MMO.it

blizzard

Activision: Raven Software ha indetto il primo sindacato nell’industria videoludica statunitense

Activision: Raven Software ha indetto il primo sindacato nell’industria videoludica statunitense

A distanza di pochi giorni dalla clamorosa notizia dell’acquisizione da parte di Microsoft, Activision sembra voglia tentare di ripulire la propria reputazione, crollata a picco dopo i recenti casi di scandali e molestie sessuali. La divisione QA tester di Raven Software, team di sviluppo di Call of Duty: Warzone per Activision, ha comunicato di aver istituito un sindacato. Il gruppo di 34 tester ha così creato il “primo sindacato in assoluto nell’industria dei videogiochi a grande budget” in Nord America, ha riportato in un tweet Jason Schreier, noto giornalista del settore per Bloomberg, sottolineando l’accaduto. Ciò che è successo è un fatto molto importante per la salvaguardia dei diritti dei dipendenti del settore. A tal…

Microsoft acquisisce Activision Blizzard per 68 miliardi di dollari

Microsoft acquisisce Activision Blizzard per 68 miliardi di dollari

È ufficiale: Activision Blizzard verrà presto acquisita da Microsoft per la cifra di 68,7 miliardi di dollari. Un nuovo record, dopo che la stessa Microsoft aveva acquistato LinkedIn nel 2016 per 26 miliardi, e Bethesda/ZeniMax nel 2020 per 7,5 miliardi. Si tratta dell’impegno economico maggiore che la vecchia software house di Bill Gates ha mai intrapreso nell’ambito videoludico, ed il risultato sarà la nascita di un mega-colosso complessivamente inferiore in termini di fatturato soltanto a Tencent e Sony. Se l’acquisizione verrà confermata, team come Activision Publishing, Blizzard Entertainment, Beenox, Demonware, Digital Legends, High Moon Studios, Infinity Ward, King, Major League Gaming, Radical Entertainment, Raven Software, Sledgehammer Games, Toys for Bob e Treyarch entreranno quindi a far parte…

Diablo 3: è tornato l’evento Oscuramento di Tristram

Diablo 3: è tornato l’evento Oscuramento di Tristram

Da alcuni giorni per tutti i giocatori di Diablo 3 è tornato disponibile l’evento Oscuramento di Tristram, ispirato al primo capitolo della serie. Diablo, il classico action RPG pubblicato il 31 dicembre 1996, rappresenta una pietra miliare nel mondo dei videogiochi. Parliamo però di 25 anni fa, e non tutti hanno avuto il piacere di provarlo: per questo Blizzard ci permette di fare un nostalgico tuffo nel passato. Darkening of Tristram consente infatti di rivivere la storia del primo Diablo, ma all’interno del terzo capitolo: per rendere l’esperienza più immersiva, anche la grafica è “vintage”. Addentrandoci nelle profondità del labirinto affronteremo nemici storici come Zhar il folle, l’arcivescovo Lazzaro e Sir Gorash, fino a sfidare…

Diablo 4: ecco le novità dell’aggiornamento trimestrale

Diablo 4: ecco le novità dell’aggiornamento trimestrale

Si torna finalmente a parlare di Diablo 4, il nuovo atteso action RPG di Blizzard, del quale la compagnia ha pubblicato un nuovo aggiornamento trimestrale sull’andamento dello sviluppo. Questa volta sono state apportate modifiche agli effetti grafici (VFX), al sistema degli oggetti e all’Eccellenza. Tra le differenti modifiche, prima fra tutte, spicca “l’aggiornamento agli elementi chiave del sistema degli oggetti”. Vi è infatti il “ritorno degli affissi da aumento delle abilità e di un nuovo modo di interagire con gli oggetti leggendari, oltre ad una prima riflessione sulla ricerca di oggetti specifici”. Joe Piepiora, capo progettista sistemi, ha approfondito due aspetti importanti sulle funzionalità di Diablo 4: “gli aggiornamenti al sistema degli oggetti e i…

Diablo 3: è iniziata la Stagione 25, I Signori dell’Inferno

Diablo 3: è iniziata la Stagione 25, I Signori dell’Inferno

Ieri, 10 dicembre, è iniziata ufficialmente su PC, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X|S e Nintendo Switch la Stagione 25 di Diablo 3, intitolata I Signori dell’Inferno. La Season 25 introduce diverse novità, tra cui un nuovo tipo di oggetti incastonabili chiamati Frammenti dell’Anima. Gli sviluppatori di Blizzard descrivono così la feature inedita: I Nefilim possono trovare 7 Frammenti dell’Anima unici, basati su Signori dell’Inferno, che daranno ai personaggi nuovi poteri demoniaci. Uno dei 3 Frammenti dell’Anima dei Primi Maligni può essere incastonato negli elmi e uno dei 4 Frammenti dell’Anima dei Maligni Minori può essere incastonato nelle armi. Ogni Frammento dell’Anima può essere potenziato tre volte tramite un oggetto consumabile stagionale esclusivo, la Brace della Forgia Infernale. I Frammenti…

Diablo 3: i consigli di An00bis per affrontare al meglio la Stagione 25 – Guida

Diablo 3: i consigli di An00bis per affrontare al meglio la Stagione 25 – Guida

Blizzard ha annunciato che la Stagione 25 di Diablo 3 inizierà ufficialmente venerdì 10 dicembre alle ore 17:00. In questo articolo analizzerò per voi le novità della patch e i dettagli della Season, dandovi qualche consiglio per affrontarla al meglio! Iniziamo parlando dei contenuti esclusivi riservati a chi giocherà la Stagione 25.   Ricompense stagionali Tutti quelli che completeranno il percorso stagionale avranno diritto a una cornice e alla fantastica mascotte di Diablo. Inoltre, chi non le ha già ricevute giocando la Stagione 13 avrà diritto alla trasmogrificazione del Conquistatore per elmo e spalle, una cornice e una mascotte: Conquiste (dalla più facile alla più impegnativa) Nota: ogni conquista ha due nomi perché può essere completata sia in…

Diablo 2 Resurrected: annunciato il PTR e la Patch 2.3

Diablo 2 Resurrected: annunciato il PTR e la Patch 2.3

Nei giorni scorsi Blizzard ha annunciato alcune corpose novità per Diablo 2 Resurrected, remastered del suo storico hack ‘n’ slash isometrico disponibile da settembre su PC, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X/S e Nintendo Switch. In primo luogo, la software house di Irvine ha annunciato di voler lanciare un Public Test Realm (PTR), un server dove l’utenza potrà provare in anticipo le future patch. Ciò consentirà agli sviluppatori di avere sempre un feedback sui contenuti che vorranno implementare ed evitare grossi problemi al momento del rilascio ufficiale degli aggiornamenti. Purtroppo non vi è ancora una data precisa per il lancio: il comunicato di Blizzard si limita, laconicamente, a parlare delle “prossime settimane”.…

World of Warcraft Classic: è live la Season of Mastery

World of Warcraft Classic: è live la Season of Mastery

Come precedentemente annunciato, dalla mezzanotte di oggi 17 novembre è live in Europa la Season of Mastery di World of Warcraft Classic. I giocatori di WoW Classic possono quindi iniziare una nuova avventura creando dei personaggi da zero su nuovi reami creati apposta per l’occasione. Questi progression server presentano alcune piccole ma importanti differenze rispetto alla versione del 2019 di WoW Classic, tra cui possiamo citare una progressione del personaggio più rapida, una difficoltà dell’endgame aumentata e una cadenza dei contenuti accelerata. Come recita il comunicato ufficiale: Questi reami speciali riportano i contenuti di WoW Classic all’inizio e introducono alcuni cambiamenti che porteranno a una frequenza di pubblicazione degli aggiornamenti più rapida e forniranno nuove…

Activision Blizzard: Bobby Kotick avrebbe nascosto molestie e aggressioni, risposta ufficiale del CEO

Activision Blizzard: Bobby Kotick avrebbe nascosto molestie e aggressioni, risposta ufficiale del CEO

In un recente articolo del Wall Street Journal sono emerse preoccupanti novità riguardo le accuse di molestie sessuali, aggressioni e discriminazioni all’interno di Activision Blizzard. L’inchiesta afferma che Bobby Kotick, amministratore delegato della società, era a conoscenza della maggior parte degli incidenti e li avrebbe nascosti o minimizzati per anni. L’articolo presenta un’indagine esaustiva che passa da e-mail a documenti legali ed interviste con alcune delle persone che hanno mosso accuse negli ultimi anni. Ad esempio un’ex dipendente ha affermato di aver subito una violenza sessuale da un supervisor di uno degli studi di Activision nel 2016 e nel 2017 a seguito di pressioni al consumo di alcol in ufficio e presso eventi di lavoro.…

World of Warcraft Shadowlands: presentata la patch 9.2, Fine dell’Eternità

World of Warcraft Shadowlands: presentata la patch 9.2, Fine dell’Eternità

A pochi giorni dall’uscita della patch 9.1.5, Blizzard ha presentato la patch 9.2 di World of Warcraft: Shadowlands, l’ultima del ciclo dell’espansione. Essa si intitola Fine dell’Eternità (Eternity’s End in inglese) e viene definita come “il capitolo finale di un libro della saga di Warcraft”. Fine dell’Eternità è stata presentata dagli sviluppatori con una video anteprima di 11 minuti, che trovate in calce all’articolo. La patch introduce importanti novità, tra cui citiamo la nuova zona Zereth Mortis, il nuovo hub Empireo, una nuova incursione (Sepolcro dei Primi), nuove spedizioni per la modalità Eroica e Mitica+ e l’inizio della Stagione 3 del PvP e delle Mitiche+. Al momento l’aggiornamento è sprovvisto di una data di lancio…