MMO.it

Anthem: demo VIP disponibile, ma funestata da problemi ai server

Anthem: demo VIP disponibile, ma funestata da problemi ai server

Come precedentemente annunciato, alle ore 18 di ieri la demo VIP di Anthem è iniziata su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Questa versione anteprima, accessibile tramite preorder del titolo BioWare o iscrizione a EA/Origin Access, potrà essere giocata fino alle 3:00 del 28 gennaio. Gli utenti che partecipano alla demo possono invitare fino a tre amici ad unirsi.

I giocatori iniziano subito con un Guardiano di livello 10 completamente equipaggiato, possono esplorare le varie aree di Fort Tarsis e interagire con diversi NPC, nonché con altri player. In questa versione di prova è possibile partecipare ad una missione della storia, combattere in una roccaforte, personalizzare il proprio strale presso la Fucina, ma si può anche salire di livello, ottenere nuovo equipaggiamento e sbloccare un secondo strale.

Tuttavia la demo VIP non è proprio partita col piede giusto. Non appena sono stati aperti i server, questi sono subito crollati a causa dell’alta affluenza di utenza. Per diverse ore i giocatori non riuscivano ad entrare in partita, e se anche ci riuscivano si trattava di un’esperienza a singhiozzi, con disconnessioni continue. Nel menu iniziale compariva il messaggio: “Siamo spiacenti, ma i server di Electronic Arts hanno raggiunto la capacità massima. Per favore, prova più tardi”.

Pare inoltre che su PC i disagi di Anthem abbiano coinvolto anche altri titoli EA tramite il client Origin: nel corso di ieri sera, infatti, oltre alla demo VIP si sono verificati problemi anche con i server di FIFA e Battlefield. Detto in parole povere, Origin è letteralmente esploso.

Nelle scorse ore la compagnia ha annunciato di essere al lavoro per ampliare la capienza dei server e risolvere la situazione. Poche ore fa l’account dell’assistenza EA ha scritto su Twitter: “I nostri servizi di login stanno recuperando e osserviamo una migliore stabilità. Stiamo ancora indagando altre problematiche legate ai servizi per Utenti Xbox One, e vi aggiorneremo qui quando avremo maggiori informazioni”.

Problemi di connettività e stabilità si verificano spesso con i giochi online, tuttavia in questo caso sono abbastanza gravi, perché stiamo parlando di una beta chiusa, accessibile solo ad una cerchia limitata di utenti tramite preorder o invito. Di conseguenza, Electronic Arts poteva (e doveva) conoscere esattamente il numero di giocatori che avrebbero cercato di connettersi, regolandosi di conseguenza.

Non dimentichiamo infine che Anthem avrà anche una demo pubblica, che sarà accessibile gratuitamente dall’1 al 3 febbraio. Se già ora i server manifestano problemi così gravi e diffusi, non osiamo pensare cosa succederà quando tutti potranno scaricare il gioco.

In ogni caso, Anthem è appena entrato in fase gold e sarà ufficialmente disponibile dal 22 febbraio 2019 per PC, Xbox One e PlayStation 4. L’accesso anticipato avrà inizio il 15 febbraio per i membri di Origin Access e EA Access.

Di seguito potete rivedere il trailer ufficiale della demo VIP di Anthem. Voi siete già riusciti a giocare? Che ne pensate?

 

 

Fonte 1, Fonte 2, Fonte 3

Acquista Anthem su Amazon.it

 

Placeholder for advertising