MMO.it

Lost Ark: Iniziata l’open beta coreana, si avvicina la release occidentale?

Lost Ark: Iniziata l’open beta coreana, si avvicina la release occidentale?

Ad oltre due anni di distanza dall’inizio della closed beta, ieri Smilegate ha finalmente aperto le porte per l’open beta coreana di Lost Ark. Per chi non lo conoscesse si tratta di un MMOARPG fantasy orientale a visuale isometrica, in sviluppo da sette anni con l’Unreal Engine 3. Il titolo presenta 12 classi giocabili e un sistema di combattimento action. Inoltre col lancio dell’open beta sono state introdotte diverse feature, tra cui nuove parti di storia e vari miglioramenti tecnici. Secondo MMOCulture, Lost Ark presenta un cash shop che “venderà soprattutto oggetti cosmetici e di convenienza, come avatar, mount, modifiche all’estetica del personaggio, decorazioni per l’housing, piume per la resurrezione, depositi in cui conservare gli oggetti, pet…

Fallout 76: Bethesda promette di star lavorando sui problemi, ma niente wipe dopo la beta

Fallout 76: Bethesda promette di star lavorando sui problemi, ma niente wipe dopo la beta

La beta (o B.E.T.A.) di Fallout 76 sta incontrando molti problemi. Come vi abbiamo riportato ieri, infatti, l’architettura di rete non prevede alcun controllo anti-cheat, e già in questa fase preliminare di gioco si sono visti numerosi fenomeni di hacking e cheat, dal nocplip al god-mode. Sebbene Bethesda avesse già messo le mani avanti lo scorso mese, quando aveva avvertito i fan di aspettarsi “bug imprevisti e problemi spettacolari”, questa serie così grave di problemi ha spinto gli sviluppatori a tornare sulla questione e promettere soluzioni rapide ed efficaci. Con un post su Reddit la compagnia statunitense ha dichiarato di essere al lavoro per supportare la risoluzione 21:9, per migliorare l’ottimizzazione e per risolvere i tanti bug, gli effetti sonori dal volume…

Elder Scrolls Online: Nuove ricompense per gli abbonati, prova gratuita dell’ESO Plus dal 15 novembre

Elder Scrolls Online: Nuove ricompense per gli abbonati, prova gratuita dell’ESO Plus dal 15 novembre

Se siete giocatori di Elder Scrolls Online ma siete indecisi sul pagamento del canone mensile (l’ESO Plus), questa è l’occasione giusta: ZeniMax ha annunciato l’arrivo di un nuovo evento bonus del premium. Dal 15 al 21 novembre i giocatori potranno infatti provare gratuitamente l’ESO Plus con tutti i vantaggi che ne conseguono, ovvero accesso a tutti i DLC del gioco (incluso l’ultimo contenuto Murkmire), crafting bag illimitate, doppio spazio in banca, bonus all’esperienza e all’acquisizione di gold e altro ancora. A partire dal 13 novembre, inoltre, gli attuali giocatori abbonati all’ESO Plus inizieranno a guadagnare 1650 Crown al mese (invece delle precedenti 1500), insieme a “nuove ricompense esclusive ogni mese”. Non solo, tutti i giocatori che si abboneranno…

Bless Online: Live la patch v3.0.0.0 e l’update Ruins of Shaqqara

Bless Online: Live la patch v3.0.0.0 e l’update Ruins of Shaqqara

Oggi è uscito il primo grande aggiornamento gratuito dal lancio ufficiale di Bless Online su Steam. È infatti live sui server PC la patch v3.0.0.0 con l’update Ruins of Shaqqara. Queste release innalzano il level cap al livello 50 e introducono due nuove zone desertiche, un dungeon endgame (Zeeto’s Laboratory), nuove Royal Quest, funzionalità aggiuntive per le gilde, la continuazione delle storie delle fazioni Union e Hieron, le inedite armi Aspiring, nuovi set di armature e altro ancora. Arrivano inoltre vari modifiche di bilanciamento per le classi e “una pletora di miglioramenti alla quality of life”. Per tutti i dettagli potete leggere le patch notes sul sito ufficiale o su Steam. Come annunciato da Neowiz: Questo è il…

Guild Wars 2: Rune e sigilli diventano riciclabili con la prossima patch

Guild Wars 2: Rune e sigilli diventano riciclabili con la prossima patch

ArenaNet ha diffuso i dettagli sul prossimo aggiornamento di Guild Wars 2 in arrivo il 13 novembre. Come annunciato su Twitter dalla software house di Bellevue, con questa patch rune e sigilli diventeranno riciclabili (o se preferite “salvagiabili”, dall’inglese “salvageable”). Questo permetterà di liberare molto spazio nell’inventario, tuttavia dallo “smontaggio” di rune e sigilli si otterrà un materiale inedito, chiamato “lucent mote”, che potrà essere raffinato dalle varie professioni artigianali per ottenere ricette con cui creare nuove rune e sigilli. Inoltre ci sarà la possibilità di ricevere materiali più rari, “simboli” dai sigilli e “charm” dalle rune. La percentuale di drop di questi materiali dipenderà dall’oggetto con cui smonterete rune e sigilli (i vari salvage kit per intenderci). Questo di…

Neverwinter: Disponibile il nuovo modulo The Heart of Fire

Neverwinter: Disponibile il nuovo modulo The Heart of Fire

Perfect World e Cryptic Studios hanno annunciato che il nuovo modulo gratuito di Neverwinter, The Heart of Fire, è ora disponibile su PC. The Heart of Fire è un’espansione un po’ diversa dal solito: si tratta infatti di un’avventura scritta e interpretata da Jerry Holkins e Mike Krahulik di Penny Arcade. Benvenuti nella sede di Neverwinter della Acquisitions Incorporated, che ora accetta candidature per tirocinanti su PC con il lancio di The Heart of Fire! Grazie alla ricerca di opportunità di affari di Lord Neverember, gli eroi di Neverwinter possono vivere nuovissime avventure sotto la guida di Omin Dran, Jim Darkmagic e Walnut Dankgrass (doppiati rispettivamente da Jerry Holkins, Mike Krahulic e Amy Falcone). La nuova storia, scritta da Jerry…

Dragon Hound: Nexon svela con un trailer il suo nuovo MMOARPG

Dragon Hound: Nexon svela con un trailer il suo nuovo MMOARPG

La prossima settimana si terrà il G-Star 2018, importante convention videoludica sudcoreana. Per preparare il terreno a quello che potremmo definire “l’E3 d’Oriente” molte software house hanno iniziato a svelare i propri titoli, e Nexon è una di queste. La compagnia ha finalmente dato un nome a “Project DH”, titolo annunciato per la prima volta al G-Star 2016. Si tratta di Dragon Hound, un MMOARPG sviluppato con l’Unreal Engine 4. Per l’occasione, come dicevamo, è stato pubblicato uno spettacolare cinematic trailer. Il video mostra un enorme drago che viene catturato e trascinato lungo un paesaggio desertico. Secondo MMOCulture, in Dragon Hound i giocatori potranno andare a caccia di mostri utilizzando un sistema di combattimento volante e usando le…

Fallout 76: Annunciate le ultime due fasi della beta, tre codici per invitare gli amici

Fallout 76: Annunciate le ultime due fasi della beta, tre codici per invitare gli amici

Nelle scorse ore Bethesda ha annunciato le date e gli orari ufficiali delle ultime due sessioni della beta (o B.E.T.A.) di Fallout 76. Queste rappresentano dunque gli ultimi appuntamenti rimasti per provare il titolo prima del lancio, che avverrà il prossimo 14 novembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Se avete prenotato Fallout 76, ecco quindi gli orari delle due sessioni: 6 novembre, dalle ore 19:00 alle 21:00 8 novembre, dalle ore 20:00 alle 2:00 Bethesda ha inoltre annunciato la possibilità, per i partecipanti alla beta, di invitare tre amici con altrettanti codici speciali. Essi vengono assegnati automaticamente per la piattaforma su cui si ha iniziato a testare il titolo e possono essere trovati nelle…

Diablo 4 doveva essere annunciato alla BlizzCon 2018, o forse no?

Diablo 4 doveva essere annunciato alla BlizzCon 2018, o forse no?

Come sapete la BlizzCon 2018 ha fatto discutere molto per il controverso annuncio di Diablo Immortal, nuovo titolo della serie per dispositivi mobile. Tuttavia, secondo alcune voci le cose sarebbero potute andare diversamente. Il giornalista di Kotaku Jason Schreier (noto per avere contatti con molti insider) ha infatti riportato di aver parlato con “due fonti anonime”, secondo le quali Blizzard aveva inizialmente programmato di annunciare Diablo 4 alla BlizzCon, ma il reveal sarebbe stato disdetto all’ultimo minuto. Il piano originale era dunque quello di annunciare Diablo Immortal, per poi concludere con un video speciale in cui il co-fondatore della compagnia, Allen Adham, avrebbe svelato al pubblico che Diablo 4 era effettivamente in sviluppo, ma non ancora pronto per essere mostrato.…