MMO.it

PlanetSide 2: è live l’update Surf and Storm

PlanetSide 2: è live l’update Surf and Storm

L’ultimo major update di Rogue Planet Games per il suo MMOFPS free-to-play, PlanetSide 2, porta con sè tante novità, come un nuovo veicolo e novità al continente di Oshur, introdotto con l’aggiornamento di febbraio.

L’aggiornamento gratuito chiamato Surf and Storm, ora disponibile su PC, offre ai giocatori il primo veicolo acquatico in assoluto, il veicolo anfibio Corsair. Si tratta di un’imbarcazione d’assalto che può contenere fino a otto giocatori e fungere sia da mezzo di trasporto truppe che da piattaforma d’attacco a sé stante, grazie ai due artiglieri che proteggono il Corsair mentre è in movimento. Inoltre i i giocatori possono essere letteralmente lanciati in combattimento con la catapulta presente.

Il continente insulare di Oshur è stato pesantemente rivisto per includere nuove basi, nuovi collegamenti e nuovi combattimenti sottomarini.

Ogni Flotilla è stata riposizionata e il loro controllo del reticolo della regione iniziale è stato modificato per consentire più luoghi di combattimento in tutta Oshur. Il team ha ottimizzato le condizioni di vittoria e ha aggiunto anche svariati Seapost, dove è possibile trovare il nuovo mezzo. In generale l’isola è stata rielaborata per stimolare il combattimento sottomarino.

Come già detto, il combattimento sott’acqua è stato pesantemente modificato, con una riduzione alla penalità per quanto rigaurda la velocità di movimento sott’acqua, scesa dal 60% al 45%. La maggior parte delle armi leggere della fanteria/MAX possono ora essere utilizzate sott’acqua. È poi stato introdotto il nuovo dispositivo di propulsione subacquea, disponibile con punti certificazione e che può essere trovato nello slot tattico di tutte le classi non di assalto leggero.

Ricordiamo che PlanetSide 2 può essere scaricato gratuitamente su PlayStation 4 e PC tramite Steam. Qui di seguito trovate il trailer ufficiale di Surf and Storm

 

 

Fonte 1, Fonte 2

 

Placeholder for advertising

Lascia una risposta

avatar