MMO.it

Iron & Magic: il nuovo MMO con NFT di Richard Garriott ha un nome e un video

Iron & Magic: il nuovo MMO con NFT di Richard Garriott ha un nome e un video

Il prossimo progetto MMORPG a base di NFT, blockchain e Web 3.0 di Richard Garriott, di cui avevamo già parlato ad aprile, ora ha un nome ufficiale. Il titolo si chiamerà Iron & Magic.

È stato anche aperto il sito ufficiale, con all’interno una serie di brevi video che mostrano gli scenari del titolo. Iron & Magic viene annunciato come un MMO Web 3.0 all’interno del quale i giocatori possono acquistare appezzamenti di terreno e creare i propri dungeon e altro ancora attraverso un design in stile Roblox.

In un’intervista Garriott e il suo partner, Todd Porter, hanno descritto il loro prossimo gioco come un ambiente in cui i giocatori godranno di una reale proprietà sui loro beni digitali e in cui potranno anche vendere contenuti creati da loro stessi, utilizzando gli strumenti forniti dal team, proprio come in Minecraft e Roblox.

In effetti, ciò significherebbe che gli oggetti che i giocatori creeranno e venderanno sono in sostanza degli NFT. Sebbene Garriott abbia detto che l’idea base sia quella di creare un mondo virtuale, con la monetizzazione in secondo piano, in realtà la prima cosa che si vede aprendo il sito web è che presto si potranno “comprare terreni nel regno di Lord British”.

Al momento non abbiamo altre informazioni su Iron and Magic, ma nel tweet che trovate di seguito potete dare un’occhiata alla (discutibile) grafica e alle ambientazioni del titolo.

Voi cosa ne pensate dell’ennesimo tentantivo di Lord British di creare qualcosa di nuovo dopo Shroud of the Avatar?

 

Fonte 1, Fonte 2

 

Placeholder for advertising

5
Lascia una risposta

avatar
4 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
5 Comment authors
MaxoneMFMSenryuTROLL DETECTOR DEI TROLL DETECTORHubo Recent comment authors
più recenti più vecchi più votati
Maxone
Guest
Maxone

Sarà un successo come il precedente …..

MFM
Guest
MFM

In ogni caso sarà interessante seguire il progetto per capire cosa riserva il futuro.

Poi, è ovvio che implementano per spillare soldi, ma vorrei capire se il giocatore ci guadagnerà qualcosa o no (non in termini di denaro, ma di contenuti di qualità giocabili).

Ad esempio potrebbero brandizzare dei vestiti od oggetti per l’housing, ma questi oggetti essere fatti meglio di quelli dello shop.

Hubo
Guest
Hubo

Non ho mai provato un mmonft, il fatto di monetizzare anche i modelli grafici e gli oggetti in-game non mi pare il massimo, comunque l’esperienza mi dice che non c’è mai limite al peggio..

Senryu
Guest
Senryu

“verso l’infinito (dello schifo), e Oltre!” ;P

TROLL DETECTOR DEI TROLL DETECTOR
Guest
TROLL DETECTOR DEI TROLL DETECTOR

Al peggio non c’e’ mai fine……..stavolta getto la spugna, l’asciugamano, la panchina, i guantoni, il paradenti e anche il sacco, basta non riesco piu’ a vedere questo scempio nel mio genere preferito.