MMO.it

World of Warcraft Classic: svelati i piani per il PvP

World of Warcraft Classic: svelati i piani per il PvP

A marzo Blizzard ha svelato molti dettagli su World of Warcraft Classic, annunciando che i contenuti saranno divisi in sei parti che giungeranno col tempo nel gioco. La notizia verteva tutta sul PvE e in particolare sui primi raid endgame, come Onyxia’s Lair, Maraudon e Molten Core.

Adesso Blizzard ha invece rivelato le intenzioni del team relative al PvP. Se siete nostalgici dei tempi delle scaramucce senza quartiere tra Southshore e Tarren Mill, non avete di che temere.

Come per il PvE, anche i contenuti PvP saranno divisi in sei fasi. Nella prima fase, il PvP sarà esattamente com’era nel 2004, al lancio di World of Warcraft: in altre parole, ganking selvaggio senza premi nè conseguenze. La seconda fase introdurrà l’honor system e le ricompense per i rank PvP, mentre la terza fase aprirà i cancelli per i primi battleground del gioco, Alterac Valley (di cui abbiamo già parlato in una news precedente) e Warsong Gulch. A breve distanza seguirà Arathi Basin con la quarta fase. Infine la sesta fase introdurrà obiettivi world PvP a Silithus e nelle Eastern Plaguelands, cosa che coinciderà anche con l’apertura di Naxxramas.

Non ci siamo dimenticati la quinta fase, è Blizzard che non la menziona. Ecco lo schema riassuntivo presentato dagli sviluppatori sul forum ufficiale:

FASE 1 (al lancio di WoW Classic)

  • È possibile fare PvP nel mondo di gioco, ma non c’è alcun tracciamento e non ci sono ricompense formali.

FASE 2

  • Honor System (incluse le uccisioni disonorevoli)
  • PvP Rank Rewards

FASE 3

FASE 4

  • Arathi Basin

FASE 6

  • Obiettivi world PvP a Silithus e nelle Eastern Plaguelands

Se invece siete più interessati all’MMO attuale, questo giovedì gli sviluppatori terranno un nuovo livestream in cui riveleranno nuovi dettagli relativi alla patch 8.2 Rise of Azshara, il prossimo grande update del ciclo di World of Warcraft: Battle for Azeroth.

 

wow classic World of Warcraft classic Southshore Tarren MIll

Fonte 1, Fonte 2

 

Placeholder for advertising