MMO.it

Guild Wars 2: nuovi dettagli sulla Legendary Armory in arrivo

Guild Wars 2: nuovi dettagli sulla Legendary Armory in arrivo

Come avevamo riportato ad aprile, il 13 luglio su Guild Wars 2 arriverà la Legendary Armory, una feature di quality of life annunciata a marzo dell’anno scorso e molto richiesta dalla community.

Questo particolare sistema di storage gratuito permetterà ai giocatori di mettere al suo interno ogni arma, armatura e upgrade leggendario. Questo significa che qualunque personaggio dell’account di livello 80 potrà utilizzare questi oggetti risparmiando continui passaggi dalla banca personale.

All’entrata in gioco il 13 luglio, l’equipaggiamento leggendario legato all’account presente negli inventari dei personaggi, negli equip template e nella banca verranno automaticamente messi nell’Armeria Leggendaria.

L’Armeria Leggendaria è completamente gratuita e includerà automaticamente tutte gli item leggendari rilasciati in futuro. Troverai i tuoi leggendari nella scheda dell’equipaggiamento insieme agli altri oggetti, ma non occuperanno più spazio nell’inventario.

ArenaNet continua il suo messaggio togliendo alcuni dubbi su come la nuova funzionalità andrà ad interagire con il sistema degli equip template. Facendo clic con il pulsante destro del mouse su uno slot equipaggiamento apparirà un dropdown menù con molteplici opzioni:

  • equipaggiare gli oggetti leggendari disponibili.
  • Equipaggiare un oggetto non leggendario dall’inventario o dall’armeria standard.
  • Personalizzare l’oggetto leggendario equipaggiato.
  • Copiare un oggetto equipaggiato e le sue personalizzazioni agli altri equip templale.

 

Per quanto riguarda la personalizzazione dopo aver equipaggiato un oggetto leggendario su più template, si potranno impostare attributi diversi, selezionare gli upgrade e le skin per ciascuno di essi.

Come se non bastasse per cambiare l’aspetto dell’item leggendario non si dovranno consumare più trasmutation charge: si potranno infatti togliere gli effetti visivi di alcuni anelli e amuleti e, nel momento in cui si inserirà un nuovo ogetto nell’armeria, verrà celebrato con approfondimenti sulla sua natura, la storia e altre curiose informazioni.

Questa funzionalità sarà molto importante per i veterani del titolo e per quei giocatori che possiedono almeno un equipaggiamento leggendario, che secondo alcuni dati sono circa il 40% della popolazione totale. Queste percentuali però sono destinate a cambiare grazie all’evento chiamato Complete the Cycle e ai suoi nuovi meta achievement. Questi, se completati, daranno come ricompensa un amuleto leggendario e un voucher per riscattare un precursore, il primo step per la forgiatura di un’arma leggendaria di terza generazione che si potrà completare al lancio di End of Dragons, l’attesa terza espansione ambientata a Cantha, che è stata recentemente rinviata dalla fine del 2021 all’inizio del 2022.

Infine ricordiamo che il 13 luglio terminerà il Dragon Bash Festival e direttamente dalla prima Living Season, tornerà un evento con protagonista la Twisted Marionette, uno dei boss più iconici di Guild Wars 2. Qui di seguito potete vedere l’immagine dell’inserimento nell’Armeria Leggendaria della spada Bolt.

 

Guild Wars 2 Bolt messa nella Legendary Armory

Fonte

 

Taggato con: ,

Placeholder for advertising

Lascia una risposta

avatar