MMO.it

cloud imperium games

Crytek fa causa a Cloud Imperium Games, gli sviluppatori di Star Citizen

Crytek fa causa a Cloud Imperium Games, gli sviluppatori di Star Citizen

Colpo di scena riguardante Star Citizen: Cloud Imperium Games e Roberts Space Industries sono state citate in tribunale da Crytek. L’azione è stata intrapresa dagli ex sviluppatori di Crysis per via di una presunta violazione di copyright, dal momento che CIG avrebbe infranto il copyright usando elementi del CryEngine per sviluppare asset non legati al progetto Star Citizen, precisamente per Squadron 42. In altre parole, secondo Crytek Squadron 42 non può contenere asset creati a partire dal CryEngine. Inoltre Crytek accusa CIG di aver fraudolentemente rimosso i suoi marchi e loghi dal momento in cui Chris Roberts ha iniziato a parlare del motore grafico del gioco come di Star Engine e non più di CryEngine, violando ulteriormente gli accordi di licenza iniziali. I…

Star Citizen: Arriva un nuovo video, ancora 240 bug da fixare nell’Alpha 3.0

Star Citizen: Arriva un nuovo video, ancora 240 bug da fixare nell’Alpha 3.0

Come al solito anche questo weekend arriva una nuova puntata dell’Around the Verse, la rubrica video di Star Citizen. Questa volta Cloud Imperium Games diffonde nuove informazioni sulla tecnologia Gravlev, che il gioco usa ampiamente per l’esplorazione delle superfici terrestri dei pianeti. Più precisamente questa tecnologia regola il sistema fisico, e in particolare il volo ibrido di moto e hover (un po’ come gli speeder di Star Wars). Nel frattempo proseguono i lavori per il rilascio dell’attesa Alpha 3.0 sul live server. La software house dichiara di star facendo “progressi costanti” grazie al feedback dei vari tester: secondo il team ci sarebbero ancora 240 bug da fixare prima del lancio della versione 3.0. Speriamo che questo non richieda troppi mesi.…

Star Citizen è inarrestabile, superati i 172 milioni di dollari

Star Citizen è inarrestabile, superati i 172 milioni di dollari

Star Citizen non si ferma più. Il crowdfunding del titolo ormai viaggia alla media mostruosa di un milione di dollari al giorno: se due giorni fa era a quota 170 milioni e ieri a 171 milioni, ora ha appena superato i 172 milioni di dollari raccolti sul sito ufficiale. Forse ad accelerare il ritmo della raccolta fondi è stata proprio la possibilità di acquistare appezzamenti di terreno virtuali nell’universo di gioco, possibilità disponibile da pochi giorni. Di seguito potete vedere un nuovo video che mostra la Cutlass Black, nave pensata per i contrabbandieri che arriverà in gioco con l’imminente versione Alpha 3.0 (ora disponibile in testing per un largo gruppo di backer). Staremo a vedere che cosa…

Star Citizen: Appezzamenti di terra acquistabili con soldi reali

Star Citizen: Appezzamenti di terra acquistabili con soldi reali

Questa è una di quelle notizie destinate a far discutere, a maggior ragione se si considera che Star Citizen sicuramente non è immune da accuse di pay to win. Roberts Space Industries ha infatti iniziato un nuovo programma di vendite che permette di acquistare un appezzamento di terreno di 16km^2 per 50$ o di 64km^2 per 100$. La stessa possibilità, comunque, la avranno i giocatori con soldi virtuali, attraverso la normale progressione nel gameplay. La domanda principale, però, rimane: se si dà la possibilità adesso di comprare e fare proprie le terre è chiaro che al day-one tutti i migliori luoghi saranno già presi e dunque inaccessibili, con conseguente deriva pay to win. A ciò viene risposto nella FAQ, dicendo sostanzialmente che, vista l’enormità…

Star Citizen: L’attesa Alpha 3.0 arriva finalmente sul PTU

Star Citizen: L’attesa Alpha 3.0 arriva finalmente sul PTU

Dopo un’attesa lunghissima sta finalmente per arrivare la versione Alpha 3.0 di Star Citizen. La patch è infatti disponibile sul PTU (Public Test Universe), dove può essere testata da una grande fetta di utenti. Cloud Imperium Games vuole far testare questo importante aggiornamento a più persone possibile prima di rilasciarlo pubblicamente. D’altronde il progetto ha ormai superato i 164 milioni di dollari raccolti tramite crowdfunding. Molti i contenuti inediti, tra cui tre nuove lune da esplorare: Yela, Celin e Daymar. Verrà aggiunta anche la base Levski, che si trova sull’asteroide Delamar. Non mancano nemmeno nuove missioni, mezzi pilotabili e varie ottimizzazioni al motore grafico. Con l’Alpha 3.0 dovremmo inoltre poter atterrare sui pianeti generati proceduralmente. Per altri dettagli sulla versione…

Star Citizen: Continua il lavoro sull’Alpha 3.0, migliorato il viaggio spaziale

Star Citizen: Continua il lavoro sull’Alpha 3.0, migliorato il viaggio spaziale

Come ogni weekend arriva un nuovo video dell’Around the Verse, la rubrica video settimanale di Star Citizen. E continua il lavoro febbrile per il rilascio dell’Alpha 3.0 sul PTU (al momento è accessibile solo al gruppo backer degli Evocati). Nel video gli sviluppatori spiegano che nella scorsa settimana Cloud Imperium Games ha testato ben 756 aggiornamenti della build, concentrandosi sul sistema mobiGlass, sulle missioni, sullo shopping e sulla stabilità del client. Il video si focalizza poi sul viaggio quantico, la meccanica usata in Star Citizen per viaggiare tra un sistema stellare e l’altro. Con l’Alpha 3.0 arriverà un rifacimento del sistema: al posto di cliccare sulla destinazione e vedere sempre le stesse cose a prescindere…

Plinious ex Machina – Dobbiamo pretendere di più dai videogiochi

Plinious ex Machina – Dobbiamo pretendere di più dai videogiochi

Avete visto la presentazione video di Star Citizen dal CitizenCon? In caso negativo rimediate subito, un po’ perchè questo mio editoriale nasce dopo aver visto quel video e un po’ perchè è ciò di cui si parlerà per i prossimi mesi (o anni?) quando si discuterà di innovazioni tecnologiche nei videogiochi. La presentazione mostra in tutta la sua potenza la generazione procedurale delle città che popoleranno l’universo di gioco, e lascia sinceramente di stucco. Non stiamo parlando di quattro sparute casette messe in fila, o di un algoritmo che ogni volta crea pianeti di diverso colore ma ugualmente vuoti (mi riferisco a te, No Man’s Sky). Lo Star Engine, motore basato sul CryEngine e pesantemente modificato con l’Amazon…

Star Citizen e la generazione procedurale delle città – Video speciale

Star Citizen e la generazione procedurale delle città – Video speciale

Come sapete nei giorni scorsi abbiamo già parlato di Star Citizen in occasione della presentazione del CitizenCon 2017, dove Chris Roberts e Cloud Imperium Games hanno mostrato l’impressionante generazione procedurale delle città nell’universo di gioco. Ebbene, oggi vi proponiamo questo video speciale in cui vi mostriamo i punti salienti della conferenza e vi raccontiamo le novità in arrivo dopo l’imminente Alpha 3.0. Se il video vi piace ricordatevi di iscrivervi al nostro canale YouTube. Buona visione!       Lorenzo "Plinious" PliniGiornalista pubblicista, Plinious trova che non esista niente di più comunicativo dei videogiochi, in particolare quelli online. Da sempre appassionato di gioco di ruolo e MMORPG, ama immaginare ed esplorare mondi fantastici in cui perdersi dieci, cento, mille e una notte.…

Star Citizen: Nuovo video dal CitizenCon, impressionante generazione procedurale delle città

Star Citizen: Nuovo video dal CitizenCon, impressionante generazione procedurale delle città

Il CitizenCon 2017 si è concluso da poco e ha mostrato lo stato dei lavori di Star Citizen. In particolare questa edizione è stata lodata da moltissimi sia per come è stata gestita, sia per le incredibili novità tecnologiche mostrate. Chris Roberts e il team di Cloud Imperium Games hanno mostrato con una demo giocata le novità in arrivo dopo l’Alpha 3.0. Anche se bisognerebbe sempre volare bassi prima dell’uscita di un prodotto, bisogna ammettere che quanto mostrato poche ore fa è sbalorditivo. Ci riferiamo soprattutto alla generazione procedurale delle città, che permetterà di simulare la superficie dei pianeti abitati e colonizzati, densi di edifici nelle enormi megalopoli. Questa feature, se portata a compimento, rappresenta un avanzamento tecnologico come…

STAR CITIZEN: GUIDA ALLE NAVI, CLOUD IMPERIUM GAMES FA CHIAREZZA SUI RIMBORSI

STAR CITIZEN: GUIDA ALLE NAVI, CLOUD IMPERIUM GAMES FA CHIAREZZA SUI RIMBORSI

Come ogni settimana arriva un nuovo video Around the Verse per Star Citizen. Se quello della scorsa settimana parlava della realizzazione dell’abitacolo, quello odierno si concentra sulle armature, in particolare su come un unico pezzo della legacy armor sia stato separato in tanti pezzi e aggiornato per sfruttare le nuove tecnologie dell’engine. Nel video il team spiega anche che sono rimasti 25 bug seri da risolvere prima del lancio dell’attesa (e spesso rinviata) Alpha 3.0, al momento disponibile per il selezionato gruppo degli Evocati. Rispetto alla scorsa settimana il numero di “must-fix” bug è aumentato invece di diminuire, ma d’altronde così funziona il game development: si fixa un errore e se ne scoprono altri due. Nel…