MMO.it

PlayStation Now disponibile in Italia, possibile giocare in streaming su PC e PS4

PlayStation Now disponibile in Italia, possibile giocare in streaming su PC e PS4

Sony ha annunciato che da ieri PlayStation Now è ufficialmente disponibile anche in Italia. Questo nuovo servizio in abbonamento permette di giocare in streaming su PS4 e PC a titoli PS2, PS3 e PS4.

In realtà PlayStation Now è stato lanciato già nel 2014 negli Stati Uniti, oltre che in Spagna, Portogallo, Norvegia, Danimarca, Finlandia e Svezia. Tuttavia il servizio arriva solo adesso nel nostro paese a causa del miglioramento della rete sul territorio e della diffusione della banda larga.

Vi riportiamo di seguito tutti i dettagli su prezzo dell’abbonamento, streaming, requisiti, salvataggi in cloud e giochi inclusi in PlayStation Now.

 

Prezzi di PlayStation Now

PlayStation Now può essere usato su PC e PS4. I giochi sono fruibili in streaming (PC e PS4) o dopo averli scaricati (solo PS4). Da computer è necessario scaricare un software dedicato.

In Italia la sottoscrizione costa 14,99€ al mese o 99,99€ all’anno. Prima di abbonarsi è possibile provare gratuitamente per una settimana PlayStation Now, iscrivendosi gratis per sette giorni.

Per fruire di PlayStation Now non è richiesto l’abbonamento a PlayStation Plus: si tratta infatti di due servizi complementari.

Streaming

I titoli PlayStation Now possono essere trasmessi in streaming alla risoluzione massima di 720p. I giochi in streaming sono disponibili solo in stereo e il surround non è supportato.

I titoli scaricati (su PS4) possono invece essere giocati senza limitazioni: è presente il supporto a 4K, HDR, surround e altre funzioni a seconda della versione di PS4 utilizzata.

Requisiti PlayStation Now

Per giocare in streaming è consigliata una connessione a banda larga, con velocità minima di 5 Mbps. Sony consiglia anche di utilizzare una connessione cablata e di limitare l’utilizzo di altri dispositivi connessi alla rete per ottenere un’esperienza di gioco più stabile. È inoltre necessario avere un account PSN senza restrizioni e un metodo di pagamento valido.

Per quanto riguarda lo streaming su computer tramite l’app dedicata, sono richieste le seguenti specifiche:

  • Windows 7 SP1, Windows 8.1 o Windows 10 a 32/64 bit
  • Scheda Audio
  • Almeno 300 MB di spazio disponibile
  • Almeno 2 GB di RAM
  • Processore: 3.5 GHz Intel Core i3, 3.8 GHz AMD A10 o più veloce
  • Una porta USB per connettere il DualShock 4

Per quanto riguarda il controller viene consigliato un joypad ufficiale PS4, ma ce ne sono anche altri compatibili.

Salvataggi in cloud

Giocando in streaming i salvataggi saranno disponibili solo in cloud. È quindi possibile mantenere gli stessi salvataggi su diverse piattaforme, ad esempio iniziando una partita su PS4 e continuandola poi su PC. I giochi in streaming e i titoli scaricati avranno salvataggi separati: i primi risiederanno sui server di Sony, i secondi in locali sulla console. È però possibile trasferirli utilizzando la feature Salvataggi in Cloud.

Giochi disponibili su PlayStation Now

Al momento il catalogo italiano di PlayStation Now include oltre 700 giochi per PS2, PS3 e PS4. Tra questi sono presenti grandi classici come Red Dead Redemption, The Last of Us, Bloodborne, Until Dawn, God of War 3 Remastered, la serie Uncharted o quella di Killzone. Potete leggere la lista completa di titoli sul sito ufficiale PlayStation.

Inoltre Sony ha comunicato che ogni mese verranno aggiunti nuovi prodotti al catalogo.

 

Questo è quanto. Al momento il limite più grande di PlayStation Now è sicuramente legato al limite dei 720p per i giochi in streaming. Sony comunque promette che continuerà ad aggiornare e migliorare il servizio in base ai feedback degli utenti. D’altronde PlayStation 4 è la console più connessa di sempre, con 90 milioni di utenti PSN e 34,3 milioni di abbonati a PlayStation Plus.

Che ne pensate? Usufruirete di PlayStation Now?

 

 

Fonte 1, Fonte 2

 

Placeholder for advertising

4 pensieri su “PlayStation Now disponibile in Italia, possibile giocare in streaming su PC e PS4

  1. mykysamurai77

    Interessante, quindi si possono giocare su PC tutte le esclusive PS4? potrò giocare anche il prossimo all’uscita Ghost of Tsushima?

    Il limite a 720p è solo per chi gioca e trasmette in streaming, ho capito bene?

    Oltre a pagare l’abbonamento bisognerà comprare anche i singoli giochi?

    Strano che questo PlayStation Now non sia disponibile in Germania Francia e Regno Unito, che in genere sono sempre i paesi dove arrivano prima certe esclusive.
    Ci farò un pensierino ma non subito, vediamo come partono se ci sono problemi ecc.

    1. Spidersuit90

      Allora:
      il limite dei 720p ce l’hai solo su PC, dato che su console puoi anche scaricare i giochi nel “formato video” che più ti aggrada. Però sicuramente in futuro permetteranno di selezionare la risoluzione anche su PC (sarebbe follia lasciarla a 720p).
      No, i giochi non li devi comprare se hai l’abbonamento PSNow. Tu paghi come fosse Netflix: hai la libreria di 600+ titoli tra cui scegliere, ne selezioni uno e gioco in streaming.
      No, al momento non ci sono disponibili i giochi first party della PS4, quindi per Tsushima per ora è un no, ma le cose potrebbero cambiare in futuro.

    2. MFM

      PlayStation Now è attualmente disponibile in 12 paesi:
      Austria Belgio Canada Danimarca Finlandia Francia Germania Irlanda Italia Giappone Lussemburgo Norvegia Portogallo Spagna Svezia Svizzera Paesi Bassi Regno Unito Stati Uniti

      I giochi sono in risoluzione nativa, quindi molto variabile (i giochi per play2 ad esempio variano da 480p fino a 1080i upscalata)

      Posso scaricare i giochi da PS Now sul mio PC?
      No. I giochi di PS Now possono essere scaricati solo sulla console PlayStation 4.

      In ogni caso l’offerta è vantaggiosa, alla fine per giocare su un portatile scrauso basta:
      – il portatile in questione
      – un controller ps4 che costa 40 euro circa
      – la connessione internet da 5 mb
      – l’abbonamento

      Ci faccio un pensiero per l’estate, così ho qualcosa da fare nel dopo pranzo al mare

Rispondi