MMO.it

Aion: Live la 6.0 A New Dawn, patch che riporta il gioco alle origini

Aion: Live la 6.0 A New Dawn, patch che riporta il gioco alle origini

Da pochi giorni è disponibile sui server europei di Aion la versione 6.0, A New Dawn, patch che apporta molti cambiamenti a quasi tutti i comparti del famoso MMORPG free-to-play che presto compirà 9 anni.

Per chiarezza, la versione 6.0 europea gestita dal publisher Gameforge corrisponde alle versione coreana 6.2. A New Dawn intende “riportare il gioco alle origini” e nasce in risposta ai feedback della community.

“NCSOFT e Gameforge hanno preso in seria considerazione le richieste dei fan e si sono dati da fare per migliorare al massimo l’esperienza di gioco di AION”, ha dichiarato Thomas Schöltzel, product director di Gameforge. “Siamo orgogliosi di poter presentare il gioco in una versione che, contemporaneamente, lo riporta alle origini e lo fa risplendere di luce nuova.”

A New Dawn introduce nuovi contenuti e istanze, aumenta il level cap all’80, razionalizza l’uso di skill e abilità, modifica il gear e migliora tutta la fase di leveling, riducendo il grind e velocizzando il level-up. Inoltre l’aggiornamento implementa un nuovo sistema di trasformazione, migliora il bilanciamento in PvP, ridisegna molte vecchie zone e introduce una nuova zona PvPvE, Lakrum.

Gameforge ha pubblicato un cinematic trailer e un feature trailer per la 6.0. Potete vedere entrambi i video a fondo articolo.

Ecco una lista delle principali feature e novità:

  • Sistemi di gioco semplificati
  • Albero delle skill più chiaro
  • Bilanciamento rivisto che migliora il fattore divertimento nel PvE e nel PvP
  • Level-up più rapido e sistema di ricompense migliorato
  • Nuova trama che permette al giocatore di immergersi in modo più intenso nel mondo di Atreia
  • Nuova zona PvPvE, Lakrum, che offrirà agli utenti delle battaglie mozzafiato nella fortezza del nord e introdurrà le nove guarnigioni del manufatto.
  • Nuove istanze PvE per i giocatori al livello 80: Makarna dell’Amarezza, Officina di Prometun e il Laboratorio Kubus di Kubrinerk
  • L’inserimento del Negozio della Sabbia Dorata, la rivalutazione dei Kinah, la valuta in-game, e l’introduzione dei Lingotti d’oro come mezzo di pagamento bilanciano meglio l’economia del gioco

Allora, giocherete o state già giocando a questa nuova versione di Aion?

 

 

 

Fonte 1, Fonte 2

 

Taggato con: , , ,

Placeholder for advertising