MMO.it

Bacheca Gilde – House Malakim per Life is Feudal MMO

Bacheca Gilde – House Malakim per Life is Feudal MMO

Oggi torniamo nuovamente alla carica con la Bacheca Gilde, la rubrica di MMO.it in cui vi presentiamo i principali clan della nostra community e facciamo quattro chiacchere con chi li gestisce.

Questa volta parliamo con Hyurex, leader degli House Malakim, gilda italiana presente su Life is Feudal MMO. Del MMORPG di Bitbox vi abbiamo parlato parecchio nelle ultime settimane, da quando il titolo è approdato in open beta.

Ciao! Iniziamo dalle origini: quando e come si sono formati gli House Malakim?

La nostra gilda prende vita circa un paio di anni fa, a seguito della nostra partecipazione durante tutte le fasi della CBT1 di Life is Feudal. Da quel momento iniziammo a prendere seriamente l’idea di formare una gilda organizzata e ben strutturata, occupandoci della gestione di molte persone. Diversi dei membri attualmente presenti in gilda sono vecchie conoscenze di quei giorni che hanno instaurato un rapporto di amicizia con me ed i membri veterani. Inizialmente la nostra gilda prese il nome di “Aegri Somnia” ma, per motivi legati alla tag, abbiamo scelto di modificare il nome in House Malakim: molti ci conoscono anche come Kingdom of Estasia, il nome che avevamo scelto per provare ad unire tutti gli italiani in un’unica alleanza, progetto fallito per diversi motivi.

Su quale server globale giocate, Avalon? E in quale punto del mondo avete deciso di stabilirvi (se vuoi dirlo)?

Rispondo con tranquillità a questa domanda, basterebbe aprire la mappa per vedere la posizione dei maggiori “claim” presenti nel continente.
Grazie ad un’ottima campagna di reclutamento abbiamo potuto reclamare diverse terre ad Est del continente, all’interno dei territori della DAC. Per entrare nel dettaglio abbiamo la nostra fortezza principale situata nel server 27 [qui la mappa del mondo], mentre nel server 35 abbiamo creato un outpost dove teniamo la prima linea contro gli Askanier, in questo modo abbiamo la possibilità di commerciare materiali regionali provenienti da due regioni diverse.

 

Bacheca Gilde House Malakim Life is Feudal MMO

Al momento su quanti membri attivi potete contare?

Date le festività abbiamo circa 40 membri attivi a rotazione nei due claim principali ma sono fiducioso del fatto che i membri con impegni nella real life facciano il loro ritorno online appena sarà loro possibile. A pieno regime attualmente contiamo 70 membri, senza considerare i secondi o terzi PG ovviamente.

Siete una gilda social, hardcore o una via di mezzo?

Inizialmente eravamo un gilda social ma l’MMO non permette un buon futuro se ognuno pensa a se stesso, quindi alla domanda potrei rispondere con una via di mezzo.
Siamo una gilda a carattere social con organizzazione hardcore, infatti sul nostro forum potete consultare una divisione dei mestieri tra casual e hardcore; questo ci permette di accontentare qualunque giocatore mantenendo comunque l’efficienza della gilda stessa.

Sappiamo che è vostra intenzione mettere in piedi una città a carattere commerciale con un sistema di corporazioni e gerarchie per coordinare meglio le vostre azioni nel gioco. Descrivici a grandi linee come funziona.

La gerarchia che abbiamo introdotto permette a chiunque di poter progredire all’interno della gilda tramite un sistema di meritocrazia. Insieme al mio braccio destro RetroLogi, che ringrazio per aver fatto la maggior parte del lavoro, siamo riusciti ad ottenere un meccanismo semplice e funzionale che ci permette di gestire al meglio ogni ramo di skill.
Le corporazioni sono gestite da “Maestri” che a loro volta hanno al seguito dei “Popolani” che, vorrei precisare, non vengono trattati come degli schiavi ma sono sempre persone che hanno pari diritti rispetto agli altri membri della Gilda.
La figura del Maestro viene discussa e selezionata dal Concilio di Gilda, composto dal Leader, Vice, Capo PVE, Capo PVP e Maestri.
Chiunque può ricoprire questi ruoli, basta solo avere la costanza e la dedizione in quello che si fa.

 

 

Siete all’interno di un’allenza italiana, internazionale o entrambe? Raccontaci un po’ di quelli che al momento sono i vostri alleati e avversari nel mondo di gioco.

Attualmente siamo l’unica gilda italiana all’interno della Dark Age Coalition, una coalizione internazionale prettamente PVP; Siamo molto stimati dai membri della DAC, i quali si complimentano spesso con noi per il supporto che riusciamo a dare nella difesa e nel controllo dei territori. Attualmente lo scenario politico è molto caotico, ma possiamo dire tranquillamente che siamo in guerra con gli Askanier, la seconda gilda per ordine di importanza presente nel mondo di Avalon.

In generale come vedi la community italiana di Life is Feudal?

Potrei limitarmi rispondendo con un detto: chi fa da sè fa per tre.
Purtroppo la community italiana non spicca per cooperazione e costanza, abbiamo provato più volte a contattare diverse gilde per formare una piccola alleanza, proposta fallita per l’impossibilità nel trovare un punto di incontro per tutti, nonostante il nostro progetto fosse incondizionato e garantiva il libero arbitrio di ognuno.

Secondo te perchè bisognerebbe giocare a un titolo particolare come Life is Feudal MMO?

Il gioco di per sè ha ancora molti bug più o meno gravi. Questo molte volte funge da deterrente per i tanti giocatori che si avvicinano al titolo per la prima volta, a motivo di questo infatti alcune delle nostre reclute hanno abbandonato dopo poco.
Per spendere una nota positiva posso dire che Life is Feudal è un simulatore di vita feudale a tutti gli effetti, con una ricca politica e numerose campagne militari. I piccoli gruppi che vogliono giocarci non possono fare altro che unirsi a gilde più grosse o verranno schiacciati in poche settimane. Questa difficoltà di gioco lo porta ad essere il migliore MMO che abbia mai giocato.

 

Bacheca Gilde House Malakim Life is Feudal MMO

In generale sei soddisfatto della direzione presa dal gioco e del supporto fornito dal team di sviluppo?

Posso solo dire che Bobik è stato essenziale per risolvere alcuni dei problemi del gioco e sono soddisfatto della sua continua presenza. Ogni volta che l’ho contattato mi ha sempre risposto cordialmente e mi ha sempre aiutato. Stessa cosa per il resto dello staff.
La direzione presa dal gioco al momento è ottimale, vedremo cosa ci riserverà il futuro.

Al momento secondo te che cosa andrebbe migliorato del gioco? Su cosa dovrebbero concentrarsi gli sviluppatori per il futuro?

Dovrebbero risolvere la perdita di cavalli e carri durante l’attraversamento tra i vari server che dividono la mappa. Inoltre il launcher è ancora instabile e crea non pochi disagi, per dirne una a volte non si riesce quasi a loggare per delle ore al 99% del completamento per poi riscaricare tutto da capo.

A proposito, sappiamo che il gioco verrà presto lanciato in Early Access su Steam. Inizialmente doveva arrivare a dicembre, ma poi il lancio è stato spostato a gennaio. Pensi che il gioco sia pronto per approdare su Steam e che verrà apprezzato dai tanti giocatori della piattaforma Valve?

Assolutamente no, lanciare ora il gioco su Steam causerebbe la fine del gioco stesso, sappiamo gli utenti di Steam quanto possono essere drastici nelle loro recensioni. Secondo la mia opinione gli sviluppatori dovrebbero concentrarsi sul risolvere al più presto i problemi legati alla lag dei server più popolati e fornire un adeguato supporto anche in gioco.

 

Bacheca Gilde House Malakim Life is Feudal MMO

Al momento tutti i vostri giocatori hanno il Premium status attivo? Si può giocare negli House Malakim anche senza Premium?

Attualmente solo i membri hardcore hanno quasi tutti il premium attivo, alcuni di noi sono stati premiati direttamente dagli sviluppatori, per la costanza e la disponibilità prestata durante le fasi di test della CBT1.
Si può venire a giocare con noi anche se non si ha il premium account =)

A parte Life is Feudal siete presenti su qualche altro MMORPG o titolo multiplayer?

La nostra Gilda è nata seguendo le fasi di sviluppo di Life is Feudal, quindi possiamo dire che è dedicata interamente a questo titolo. Per il futuro invece stiamo prendendo in considerazione la possibilità di giocare a titoli come Star Citizen e Chronicles of Elyria.

Raccontaci qualche momento epico, memorabile o divertente che avete vissuto con la gilda in questi mesi!

Più che raccontarvelo posso farvelo vedere. Il primo riguarda una battaglia con gli Askanier, massacrati e messi in fuga poco dopo. Nel secondo invece vi mostriamo il lavoro fatto dai nostri minatori per l’estrazione dei minerali.

 

 

 

Gli House Malakim hanno un sito? Se qualche giocatore italiano volesse unirsi alla gilda chi dovrebbe contattare?

Abbiamo diversi modi per essere contattati: i principali sono il forum di gilda ed il canale Discord che possono essere trovati anche nei vari siti di reclutamento come MMORPGITALIA ed il forum ufficiale di Life is Feudal.
Come canali secondari abbiamo anche il nostro gruppo Facebook ed il gruppo Steam.
I player che vogliono unirsi possono rivolgersi direttamente a: Hyurex, RetroLogi, Joe, Stewanel.

Infine, quali sono i vostri piani o progetti futuri?

Espansione dei territori, gestione del commercio ma soprattutto divertirci ^_^
Vorrei concludere dicendo che ringrazio tutti i giocatori che attualmente sono nella nostra gilda e che continuano a darmi fiducia come Leader, in particolare Retrologi che si dedica sempre con passione e costanza in tutto quello che fa.
Ringrazio anche la redazione di MMO.it per averci contattato dando maggiore visibilità alla nostra Gilda.

Grazie per il tempo gentilmente concessoci. Buona fortuna per le vostre prossime avventure!

 

 

 

Placeholder for advertising