MMO.it

News

NOSGOTH CHIUDERÀ PRESTO I BATTENTI

NOSGOTH CHIUDERÀ PRESTO I BATTENTI

La software house Psyonix, insieme a Square Enix, ha deciso di porre fine ai sogni del gioco multiplayer Nosgoth. L’action free to play ad arene, ambientato nello stesso universo della celebre saga di Legacy of Kain, non sembra aver raggiunto i traguardi prefissati dalle due società. Con una lettera aperta alla community, il team ha infatti dichiarato che il gioco semplicemente non aveva raggiunto il numero di utenti necessario per continuare a sostenerne lo sviluppo. Il crollo di accessi registrato negli ultimi mesi (si è passati da una media di 15.000 utenti al giorno a soltanto 1.000), è stato un dato più che sufficiente per portare a questa sofferta decisione. Ora, Nosgoth si appresta a chiudere ufficialmente…

OVERWATCH: MODALITÀ COMPETITIVA NELLA NUOVA PATCH

OVERWATCH: MODALITÀ COMPETITIVA NELLA NUOVA PATCH

Pronti per l’open beta di Overwatch dal 5 al 9 maggio? In attesa di provare insieme il prossimo sparatutto di Blizzard, la software house californiana ha aggiornato il proprio FPS a squadre, attualmente in closed beta, con una nuova importante patch. L’ultimo aggiornamento ha introdotto la Modalità Competitiva, caratterizzata da match classificati 6vs6, che sono disponibili a partire dal rank 25 nel gioco. Ogni match competitivo si gioca al meglio delle tre mappe nelle modalità Trasporto o Conquista e alla release (che ricordiamo sarà il 24 maggio) le stagioni classificate avranno una durata mensile. Nella Modalità Competitiva sono inoltre presenti 5 rank diversi ed è possibile partecipare ai match classificati sia da soli o in team, proprio come in Heroes of…

THE DIVISION: UBISOFT PREFERISCE IL LOOT AL CRAFTING

THE DIVISION: UBISOFT PREFERISCE IL LOOT AL CRAFTING

Evidentemente i giocatori di The Division non hanno compreso le vere intenzioni di Ubisoft. Secondo la software house francese gli utenti di alto livello sarebbero troppo concentrati sul crafting piuttosto che sul giocare e “vivere” la propria partita nel mondo virtuale, come dimostra chiaramente questo grafico in cui si vede come gli oggetti di alto livello vengano acquisiti più tramite crafting e vendor piuttosto che il loot di NPC. Ubisoft ha pertanto deciso di intervenire con delle modifiche sulle tabelle di looting e crafting attraverso il prossimo aggiornamento, l’1.1, atteso per il 12 aprile. L’intento è quello di rendere più attraente il loot ottenibile dall’uccisione di NPC dotati di nomi specifici, così da equilibrare maggiormente il gioco, per…

BLIZZARD CONTRO L’EMULATORE DI WOW NOSTALRIUS

BLIZZARD CONTRO L’EMULATORE DI WOW NOSTALRIUS

Blizzard ha iniziato un’azione legale contro uno degli emulatori più famosi di World of Warcraft. Nostalrius, questo il nome, emula quello che nel 2004 era il famosissimo MMORPG della software house di Irvine e che i fans del gioco usano chiamare WoW Vanilla. Due sono i server disponibili su Nostalrius, uno PVP ed uno PVE (arrivato solo recentemente, dopo che la community ne aveva richiesto l’apertura). I numeri raggiunti sono davvero impressionanti: stiamo parlando di circa 800.000 account registrati e di 150.000 utenti connessi contemporaneamente. Nonostante sia stata lanciata una petizione rivolta al presidente di Blizzard Mike Morhaime per evitare la chiusura, che al momento ha già raggiunto i 39.000 sostenitori, i server di gioco verranno spenti a…

BLACK DESERT: LE NOVITÀ DELL’ULTIMO Q&A

BLACK DESERT: LE NOVITÀ DELL’ULTIMO Q&A

Dopo la recente notizia riguardante i numeri di vendita totalizzati da Black Desert Online in Occidente, Daum Games è tornata a parlare del suo gioco attraverso un nuovo Q&A. Sul forum la società ha confermato l’arrivo di nuove classi: Musa e Maehwa (Blader/Plum in Occidente) verranno presto rese disponibili e saranno poi seguite da Ninja e Kunoichi. Daum ha poi ribadito che la versione occidentale di Black Desert Online, pur seguendo la linea di update coreani, potrebbe avere qualche piccola differenziazione o modifica, come per la modalità Castle Siege, che sarà finalmente disponibile a partire da aprile ma non prima che la società abbia migliorato la struttura dei suoi server. Infine, novità sono in arrivo anche per…

THE REPOPULATION: IN ARRIVO SU STEAM LO SPIN-OFF FRAGMENTED

THE REPOPULATION: IN ARRIVO SU STEAM LO SPIN-OFF FRAGMENTED

A inizio anno Above & Beyond Technologies, il team indie dietro al MMORPG sci-fi The Repopulation, ha reagito ai problemi causati dall’HeroEngine (motore su cui era sviluppato il gioco) dichiarando che i lavori sarebbero ripartiti adoperando il più prestante Unreal Engine 4. Di conseguenza l’uscita del titolo è stata rimandata a data da destinarsi e Above & Beyond ha annunciato Fragmented, un survival sandbox che sarebbe servito da base per lo sviluppo del MMORPG, il cui accesso è garantito a tutti i backer di The Repopulation. Dalla newsletter pubblicata sul sito ufficiale da Joshua Halls, co-proprietario della software house e lead developer, giunge ora la notizia che i lavori procedono a ritmo spedito e Fragmented dovrebbe approdare in Early…

KNIGHTS OF THE FALLEN EMPIRE: IN ARRIVO I NUOVI CAPITOLI

KNIGHTS OF THE FALLEN EMPIRE: IN ARRIVO I NUOVI CAPITOLI

Non si ferma lo sviluppo per Star Wars: The Old Republic – Knights of the Fallen Empire, il MMORPG di Bioware. Come promesso dalla software house, la storia dell’ultima espansione si arricchisce con un nuovissimo capitolo: domani 7 Aprile verrà infatti rilasciato Visions in the Dark. Per la prima volta i giocatori potranno avventurarsi nella parte più selvaggia del pianeta Odessen e trovarsi faccia a faccia con l’imperatore Valkorion. Si scopriranno nuovi dettagli sul destino che lega i giocatori con questo nuovo ed oscuro nemico. Per coloro che saranno in grado di affrontare questa sfida ci saranno nuove e potenti ricompense ispirate ai più grandi Jedi e Sith di tutta la galassia. Per gli utenti che hanno…

BLACK DESERT: OLTRE 400 MILA COPIE VENDUTE IN OCCIDENTE

BLACK DESERT: OLTRE 400 MILA COPIE VENDUTE IN OCCIDENTE

Secondo un comunicato stampa di Daum Games Europe, in un solo mese dalla sua pubblicazione la versione occidentale di Black Desert Online è riuscita a vendere oltre 400.000 copie per una media di 120.000 utenti connessi ogni giorno (di cui 100.000 contemporaneamente). Ad accompagnare il comunicato stampa è giunto il commento di Min Kim, CEO di Daum Games Europe, che pronostica anche il superamento del milione di copie vendute entro la fine dell’anno dati gli ottimi risultati ottenuti finora dal gioco sviluppato da Pearl Abyss. Soddisfacenti sarebbero stati per la società anche i numeri ottenuti dalla vendita di oggetti dall’item shop in-game, superiori a quelli di altri titoli concorrenti di Black Desert Online. Di seguito il trailer di…

TERA: IN ARRIVO UN NUOVO SISTEMA DI RICOMPENSE

TERA: IN ARRIVO UN NUOVO SISTEMA DI RICOMPENSE

Sull’ultimo blog post pubblicato da En MASSE è descritto quello che sarà il nuovo sistema di ricompense adottato per TERA. Domani, dopo il periodo di manutenzione, andrà live questo nuovo update che consentirà a tutti i giocatori di TERA di ottenere qualsiasi tipo di oggetto estetico completando specifici contenuti in gioco o, semplicemente, comprandoli nello store. Gli utenti saranno quindi in grado di vincere alcuni benefici validi per il proprio account come un bonus all’esperienza ottenuta, una maggiore chance di successo sugli incantamenti e la possibilità di acquistare oggetti cosmetici dall’emporio delle ricompense dopo aver ottenuto il Tier 2. Quando il nuovo sistema delle ricompense sarà disponibile i giocatori di TERA riceveranno un numero preciso di “punti ricompensa”…