MMO.it

Red Dead Online: sono arrivate le microtransazioni

Red Dead Online: sono arrivate le microtransazioni

Con un tempismo quantomeno interessante, a ridosso di Natale sono arrivate le microtransazioni in Red Dead Online, il comparto multiplayer di Red Dead Redemption 2.

Ieri con la patch 1.05 è stato infatti sbloccato il menu che permette di comprare, per soldi reali, lingotti d’oro virtuali, come potete vedere nell’immagine in calce all’articolo.

Malgrado un recente update che ha migliorato la situazione drammatica in cui versava l’economia all’inizio del lancio di Red Dead Online, molti giocatori rimangono scettici dei prezzi e del grind richiesto per ottenere oggetti virtuali.

Alcuni pongono maliziosamente delle questioni sulla possibile volontà di Rockstar di approfittare delle feste per ottenere una spesa maggiore da parte dei giocatori. Una scelta commerciale, questa, che viene criticata perché non porta con sé alcuna novità in termini di contenuti del gioco, rimasti gli stessi di prima.

Da notare che l’oro può essere ottenuto anche giocando, ma secondo le ultime stime servono almeno due ore di gameplay per mettere insieme un singolo lingotto d’oro. Rockstar Games ha però promesso che arriveranno delle correzioni al sistema economico di Dead Online, ancora formalmente in beta.

Che ne pensate?

 

red dead online microtransazioni

Fonte

 

Placeholder for advertising