esistenti, fra cui missioni, dungeon, boss, armi, magie e molto altro. Su PC l’Anniversary Edition è disponibile via Steam a 49,99€, mentre coloro che già possiedono la Special Edition possono acquistare l’Aggiornamento…

Come giocare a Skyrim in multiplayer split-screen con Skyrim Together e Nucleus Coop

Come giocare a Skyrim in multiplayer split-screen con Skyrim Together e Nucleus Coop

Giocare a Skyrim in multiplayer è già possibile da più di un anno. Skyrim Together, mod multiplayer in closed beta, permette la connessione tra giocatori secondo il seguente schema: ogni giocatore si collega a dei server portando in essi il proprio personaggio single player. Per salvare i progressi, in multiplayer, basta premere F5 (quicksave) o salvare normalmente la partita. Ci sarà una breve disconnessione e una riconnessione e il personaggio verrà salvato. Lo stato del mondo del personaggio single player si sincronizza con quello del server, per cui se ci sono dei lamerini che girano ad ammazzare gli NPC che voi volete salvare, sloggate subito. Oppure non salvate, oppure ancora entrate in un interno: in un…

The Elder Scrolls 6 uscirà anni dopo Starfield, userà l’Unreal Engine 4?

The Elder Scrolls 6 uscirà anni dopo Starfield, userà l’Unreal Engine 4?

L’annuncio di The Elder Scrolls 6 avvenne all’E3 del 2018, e da allora Bethesda non ha più menzionato il titolo. In un recente tweet però, Pete Hines ha fornito nuove informazioni. Il vicepresidente del settore marketing di Bethesda ha infatti risposto ad un fan che chiedeva qualche informazione su The Elder Scrolls VI, dicendo: Arriverà dopo Starfield, del quale non sapete quasi nulla. Dunque se venite da me a chiedere informazioni ora e non tra qualche anno, non posso ad soddisfare le vostre aspettative. È quindi confermato che The Elder Scrolls 6 arriverà solo dopo la pubblicazione di Starfield, notizia questa che potrebbe amareggiare i fan. D’altronde della nuova IP di Bethesda ribadiamo che si sa…

The Elder Scrolls Online verrà supportato anche dopo TES 6, nuova prova gratuita dell’ESO Plus

The Elder Scrolls Online verrà supportato anche dopo TES 6, nuova prova gratuita dell’ESO Plus

Pochi giorni fa Bethesda e ZeniMax hanno presentato la nuova stagione che accompagnerà The Elder Scrolls Online per tutto il 2020, chiamata Cuore Oscuro di Skyrim (in inglese Dark Heart of Skyrim). Tra febbraio e maggio vedremo l’uscita di un nuovo DLC e una nuova grande espansione, ovvero Harrowstorm e Greymoor. Per incentivare i giocatori a tornare a Tamriel, ZeniMax Online Studios ha annunciato una nuova prova gratuita dell’ESO Plus: tutti gli utenti di Elder Scrolls Online che non sono membri premium possono quindi provare gratuitamente l’ESO Plus fino al 23 gennaio. Per farlo è sufficiente fare il login in-game e selezionare l’opzione “free trial” nel cash shop. L’ESO Plus dà accesso a tutti i DLC del gioco…

The Elder Scrolls Blades: update 1.5, arena PvP e nuovo sistema di loot

The Elder Scrolls Blades: update 1.5, arena PvP e nuovo sistema di loot

L’aggiornamento più grande di sempre per The Elder Scrolls: Blades è arrivato ieri sui server ufficiali. La patch 1.5 rivoluziona il loot, apre l’Arena per il combattimento PvP, rimuove i timer delle Chest e aggiunge la possibilità di unirsi alle gilde. Sono anche comprese migliorie al bilanciamento. La novità più pesante è rappresentata dalla rimozione dei timer delle Chest. Non ci sarà più quindi bisogno di aspettare per aprirle e vedere cosa c’è dentro. Coloro i quali avessero speso per ottenere maggiore Chest Capacity avranno un rimborso in gemme. Inoltre il loot è stato rivoluzionato: ora dropperà maggiormente, ed ogni nemico ucciso conterrà più oggetti di prima. Ogni job avrà poi un boss al fondo con…

The Elder Scrolls Legends: Bethesda blocca lo sviluppo futuro

The Elder Scrolls Legends: Bethesda blocca lo sviluppo futuro

Con un comunicato ufficiale su Reddit, a sorpresa Bethesda ha annunciato di aver bloccato lo sviluppo di The Elder Scrolls Legends, TCG free-to-play disponibile su PC, Mac e dispositivi mobile iOS e Android. Il titolo non chiuderà i battenti, ma non verrà più supportato con nuovi contenuti ed espansioni. “Gli utenti potranno continuare a scaricare Legends su tutte le piattaforme esistenti, competere online e giocare le modalità single player”, ha assicurato un PR della compagnia americana. Pare che in futuro arriveranno ancora nuovi eventi in-game, ma tutte le prossime espansioni del gioco (comprese le quattro previste per il 2020) sono state cancellate. Al momento Bethesda non ha specificato alcuna motivazione per questa decisione. Forse per…

Mobile Zone con Nolvadex – The Elder Scrolls: Blades

Mobile Zone con Nolvadex – The Elder Scrolls: Blades

Al grido di “Bethesda!” oggi torna Mobile Zone, la nostra rubrica dedicata ai giochi per App e Play Store, questa volta per proporvi un dungeon crawler spettacolare, dalla grafica eccellente e che, a mio avviso, oggi non ha paragoni di bellezza per quanto riguarda gli action RPG sui dispositivi mobili. The Elder Scrolls: Blades (qui il sito ufficiale italiano) è ovviamente figlio dello stesso universo che ha generato la saga single player e il gioco online, e ci propone un un’avventura dalle molte sfaccettature e possibilità in pieno stile istanziato, ma che non ha nulla da invitare a molti giochi open world. Progressione libera grazie al sistema delle abilità, molte opzioni fra cui la storia,…

Skyblivion e Skywind: nuovo trailer e video di gameplay

Skyblivion e Skywind: nuovo trailer e video di gameplay

Nei giorni scorsi sono stati rilasciati ben due nuovi video dai gruppi affiliati al The Elder Scrolls Renewal Project, nello specifico dal team di Skyblivion e da quello di Skywind, di cui vi abbiamo già parlato in passato. Entrambi lavorano per ricreare i passati titoli di Bethesda, in questo caso rispettivamente TES IV: Oblivion e TES III: Morrowind, sul più recente e performante motore grafico di TES V: Skyrim. Si tratta di un lavoro mastodontico e non retribuito, atto tanto a compiacere i fan di vecchia data quanto a portare nuovi giocatori a provare questi capolavori ormai considerati abbastanza datati.   Ho visto i cancelli di Oblivion… Relativamente a Skyblivion, abbiamo un teaser trailer nuovo…

Skyrim Together: come scaricare e giocare al mod multiplayer di Skyrim

Skyrim Together: come scaricare e giocare al mod multiplayer di Skyrim

Da qualche tempo, nel silenzio, è diventato possibile fruire della versione, ancora molto acerba, di Skyrim Together, il mod multiplayer di cui vi abbiamo già parlato lo scorso gennaio, in occasione della closed beta. Come da titolo, Skyrim Together è un mod PC per The Elder Scrolls V: Skyrim che aggiunge l’interazione tra giocatori nel titolo Bethesda. È proprio vero: a patto di accettare qualche bug e problema di connettività, i sogni di tanti di noi di poter giocare a Skyrim con un amico sono diventati realtà. E in questo caso gli amici possono anche essere ben più di uno soltanto, fino ad un massimo di otto giocatori contemporaneamente.   Parentesi concettuale Una breve introduzione a Skyrim…

The Elder Scrolls: Blades è ora disponibile gratis in Early Access

The Elder Scrolls: Blades è ora disponibile gratis in Early Access

Bethesda ha annunciato che è ora possibile scaricare e giocare The Elder Scrolls: Blades, il nuovo RPG dungeon crawler in prima persona per dispositivi mobile. Il titolo era già approdato in Early Access lo scorso marzo, ma allora solo i giocatori selezionati per la beta potevano accedervi. Adesso invece Blades è uscito dalla fase di beta ed è disponibile per tutti, gratuitamente, anche se non si possiede un account Bethesda.net. È importante notare, comunque, che il gioco non è stato rilasciato ufficialmente nella sua versione 1.0, ma semplicemente è uscito dall’Early Access. Per l’occasione è stato pubblicato un nuovo trailer, che potete vedere in calce alla news. Insieme alla release arriva anche una patch, che…