MMO.it

Red Dead Online: il sistema economico verrà corretto, ma niente reset della beta

Red Dead Online: il sistema economico verrà corretto, ma niente reset della beta

A una settimana dall’inizio della beta di Red Dead Online, continuano le polemiche legate al sistema economico, in particolare al modo in cui è possibile ottenere lingotti e pepite.

Molti giocatori criticano infatti l’eccessivo costo di armi e oggetti, nonché il grind richiesto per poter accumulare la valuta in-game, con la paura che il gameplay sia sbilanciato per spingere all’acquisto delle microtransazioni, al momento ancora non presenti in-game ma che non tarderanno ad arrivare.

Rockstar Games ha risposto alle critiche ricordando che il gioco è ancora in beta e che arriveranno delle correzioni al sistema economico. “Grazie per la vostra partecipazione alla Beta! Apprezziamo moltissimo l’aiuto che ci state dando nel processo di testing del gioco”, ha scritto la software house sul sito ufficiale. “I feedback che ci avete lasciato in questi primi giorni saranno fondamentali per permetterci di sviluppare aggiornamenti in grado di migliorare ogni aspetto di Red Dead Online.”

Continua il comunicato: “In questo momento ci stiamo concentrando sull’economia di gioco: sarà necessario ribilanciarla per rendere tutte le attività divertenti e redditizie. In più, stiamo lavorando per risolvere alcuni problemi che causavano l’eliminazione casuale di alcuni giocatori dalle sessioni di gioco. “Il software è stato sviluppato in modo da permetterci di correggere facilmente cose di questo tipo. Pubblicheremo i primi aggiornamenti già alla fine di questa settimana e nel corso della prossima ne arriveranno altri.”

Rockstar Games ha poi aggiornato il comunicato per chiarire ufficialmente la questione del wipe della beta: se inizialmente la compagnia aveva paventato la possibilità di resettare i progressi accumulati dai giocatori durante la beta di Red Dead Online, adesso è intervenuta a tranquillizzare la community.

Il reset, infatti, dovrebbe riguardare solo aspetti secondari, mentre non è in programma alcun wipe di progressi e personaggi. “Riguardo ad alcuni dubbi e perplessità di alcuni giocatori circa un potenziale resettaggio di progressi e statistiche, al momento non abbiamo alcun piano di resettarli al termine della beta”, ha scritto Rockstar. “Stiamo ancora lavorando sulla stabilità del gioco e sul bilanciamento dell’economia, con un aggiornamento che speriamo verrà rilasciato questa settimana.”

Gli sviluppatori dovrebbero quindi pubblicare una patch nei prossimi giorni per correggere il criticato modello economico del gioco. Almeno per ora, comunque, i fan possono giocare tranquilli.

Vi terremo aggiornati non appena usciranno i dettagli dell’aggiornamento. Nel frattempo, se volete saperne di più su Red Dead Redemption 2 potete leggere la nostra recensione.

Avete provato Red Dead Online?

 

Red Dead Online Red Dead Redemption 2 Red Dead Online beta

Fonte 1, Fonte 2

Placeholder for advertising