MMO.it

knights of the old republic

Star Wars: Knights of the Old Republic, Lucasfilm blocca lo sviluppo del remake amatoriale Apeiron

Star Wars: Knights of the Old Republic, Lucasfilm blocca lo sviluppo del remake amatoriale Apeiron

Lo sviluppo del remake amatoriale di Star Wars: Knights of the Old Republic, noto a tutti come progetto Apeiron, è arrivato al termine dei suoi giorni. Ad annunciarlo sono gli stessi Poem Studios, che in data 11 ottobre ne hanno comunicato l’interruzione dello sviluppo su Twitter, postando la lettera inviatogli da Lucasfilm stessa. Lucasfilm ha infatti contattato il piccolo studio di sviluppatori a capo del progetto, intimandoli di cessare i lavori sul remake e di presentare inoltre prove della distruzione di qualsiasi asset legato al brand Star Wars e a KOTOR entro il 15 ottobre. “Abbiamo scoperto il gioco Apeiron e abbiamo controllato il sito e le pagine social e media legate al progetto di…

L’ex-BioWare James Ohlen si è pentito di aver reso SWTOR un clone di World of Warcraft

L’ex-BioWare James Ohlen si è pentito di aver reso SWTOR un clone di World of Warcraft

A inizio luglio James Ohlen ha deciso di lasciare BioWare dopo 22 anni di carriera nello studio. Il designer canadese è stato il creative director e lead designer di Star Wars: The Old Republic, Dragon Age, Baldur’s Gate 1 e 2, Neverwinter Nights e Knights of the Old Republic. Ora Game Informer lo ha intervistato e dall’articolo emergono molte dichiarazioni interessanti riguardo a SWTOR,  Anthem e le presunti pressioni di Electronic Arts su BioWare. Andiamo con ordine: Ohlen ha innanzitutto negato che la software house rischia la chiusura se Anthem non dovesse avere successo: “Credo che EA veda BioWare come un partner a lungo termine della compagnia. Penso che EA rispetti davvero il loro lavoro, quindi anche se Anthem non andrà benissimo…

STAR WARS THE OLD REPUBLIC: RISCATTABILI GRATUITAMENTE LE PRIME DUE ESPANSIONI

STAR WARS THE OLD REPUBLIC: RISCATTABILI GRATUITAMENTE LE PRIME DUE ESPANSIONI

Sono passati ben 14 anni dal lancio originale di Star Wars: Knights of the Old Republic, uscito nel 2003. Tuttavia l’RPG single player di BioWare è sbarcato oggi su Xbox One. KOTOR arriva sulla console di Microsoft con vari miglioramenti grafici, che potete vedere nel video al fondo. Per festeggiare BioWare ha annunciato una nuova promozione per il suo MMORPG Star Wars: The Old Republic, ambientato diverse centinaia di anni dopo il titolo originale. Nello specifico tutti i giocatori riceveranno gratuitamente le prime due espansioni del gioco, Rise of the Hutt Cartel e Shadow of Revan, e un nuovo speeder. Per riscattare l’offerta basta connettersi sul sito ufficiale e inserire il codice “REVANRETURNS”. L’offerta è valida fino al prossimo…

BIOWARE STA LAVORANDO A UN SEMI-MMO IN STILE DESTINY, RITARDO PER LA 5.2 DI SWTOR

BIOWARE STA LAVORANDO A UN SEMI-MMO IN STILE DESTINY, RITARDO PER LA 5.2 DI SWTOR

L’altroieri vi abbiamo riportato la voce secondo cui BioWare fosse al lavoro su un nuovo Knights of The Old Republic, per gli amici KOTOR. Ora sulle pagine di Kotaku arriva una smentita per voce di Jason Schreier. Secondo Schreier si tratta di informazioni datate. BioWare Austin avrebbe infatti realizzato un prototipo per un remake/revival del gioco ma questo sarebbe stato bocciato dai vertici di Electronic Arts. Secondo l’insider Liam Robertson al momento gran parte di BioWare Austin sta lavorando alla nuova IP della compagnia, guidata dallo studio di Edmonton. “Dylan è, da quanto ho capito, un gioco fantascientifico, segue lo stile di Destiny, prende alcuni elementi da The Division, ha degli elementi MMO. Qualcuno l’ha descritto come un ‘semi-MMO’”…

In sviluppo un nuovo Star Wars: Knights of The Old Republic?

In sviluppo un nuovo Star Wars: Knights of The Old Republic?

Una delle saghe più amate dai giocatori RPG di inizio millennio è senz’altro quella di Knights of The Old Republic, oggi conosciuta ancora di più grazie al noto MMO di BioWare, Star Wars The Old Republic o SWTOR. Dopo più di un decennio dall’ultimo capitolo single player, pare che BioWare Austin sia tornata al lavoro su un “prototipo”: forse un nuovo capitolo, forse un semplice remake degli originali. Il rumor proviene da Liam Robertson, un noto insider, che tra le altre cose aveva previsto la cancellazione di Scalebound e l’annuncio di Middle Earth: Shadow of War. Egli l’ha resa nota al pubblico dalla sua pagina Patreon. Queste le sue parole: Ho saputo ora che BioWare…