MMO.it

Total War: Arena chiuderà a febbraio

Total War: Arena chiuderà a febbraio

Total War: Arena chiuderà i suoi server a febbraio 2019, a solo un anno dall’uscita dell’open beta. Così hanno deciso Creative Assembly, i creatori della saga Total War, e Wargaming.net, casa di sviluppo nota per i vari World of Tanks, Warships e Warplanes.

Il gioco, infatti, non ha raggiunto gli obiettivi richiesti ed in generale si è rivelato un fallimento di pubblico. Non ha neppure avuto una release ufficiale, trattandosi al momento di un titolo ancora in open beta, che finisce quindi la sua esistenza senza mai averne avuta di fatto una.

Effettivamente, il gioco era dotato di un sistema di matchmaking piuttosto blando, ed aveva una progression lenta e farmosa fatta apposta per incentivare le microtransazioni. La parte dedicata alla battaglia in sé non era male, ma soffriva di un “arcadismo” eccessivo soprattutto se rapportato ai titoli Total War, e permetteva la gestione contemporanea di sole tre truppe.

Anche gli aggiornamenti che hanno accompagnato il gioco sin dalla closed beta, lenti e poco corposi, hanno contribuito a far scendere l’interesse di un titolo la cui chiusura stupisce, sì, ma neppure troppo.

I giocatori che posseggono un account di Total War Arena, registrato sul Wargaming Game Center, potranno comunque ottenere compensazione, sotto forma di uno dei seguenti prodotti:

  • Total War: Medieval II – Definitive Edition
  • Hannibal at the Gates (DLC di Total War: Rome II)
  • Age of Charlemagne (DLC di Total War: Attila)
  • Grim and the Grave (DLC di Total War: Warhammer)

Inoltre, chi ha giocato più di 100 battaglie su Total War: Arena potrà avere 30 giorni di premium per i suoi account di World of Tanks, World of Warships o World of Warplanes.

Sorte simile per eventuali valute premium, che vengono portate direttamente ad altri giochi Wargaming. Anche se non vengono restituiti i sonanti euro, viene comunque data ai player la possibilità di fruire di ciò che hanno speso su altri titoli. La mossa è anche ingegnosa dal punto di vista del marketing perchè spinge verso altri prodotti della stessa casa gli (ormai ex) utenti dalla chiusura di Total War Arena.

 

Fonte 1, Fonte 2

 

Placeholder for advertising