MMO.it

Pantheon: Nuove immagini, i dungeon saranno open world

Pantheon: Nuove immagini, i dungeon saranno open world

Il team di Visionary Realms ha pubblicato la nuova newsletter per Pantheon: Rise of the Fallen, il suo promettente MMORPG fantasy old-school.

Stavolta la software house ci mostra diversi screenshot di Halnir Cave, dungeon già presente e testabile nella pre-alpha del gioco. Come specificato dagli sviluppatori, si tratta di “un vero dungeon open-world“, senza istanze, costruito su diversi livelli. Il dungeon presenterà diverse quest collegate e andrà ovviamente affrontato in gruppo, come la maggior parte dei contenuti di Pantheon.

“I giocatori potrebbero finire per avventurarsi così in profondità nel dungeon che scopriranno dei passaggi verso altre zone attraverso porte segrete, ecc., ma non sarà istanziato”, scrive Tim Wathen di Visionary Realms.

Per i veterani degli MMO sarà un po’ come tornare a casa, ma con molte novità. Pantheon infatti “sembrerà familiare ma nuovo ai nostri giocatori esperti. […] Ci sono stretti passaggi, pericoli dietro ogni angolo, porte chiuse, trappole e tesori. Ciò che separa i nostri dungeon da tutti gli altri sono le meccaniche di gameplay che vogliamo utilizzare. Meccaniche come la percezione, le disposizioni e le atmosfere si combineranno per fornire ai giocatori un’esperienza come non l’hanno mai provata in un dungeon”, ha aggiunto Wathen.

Gli sviluppatori hanno poi parlato delle armi e armature presenti nel gioco, confermando il fatto che in Pantheon il feeling sarà quello dei MMORPG tradizionali: in altre parole, ai livelli bassi saremo vestiti come degli straccioni con i pezzi che troveremo in giro, per poi diventare dei guerrieri in armatura scintillante una volta al cap.

Come spiega Chris Perkins, “dovresti poter dire il livello di un giocatore soltanto guardandolo. Questo è l’obiettivo”.

Vi ricordo che Pantheon è attualmente in pre-alpha. Potete vedere le immagini di seguito.

 

Pantheon Rise of the Fallen

Pantheon Rise of the Fallen

Pantheon Rise of the Fallen

Fonte

 

Placeholder for advertising

Rispondi