MMO.it

Sea of Thieves: Rinviata la patch delle ciurme private, The Hungering Deep verrà svelato la prossima settimana

Sea of Thieves: Rinviata la patch delle ciurme private, The Hungering Deep verrà svelato la prossima settimana

Rare ha pubblicato un nuovo video diario, in cui l’executive producer Joe Neate spiega la situazione di Sea of Thieves e i prossimi aggiornamenti in arrivo.

Si inizia con una cattiva notizia: la nuova patch era prevista per oggi, ma all’ultimo è stata rimandata alla prossima settimana. Rare ha dichiarato che il rinvio è dovuto all’insorgere di un problema sulla versione PC. Gli sviluppatori hanno voluto risolvere il bug e per questo l’aggiornamento uscirà solo la prossima settimana.

Una volta disponibile l’update introdurrà le ciurme private, cioè permetterà ai giocatori di impostare crew chiuse in modo da non giocare con sconosciuti. È sicuramente la novità più richiesta dei giocatori, ma la patch aggiungerà anche la possibilità di cedere oggetti come banane, assi di legno e palle di cannone ai compagni. Inoltre verrà nascosta la gamertag dei pirati sott’acqua, permettendo così giocate PvP più stealth.

Gli sviluppatori hanno poi annunciato che la prossima settimana verrà svelato il primo grande aggiornamento di Sea of ThievesThe Hungering Deep. Con il reveal arriverà un trailer e la data di lancio ufficiale.

Infine Rare ha in programma di pubblicare altri cinque update dei contenuti entro l’anno, che introdurranno nuove navi, nemici aggiuntivi, nuove meccaniche, ricompense e altro ancora.

Di seguito potete vedere il video diario, mentre qui potete leggere la nostra recensione di Sea of Thieves.

 

 

Fonte 1, Fonte 2

 

Placeholder for advertising