MMO.it

Cyberpunk 2077 è un RPG in prima persona, descritto come “Deus Ex incontra GTA”

Cyberpunk 2077 è un RPG in prima persona, descritto come “Deus Ex incontra GTA”

Nelle scorse ore sono trapelate alcune importanti informazioni su Cyberpunk 2077, l’atteso nuovo titolo dagli sviluppatori della saga di The Witcher.

Da quanto riportano diverse fonti, CD Projekt RED avrebbe ufficializzato che Cyberpunk 2077 sarà “un RPG in prima persona”. Si tratta di un’informazione non di poco conto, perchè molti davano per scontato che il titolo sarebbe stato in terza persona, come The Witcher 3. Pare invece che la software house polacca voglia seguire una strada differente con il suo prossimo gioco.

Altri dettagli sono arrivati da Pierpaolo Greco, giornalista di Multiplayer.it, che ha potuto vedere il gioco a porte chiuse per 45 minuti. Su Facebook Greco ha descritto il gioco come “un Deus Ex incontra GTA”, aggiungendo: “Cyberpunk 2077 è uno shooter in prima persona con elementi RPG o, se volete, un RPG con visuale in prima persona dove si spara. Tanto.”

Greco ha poi scritto: “Il protagonista è completamente personalizzabile in tutto tranne il nome: V. Potrete scegliere tra uomo e donna e decidere un numero enorme di dettagli fisici ed estetici compresi trucchi, tatuaggi e cicatrici.” Infine, “La città in cui si svolge tutta l’azione è Night City e appare già enorme e completamente esplorabile a bordo di veicoli. Quando guidiamo, la visuale può passare in terza persona e in quel frangente ricorda moltissimo GTA.”

Nel frattempo ci è anche arrivato un comunicato stampa dal PR italiano di CD Projekt RED, che vi riportiamo:

Cyberpunk 2077 è un GDR open world basato sulla narrativa ambientato nell’universo del gioco di ruolo cartaceo divenuto cult: Cyberpunk 2020.

Il gioco racconta la storia di V, cyberpunk in ascesa a Night City, la metropoli più pericolosa e violenta del futuro dominato dalle corporazioni. Grazie ad un editor profondo, i giocatori potranno scegliere il sesso di V, l’aspetto fisico, la classe, cosi come il background storico, aspetti che influenzeranno il gioco stesso.

Con dozzine di ore di durata della quest principale, e molteplici altre attività secondarie, c’è sempre qualcosa da fare e vedere a Night City. L’intera esperienza sarà giocabile attraverso il punto di vista di V, con un sistema di dialoghi interattivi volta a fornire un incredibile impatto narrativo.

In Cyberpunk 2077, CD PROJEKT RED ritorna con il suo elemento distintivo: le scelte e le relative conseguenze. Mentre si districheranno tra le vie ed i grattacieli enormi di Night City, i giocatori dovranno prendere decisioni difficili che avranno conseguenze tangibili nel corso del gioco.

Di seguito potete rivedere il trailer mostrato durante l’E3 2018. Cyberpunk 2077 è previsto per PC, Xbox One e PlayStation 4.

Siete soddisfatti di queste nuove informazioni?

 

 

Fonte

 

Placeholder for advertising