MMO.it

EVE Online: Disponibile la patch di luglio

EVE Online: Disponibile la patch di luglio

Nelle scorse ore CCP Games ha rilasciato una nuova patch per EVE Online, dedicata principalmente agli aggiustamenti dopo la ricca espansione Into The Abyss dello scorso maggio.

Le modifiche di questa patch, già live sul server, riguardano:

  • un migliore bilanciamento del loot delle aree abissali, spesso deludenti a fronte di sfide decisamente impegnative: i temuti contenitori vuoti ora sono solo un triste ricordo del passato.
  • Nuovi mutaplasmidi delle suddette aree ora anche per neutralizzatori e batterie aggiuntive per il capacitor.
  • Modifiche ai parametri base di alcune navi: l’incrociatore d’assalto Zealot guadagna una piccola baia droni, l’attuale sovrana del meta, la fregata d’assalto Retribution vede la sua velocità ridotta circa del 10% (da 328 a 300 m/sec), e l’intercettore Claw perde il bonus sul danno a vantaggio di un equivalente bonus sulla cadenza di fuoco: mantenendo inalterato il DPS, viene così ridotto il suo danno alpha.
  • Ottimizzazione grafica degli effetti dei missili, che ora sono molto meno pesanti sul motore di gioco, soprattutto in caso di ingaggi numerosi. I test interni citano incrementi di prestazioni del 67% in questi casi.
  • Per concludere, il classico evento PVE, stavolta celebrativo della liberazione degli schiavi Minmatar dai loro schiavisti dell’Impero Amarr. Per ricordare gli eventi di quel glorioso passato i giocatori sono invitati a partecipare a scenari di liberazione delle popolazioni asservite, con soliti premi in termini di SKIN delle navi e blueprint di fazione. L’Alba della Liberazione durerà dal 10 al 24 luglio prossimi.

È stato inoltre annunciato il calendario del prossimo EVE Online Alliance Tournament: giunto alla sedicesima edizione, l’ATXVI si svolgerà nei weekend 28-29 luglio, 4-5 e 11-12 agosto; le finali si giocheranno il 18 agosto. In premio un’edizione speciale della Vedmak, chiamata Origin, il devastante incrociatore del Collettivo Triglavian, mostrato nell’immagine qui sopra.

Infine, CCP Games ha pubblicato il solito video di presentazione delle novità di questa patch e di introduzione agli sviluppi futuri.

 

 

Fonte

 

Placeholder for advertising