MMO.it

Guardians of Ember: è iniziata l’open beta, anche in italiano

Guardians of Ember: è iniziata l’open beta, anche in italiano

È partita l’open beta di Guardians of Ember, MMO hack’n’slash sviluppato da Runewaker, gli autori di Runes of Magic e Dragon’s Prophet.

Se ci seguite da un po’, o se vi siete informati su questo titolo, allora saprete che Guardians of Ember uscì su Steam già nel 2017. Insel Games, l’allora publisher del gioco, fu accusato di manipolazione delle recensioni di un altro titolo a suo carico, Wild Buster. In seguito ad una verifica, Insel Games venne escluso dalla piattaforma di Valve, cosa che incise negativamente sulla fruibilità del titolo targato Runewaker.

Questa volta invece è Gameforge ad occuparsi di Guardians of Ember: da quanto annunciato, chi partecipa alla beta riceverà un titolo speciale e degli oggetti in-game. Il rilancio porta con sè anche un miglioramento del titolo e della quality of life. Il gioco inoltre è stato tradotto in altre quattro lingue, compreso anche l’italiano.

Dal sito ufficiale è possibile scaricare gratuitamente il gioco, del peso di circa 7GB. Di seguito potete vedere due trailer dedicati al gameplay e all’evoluzione del personaggio.

E voi, avete già provato Guardians of Ember?

 

 

 

Fonte 1, Fonte 2

 

Placeholder for advertising