MMO.it

wow

World of Warcraft: Shadowlands rinviato, pre-patch il 14 ottobre

World of Warcraft: Shadowlands rinviato, pre-patch il 14 ottobre

Blizzard ha appena annunciato che l’imminente espansione di World of Warcraft, Shadowlands, non uscirà più come previsto il 27 ottobre: essa è stata rinviata a data da destinarsi, ma comunque sarà disponibile “più tardi quest’anno”. In un post su Twitter, l’executive producer John Hight ha motivato la decisione adducendo ragioni di polish, bilanciamento e testing dell’endgame. Shadowlands è una delle espansioni più intricate che abbiamo mai creato, e se da una parte abbiamo già realizzato molto, dall’altra il desiderio di ottenere un endgame bilanciato è stato castrato dal fatto che il team ha dovuto lavorare da casa. Ma non tutte le notizie sono brutte: la pre-patch di Shadowlands uscirà in Europa il 14 ottobre, e come…

World of Warcraft: un misterioso bug delivella e fa sparire i personaggi

World of Warcraft: un misterioso bug delivella e fa sparire i personaggi

Strani eventi accadono in quel di World of Warcraft: in questi giorni molti giocatori sul server Khadgar stanno avendo problemi con i loro personaggi, i quali sembrano riportati indietro di dieci anni, fino ai tempi di Cataclysm. Alcuni PG risultano delivellati dal livello 120 all’85 (il level cap della terza espansione), alcuni si ritrovano con le armi e armature che indossavano in quel periodo, mentre altri sono addirittura spariti. Il problema è iniziato il 22 settembre e non è ancora stato risolto in forma definitiva. Blizzard ha risposto con un thread ufficiale in cui il customer support Vrakthris riconosce il problema e dichiara che il team sta indagando sulle cause. Per fortuna pare che nessun personaggio…

World of Warcraft Shadowlands: niente SSD obbligatorio, sondaggio per una mount gratuita

World of Warcraft Shadowlands: niente SSD obbligatorio, sondaggio per una mount gratuita

Una settimana fa avevano fatto discutere i requisiti di sistema minimi di Shadowlands, la prossima espansione di World of Warcraft che uscirà ufficialmente il 27 ottobre. Blizzard aveva infatti riportato la necessità di avere un SSD con almeno 100 GB di spazio libero. Sebbene le unità di memoria a stato solido siano diffuse su PC già da diversi anni, finora non erano mai state necessarie per WoW, che è sul mercato dal 2004. Forse a causa del polverone che si è scatenato, Blizzard ha fatto un parziale dietrofront, dichiarando che si è trattato di un errore. Come scritto dal community manager Kaivax sul forum ufficiale, la compagnia di Irvine ha aggiornato i requisiti minimi di Shadowlands…

World of Warcraft Shadowlands: nuovi requisiti minimi, richiesto un SSD

World of Warcraft Shadowlands: nuovi requisiti minimi, richiesto un SSD

Blizzard ha svelato i nuovi requisiti minimi e consigliati di Shadowlands, la prossima espansione di World of Warcraft attualmente in beta. La novità è sicuramente rappresentata dalla richiesta di un SSD, su cui bisogna avere almeno 100 GB di spazio libero, come riporta Overclock3d.net. Si tratta di un passaggio non trascurabile: è ormai da diversi anni che gli SSD sono diffusi su PC, ma finora non erano mai stati necessari per WoW, che, ricordiamo, ha più di quindici anni sulle spalle. Infatti la precedente espansione, Battle for Azeroth, era ancora ferma alla richiesta di un hard disk meccanico. Parallelamente sono cresciuti anche i requisiti minimi del processore (da un Intel Core i5-760 a un i5-3450)…

World of Warcraft: Shadowlands uscirà a ottobre, serie animata Aldilà

World of Warcraft: Shadowlands uscirà a ottobre, serie animata Aldilà

A sorpresa, durante la cerimonia di apertura della Gamescom 2020 sono giunte importanti novità su Shadowlands, la prossima espansione di World of Warcraft in beta dallo scorso luglio. Blizzard aveva promesso che il lancio ufficiale sarebbe avvenuto in autunno, e così sarà: Shadowlands uscirà il 27 ottobre 2020. In occasione dell’annuncio è stato pubblicato un trailer, che potete vedere in calce all’articolo. Inoltre è stato aperto il preacquisto su Battle.net: Shadowlands è disponibile in tre edizioni digitali: Base, Heroic ed Epic, rispettivamente al prezzo di 39,99€, 54,99€ e 74,99€. Non manca neanche una corposa Collector’s Edition fisica. Nell’espansione i giocatori dovranno avventurarsi nelle Terretetre e potranno scegliere una tra quattro Congreghe: i Kyrian, i Necrosignori, i Silfi della Notte e…

World of Warcraft Shadowlands: svelato il sistema di Avventure

World of Warcraft Shadowlands: svelato il sistema di Avventure

Nelle scorse ore Blizzard ha presentato nel dettaglio una nuova feature in arrivo con Shadowlands, la prossima espansione di World of Warcraft in arrivo entro fine anno, di cui a luglio è ufficialmente iniziata la beta. Si tratta del sistema di Avventure, una meccanica strategica che permetterà ai giocatori di inviare i propri alleati nelle Terretetre per affrontare delle sfide uniche con la propria Congrega (che ricordiamo, saranno quattro: i Kyrian, i Necrosignori, i Silfi della Notte e i Venthyr). Inoltre sarà possibile controllare gli alleati e continuare le proprie Avventure anche offline, tramite la WoW Companion App. Qui di seguito vi riportiamo per intero il comunicato ufficiale in italiano.   Un nuovo modo di…

World of Warcraft Classic: aperti Ruins of Ahn’Qiraj e Temple of Ahn’Qiraj

World of Warcraft Classic: aperti Ruins of Ahn’Qiraj e Temple of Ahn’Qiraj

Come vi abbiamo riportato una settimana fa, a fine luglio su World of Warcraft Classic è iniziato l’evento Gates of Ahn’Qiraj, che avrebbe portato all’apertura dei cancelli di Ahn’Qiraj come avvenne inizialmente nel gennaio 2006. L’evento è stato completato dai giocatori nelle scorse ore: come previsto, questo ha portato all’apertura di due raid, Ruins of Ahn’Qiraj e Temple of Ahn’Qiraj, rispettivamente da 20 e 40 giocatori. Di conseguenza i player al livello 60 possono finalmente affrontare i Qiraji e, infine, il Dio Antico C’Thun. Ma andiamo per ordine.   Ruins of Ahn’Qiraj Ruins of Ahn’Qiraj è un’incursione esterna da 20 giocatori a Silithus, che i giocatori possono affrontare in buona parte a bordo delle proprie…

World of Warcraft Classic: inizia l’evento Gates of Ahn’Qiraj

World of Warcraft Classic: inizia l’evento Gates of Ahn’Qiraj

È da un po’ che non si parla di World of Warcraft Classic, la versione classica del celebre MMORPG di Blizzard. Ebbene, poche ore fa è ufficialmente iniziato l’evento Gates of Ahn’Qiraj, che porterà all’apertura dei cancelli di Ahn’Qiraj come avvenne inizialmente nel gennaio 2006. Situata nella parte meridionale di Silithus, l’antica fortezza di Ahn’Qiraj è una minaccia sia per l’Orda che per l’Alleanza. Gli sviluppatori descrivono così l’evento: Per Orda e Alleanza sta per giungere l’ora di rispondere alla chiamata alle armi. Dovrai collaborare con i tuoi alleati per raccogliere risorse essenziali e alimentare gli sforzi bellici che condurranno all’apertura dei cancelli di Ahn’Qiraj. La grande fortezza di Ahn’Qiraj, da tempo sigillata dietro allo…

World of Warcraft Shadowlands: la beta è live

World of Warcraft Shadowlands: la beta è live

È ora live la beta di Shadowlands, la prossima espansione di World of Warcraft che uscirà questo autunno. Per accedervi, gli utenti devono essere selezionati dopo aver mostrato la loro volontà a partecipare al beta test dal sito ufficiale. Una volta in-game, la prima scelta che si para dinnanzi ai giocatori in Shadowlands riguarda le ormai famose Congreghe (Covenant). Come avevamo ampiamente spiegato in uno speciale proprio dedicato a loro, le Congreghe sono quattro: Kyrian: i Kyrian sono guardiani imperturbabili dell’aldilà che trasportano le anime dei morti nelle Terretetre. Eternamente devoti al dovere e al servizio, solo i meritevoli possono far parte delle loro fila. Necrosignori: tra i Necrosignori, la forza viene ricompensata e la debolezza viene…

World of Warcraft Shadowlands: dettagli sulle Congreghe e sulla Fauce

World of Warcraft Shadowlands: dettagli sulle Congreghe e sulla Fauce

In seguito alla diretta della settimana scorsa, nella quale sono state svelate o confermate alcune delle novità di Shadowlands, l’ottava espansione di World of Warcraft in arrivo nell’autunno 2020, Blizzard ha rilasciato diversi approfondimenti sulle più importanti meccaniche che verranno introdotte. Nonostante le avessimo già citate brevemente, ora abbiamo dettagli più chiari sul loro funzionamento.   Le Congreghe Come abbiamo già spiegato, le avventure dei giocatori nelle Terretetre verranno fortemente influenzate dalle Congreghe (Covenant), fazioni autoctone che da tempo immemore mantengono l’ordine nel mondo degli spiriti. Raggiunto il livello 60, ovvero il nuovo level cap, si riceverà una missione a Oribos (l’hub principale dell’espansione) che permetterà di scegliere a quale Congrega affiliarsi. Le congreghe sono…