MMO.it

naoki yoshida

Final Fantasy XIV: errori nel bilanciamento PvP del Black Mage, sta per tornare l’evento Make It Rain

Final Fantasy XIV: errori nel bilanciamento PvP del Black Mage, sta per tornare l’evento Make It Rain

Il team di Square Enix dietro il bilanciamento del PvP in Final Fantasy XIV ha commesso un errore e Naoki Yoshida lo ha ammesso nell’ultimo messaggio sul sito ufficiale. Il produttore e direttore del gioco spiega che il modo in cui FFXIV bilancia le cose richiede tempi di attesa e pianificazione anticipata, e sembrava che il Black Mage avesse bisogno di miglioramenti. Nell’ultima patch infatti il Black Mage era stato pesantemente modificato con alcuni tempi di lancio ridotti fino all’aggiunta di una carica in più all’abilità Paradox. I test però hanno reso chiaro che il Black Mage non aveva effettivamente bisogno di questi miglioramenti e così verrà rimesso a posto con la patch 6.15 del 7…

Naoki Yoshida: “Il metaverso non ha niente in comune con l’intrattenimento”

Naoki Yoshida: “Il metaverso non ha niente in comune con l’intrattenimento”

Il produttore e direttore di Final Fantasy XIV, Naoki Yoshida, ha deciso di esporre le sue idee riguardo il metaverso, verso cui è piuttosto critico. Pensa infatti che non sia sinonimo di “intrattenimento”. In un’intervista per il sito giapponese Weekly Bunshun tradotta da Siliconera, Yoshida ha preso le distanze dal concetto di metaverso attualmente conosciuto. A causa delle loro somiglianze, molte persone paragonano questo concetto con gli ecosistemi virtuali già esistenti come gli MMORPG. Yoshida, tuttavia, crede che questi due elementi non siano imparentati: Io vedo il Metaverso come “un sistema che sostituisce la realtà con un mondo virtuale”. Quindi non penso che il Metaverso abbia qualcosa in comune con l’intrattenimento. Nel Metaverso a cui…

Final Fantasy XIV: Yoshida torna a parlare del divieto delle applicazioni terze parti

Final Fantasy XIV: Yoshida torna a parlare del divieto delle applicazioni terze parti

Final Fantasy XIV, a differenza di altri MMO come ad esempio World of Warcraft, non ha mai permesso l’uso di addon e plugin. Naoki Yoshida, dopo aver parlato del futuro del gioco in una precedente lettera, lo ha ribadito nuovamente in un post sul sito ufficiale del gioco. L’avviso riguarda formalmente l’uso di diversi strumenti di terze parti, il cui utilizzo è vietato dai termini di servizio. Yoshida è tornato a parlare di questo argomento dopo che diversi giocatori avevano richiesto che alcuni strumenti fossero esaminati, in modo da essere potenzialmente presi in considerazione e accettati. Il produttore ha spiegato che, a causa del fatto che ci sono fin troppi strumenti disponibili dagli usi più…

Final Fantasy XIV: Naoki Yoshida parla dei nuovi contenuti e del futuro del gioco

Final Fantasy XIV: Naoki Yoshida parla dei nuovi contenuti e del futuro del gioco

Con l’avvio della patch 6.1, che introduce la Newfound Adventure, Final Fantasy XIV si avvia verso una nuova era. Portata a termine l’avventura del Guerriero della Luce alle prese con Hydaelyn, Zodiark e Ascians, adesso i giocatori si trovano impegnati in nuove avventure nel mondo di Eorzea. Per l’occasione, PlayStation Blog ha intervistato il produttore e direttore del gioco Naoki Yoshida che ha fornito una panoramica di ciò che è stato aggiunto di recente come la maggior accessibilità del titolo verso i solo player, nuove missioni, sfide e altre cose in lavorazione. Parlando proprio dei giocatori che preferiscono giocare in solitaria, Yoshida ha sottolineato che solo la storia è stata resa più accessibile verso di…

Final Fantasy XIV: il nuovo sistema di lotteria per le case viene interrotto, Yoshida si scusa

Final Fantasy XIV: il nuovo sistema di lotteria per le case viene interrotto, Yoshida si scusa

Da qualche giorno è stata pubblicata su Final Fantasy XIV la nuova patch 6.1, chiamata Newfound Adventure, che porta i Guerrieri della Luce a continuare le loro avventure per la terra di Eorzea dopo averla salvata dall’apocalisse. Come già noto da tempo, la patch ha introdotto anche una nuova zona dedicata all’housing, l’Empyreum, il cui sistema di acquisto delle proprietà è però diverso rispetto al passato. In precedenza, infatti, il giocatore che intendeva acquistare una casa doveva girare incessantemente nelle zone già esistenti, nella speranza di trovare un lotto vuoto da acquistare. Ma può anche capitare che un determinato lotto abbia ospitato una casa fino a poco tempo prima. In questo caso, il gioco inserisce…

Final Fantasy XIV: riepilogo dell’ultima Live Letter, ecco le novità in arrivo

Final Fantasy XIV: riepilogo dell’ultima Live Letter, ecco le novità in arrivo

Durante la giornata di ieri si è tenuta la Letter from the Producer che ha mostrato nel dettaglio i contenuti in arrivo con la Patch 6.1 per Final Fantasy XIV, MMORPG della nota casa giapponese Square Enix, disponibile su PC, PlayStation 4 e PlayStation 5. L’aggiornamento in questione arriverà per la metà di aprile, e si tratta del primo aggiornamento principale dall’uscita di Endwalker, capitolo conclusivo della saga di Hydaelyn e Zodiark. A presentare l’evento è stato come sempre Naoki Yoshida, produttore e direttore del progetto, assieme al suo immancabile braccio destro Toshio Murouchi, global community producer. Entrambi hanno parlato di cosa introdurrà nel mondo di gioco la Patch 6.1, di cui vi parliamo qui di seguito. Anzitutto, per…

Final Fantasy XIV: upgrade grafico in arrivo, riepilogo dell’ultima Live Letter

Final Fantasy XIV: upgrade grafico in arrivo, riepilogo dell’ultima Live Letter

Ieri notte si è tenuta la Letter from the Producer numero 68 di Final Fantasy XIV, MMORPG della nota casa giapponese Square Enix, disponibile su PC, PlayStation 4 e PlayStation 5. A presentare l’evento è stato Naoki Yoshida, produttore e direttore del progetto, assieme al suo immancabile braccio destro Toshio Murouchi, global community producer, e alle due traduttrici dell’evento. All’inizio della live, Yoshida ha voluto esternare il suo interesse sulla questione del metaverso, in caso questo possa essere un modo interessante per promuovere il titolo. Subito dopo il direttore ha anche voluto rispondere alle domande insistenti della chat riguardo alla questione degli NFT, sostenendo che non è sua intenzione includerli all’interno di Final Fantasy 14. Successivamente si sono ripercorsi…

Final Fantasy XIV sarà venduto di nuovo dal 25 gennaio, grandi novità su server e code

Final Fantasy XIV sarà venduto di nuovo dal 25 gennaio, grandi novità su server e code

Naoki Yoshida, game director e mente dietro il successo di Final Fantasy XIV, ha diramato oggi numerose novità riguardanti il gioco sul sito ufficiale. È un post molto interessante, che analizzeremo pedissequamente, dal momento che FFXIV in questo momento sta vivendo un periodo particolare. Il titolo infatti, da due mesi a questa parte, sta davvero soffrendo di “troppo successo”. Dopo l’esodo dei giocatori di World of Warcraft ed il conseguente incremento della popolazione giocante, i server già si trovavano in difficoltà a dover gestire così tanti nuovi utenti. Ma la situazione è del tutto esplosa a seguito del rilascio dell’ultima espansione, Endwalker. I disguidi erano stati tali e tanti che Yoshida aveva promesso prima 7 giorni di…

Final Fantasy XIV: Yoshida rassicura i fan sul futuro del titolo

Final Fantasy XIV: Yoshida rassicura i fan sul futuro del titolo

È passato ormai quasi un mese dall’uscita di Endwalker, la quarta espansione di Final Fantasy XIV, la quale ha avuto talmente tanto successo da obbligare Square Enix a sospendere le vendite del gioco. Qualche giorno fa il producer Naoki Yoshida ha pubblicato un messaggio sul sito ufficiale del titolo per fare i suoi auguri di buon anno nuovo e per parlare un po’ in merito all’espansione e al futuro di Final Fantasy 14. Yoshida inizia la sua lettera scusandosi ancora una volta per il rinvio dell’uscita di Endwalker e per le lunghe code ai server nei primi giorni dal lancio. A tal proposito, ha ribadito che gli sviluppatori sono al lavoro per risolvere il problema dei server…

Final Fantasy XIV è troppo giocato: Square Enix sospende le vendite, altri 14 giorni gratuiti

Final Fantasy XIV è troppo giocato: Square Enix sospende le vendite, altri 14 giorni gratuiti

Può un MMO soffrire per il troppo successo? Sembra paradossale, ma è quello che sta succedendo a Final Fantasy XIV, il monumentale MMORPG di Square Enix. La compagnia nipponica ha annunciato di aver sospeso le vendite digitali e le consegne delle copie fisiche delle Starter Edition e Complete Edition acquistate sullo store. Questa sofferta decisione è stata presa a causa del sovraffollamento dei server di gioco, che sta causando lunghe attese a molti utenti, anche di diverse ore. Si tratta ovviamente di una sospensione temporanea, che verrà rimossa non appena la situazione tornerà ad essere gestibile. L’MMO stava vivendo una fase ascendente già da alcuni mesi, complice anche il periodo di crisi di World of Warcraft…