MMO.it

the elder scrolls VI

TES VI e Starfield non a rischio per il flop di Fallout 76, ma il compositore Jeremy Soule non è coinvolto

TES VI e Starfield non a rischio per il flop di Fallout 76, ma il compositore Jeremy Soule non è coinvolto

Ricapitoliamo le ultime novità sul fronte Bethesda. Sappiamo che Fallout 76 è stato un flop sia per la critica che per il pubblico, con vendite di gran lunga inferiori rispetto a Fallout 4. Adesso in molti sono preoccupati che questo possa avere ripercussioni anche sullo sviluppo dei prossimi progetti della compagnia, Starfield e The Elder Scrolls VI. A proposito si è espresso Michael Pachter, analista di Wedbush Securities famoso per le sue previsioni roboanti (e spesso sbagliate). A suo parere, l’insuccesso di Fallout 76 non mette a repentaglio i due nuovi titoli. Questo proverebbe solo che Bethesda ha difficoltà a gestire l’infrastruttura online e che non era pronta a realizzare un gioco focalizzato sul multiplayer. Secondo Pachter, comunque, Fallout 76 è…

Bethesda userà una versione aggiornata del Creation Engine per The Elder Scrolls 6 e Starfield

Bethesda userà una versione aggiornata del Creation Engine per The Elder Scrolls 6 e Starfield

Sappiamo che The Elder Scrolls VI e Starfield sono destinati ad uscire sulle console di prossima generazione, e potrebbero non vedere la luce prima di diversi anni. Visti i problemi recentemente emersi dalla beta di Fallout 76, molti modder e giocatori hanno chiesto a gran voce a Bethesda di cambiare motore grafico per le loro prossimi produzioni. La compagnia, tuttavia, sembra voler continuare a servirsi del Creation Engine, opportunamente modificato e aggiornato per la next-gen. A parlarne è stato il game director Todd Howard nel corso di un’intervista a Gamestar: “Per Fallout 76 abbiamo cambiato molto. Il gioco utilizza un nuovo renderer, un nuovo sistema di illuminazione ed un nuovo sistema di generazione del paesaggio. Per Starfield cambieremo…

Starfield potrebbe uscire nel 2021, The Elder Scrolls VI nel 2024

Starfield potrebbe uscire nel 2021, The Elder Scrolls VI nel 2024

Sappiamo che, dopo Fallout 76, le prossime grandi produzioni Bethesda saranno Starfield e The Elder Scrolls VI, come annunciato dalla compagnia all’E3 2018. Tuttavia questi due attesi titoli non sono ancora pienamente in fase di sviluppo e potrebbero farsi attendere più del previsto, e addirittura potrebbe passare parecchio tempo prima di avere qualche informazione in più. In un’intervista concessa a Eurogamer.net, infatti, il vicepresidente e responsabile del marketing di Bethesda Pete Hines è tornato a parlare della nuova IP fantascientifica e del successore di Skyrim, ammettendo che lo studio ha ancora bisogno di tempo prima di poter discutere pubblicamente dei due giochi. “Ci vorrà diverso tempo prima di sentire qualcosa su Starfield, e ancor più tempo prima di sentire…

The Elder Scrolls VI? Potrebbe non essere ambientato dove pensate

The Elder Scrolls VI? Potrebbe non essere ambientato dove pensate

L’annuncio di The Elder Scrolls VI è giunto come un fulmine a ciel sereno sull’E3 2018. Di Fallout 76 si sapeva, e già dall’anno scorso si vociferava anche di Starfield, ma in pochi si aspettavano che Todd Howard di Bethesda avrebbe svelato anche il prossimo capitolo della saga fantasy delle Antiche Pergamene. Il trailer, che ha già superato le 5 milioni di visualizzazioni, non mostra altro se non un paesaggio visto dall’alto e il titolo del gioco. Eppure, è bastato a dar origine a infinite ipotesi e speculazioni sull’ambientazione di The Elder Scrolls VI, soprattutto su Reddit. Se quando Skyrim era stato annunciato lo stesso titolo tradiva il luogo in cui si sarebbero svolte le vicende,…

The Elder Scrolls VI annunciato ufficialmente da Bethesda, ecco il primo trailer

The Elder Scrolls VI annunciato ufficialmente da Bethesda, ecco il primo trailer

No, non è uno scherzo. A sorpresa, alla fine della conferenza E3 di Bethesda Todd Howard ha annunciato ufficialmente il fantomatico The Elder Scrolls VI. Il prossimo capitolo della celebre saga fantasy è stato presentato con un breve teaser trailer, che potete vedere a fondo articolo. Non fatevi prendere troppo dall’entusiasmo: The Elder Scrolls VI è attualmente nella fase di pre-produzione ed è destinato alla prossima generazione di console, quindi non vedrà la luce prima del 2020. Ciononostante, è comunque rassicurante sapere che Bethesda sta finalmente lavorando a un nuovo capitolo della saga principale dopo The Elder Scrolls V: Skyrim. Buona visione, e restate sintonizzati su MMO.it per tutte le novità dall’E3 2018.     Fonte