MMO.it

Star Wars: Knights of the Old Republic, Lucasfilm blocca lo sviluppo del remake amatoriale Apeiron

Star Wars: Knights of the Old Republic, Lucasfilm blocca lo sviluppo del remake amatoriale Apeiron

Lo sviluppo del remake amatoriale di Star Wars: Knights of the Old Republic, noto a tutti come progetto Apeiron, è arrivato al termine dei suoi giorni. Ad annunciarlo sono gli stessi Poem Studios, che in data 11 ottobre ne hanno comunicato l’interruzione dello sviluppo su Twitter, postando la lettera inviatogli da Lucasfilm stessa.

Lucasfilm ha infatti contattato il piccolo studio di sviluppatori a capo del progetto, intimandoli di cessare i lavori sul remake e di presentare inoltre prove della distruzione di qualsiasi asset legato al brand Star Wars e a KOTOR entro il 15 ottobre.

“Abbiamo scoperto il gioco Apeiron e abbiamo controllato il sito e le pagine social e media legate al progetto di Poem Studios” – cita la lettera inviata da parte di Lucasfilm a John Taylor Trotter, capo dei Poem Studios – “Nonostante l’entusiasmo e l’affetto mostrato nello sviluppo del remake di Knights of the Old Republic, siamo costretti a richiedere la cancellazione immediata di tutto il materiale legato al franchise di Star Wars e KOTOR in vostro possesso per utilizzo illecito della proprietà intellettuale”.

La lettera aggiunge inoltre che sarà necessario da parte dei Poem Studios eliminare qualsiasi riferimento alla proprietà intellettuale di Lucasfilm dal proprio sito e da qualsiasi pagina social media collegata. In ultima battuta, Lucasfilm vieta l’utilizzo di qualsiasi materiale legato al franchise in qualsiasi progetto futuro del piccolo studio indipendente.

“È con grande tristezza che pubblico questo messaggio oggi” – ha riferito l’account dei Poem Studios su Twitter – “ho recentemente ricevuto questa lettera da Lucasfilm con la richiesta di concludere lo sviluppo di Apeiron. Dopo qualche giorno di riflessione, ho esaurito le possibilità di poter mantenere il progetto attivo. Sapevamo che ci sarebbe potuto accadere tutto ciò. Mi dispiace e che la Forza sia con voi”.

Epilogo triste per un progetto così ambizioso. Sorge comunque una domanda: come mai solo ora Lucasfilm ha deciso di interrompere questo progetto, in sviluppo dal 2015? Che abbia dei piani per il futuro di Knights of the Old Republic?

 

Fonte 1, Fonte 2

 

Placeholder for advertising

2 pensieri su “Star Wars: Knights of the Old Republic, Lucasfilm blocca lo sviluppo del remake amatoriale Apeiron

  1. Dario Gulotta

    https://www.youtube.com/watch?v=adrbT0scqBE

    Vedendo la quantità e qualità del lavoro e di interpretazione personale messa dentro al progetto credo proprio che per vie legali avrebbero potuto vincerla… se avessero avuto i soldi ed un pool di avvocati. Non sono sicuro ci sia una giurisprudenza univoca ad oggi ma un colosso come Lucasfilm contro pochi appassionati sarebbe stata solo la rovina finanziaria di quelle povere persone. Mentre Lucas l’avrebbe trascinata per anni e anni senza fatica.

  2. Lorenzo Pontoriero

    bah mi pare che fosse abbastanza scontato che , in un periodo in cui la ip è stata rilanciata, la lucas films (Aka evil disney) bloccasse qualsiasi tentativo dei fan di ricreare una feature

Rispondi