MMO.it

singularity 6

Palia sarà free to play, ecco tutti i dettagli

Palia sarà free to play, ecco tutti i dettagli

Eccoci di nuovo a parlare di Palia, l’MMO simulativo di comunità sviluppato da Singularity 6, lo studio che racchiude tra le sue schiere alcuni ex-dipendenti di Blizzard e Riot Games. Nello specifico, gli sviluppatori hanno voluto specificare quale sarà il modello di business che verrà attuato per questo gioco. È stato rivelato che si tratterà di un titolo free-to-play, nel quale saranno a pagamento solamente gli oggetti cosmetici. Non servirà acquistare loot box, cercare di ottenere oggetti da “un negozio a rotazione” e non sarà monetizzato ciò che sarà possibile guadagnare attraverso il gameplay. Attuando questa mossa, i ragazzi di Singularity 6 hanno come obiettivo quello di avvicinare le persone, facendo in modo che Palia sia disponibile…

Palia: tutto ciò che sappiamo su questo nuovo rilassante MMO

Palia: tutto ciò che sappiamo su questo nuovo rilassante MMO

Di Palia abbiamo già parlato nei giorni scorsi, ma quest’oggi abbiamo qualche altra informazione da potervi dare. Parliamo del titolo tuttora in produzione da Singularity 6, il nuovo studio di sviluppo di circa 50 persone, che racchiude tra le sue schiere alcuni ex-dipendenti di Blizzard e Riot Games. Dal team di sviluppo il gioco viene descritto con queste parole: MMO simulativo di comunità. Il co-fondatore Aidan Karabaich descrive così il lavoro degli sviluppatori: Abbiamo avviato Singularity 6 per creare giochi che unissero le persone. Ispirato da alcuni dei nostri titoli preferiti, il nostro gioco ti permette di forgiare il tuo destino, vivere in un ambiente bellissimo e darti la sensazione di essere a casa. Ci…

Palia: annunciato il nuovo MMO da ex-dipendenti di Riot e Blizzard

Palia: annunciato il nuovo MMO da ex-dipendenti di Riot e Blizzard

È di pochi giorni fa l’annuncio di un nuovo MMO all’orizzonte: Palia. Primo titolo realizzato da Singularity 6, nuova casa di sviluppo indipendente fondata nel 2018 da ex-dipendenti di Riot Games e Blizzard, quali Anthony Leung e Aidan Karabach, con la missione di “creare mondi alternativi che approfondiscano la vita dei giocatori”. Un po’ Genshin Impact, Rune Factory e World of Warcraft, questo nuovo progetto è il risultato dell’unione tra un Life Simulator e il genere MMO. Gli sviluppatori descrivono così il gioco: Palia è un MMO simulativo di una comunità ambientato in un mondo fantasy. Con solide funzionalità multiplayer online e una prospettiva in terza persona che aggiunge un nuovo livello di profondità al genere…