MMO.it

Path of Exile: Disponibile la Bestiary League e l’Update 3.2.0

Path of Exile: Disponibile la Bestiary League e l’Update 3.2.0

Nella giornata di ieri è uscita su PC la nuova espansione gratuita di Path of Exile: si tratta dell’Update 3.2.0, Bestiary, di cui vi abbiamo già parlato nelle scorse settimane.

L’aggiornamento introduce l’inedita Bestiary Challenge League, che permette di cacciare e catturare le quasi trecento bestie del gioco e poi sconfiggerle per craftare potenti oggetti. Una volta catturata, ogni creatura comparirà in una gabbia all’interno del nostro zoo personale, un’area istanziata chiamata la Menagerie, in attesa di essere sacrificata sul Blood Altar.

Questo darà accesso a un nuovo ramo di crafting, il Beastcrafting, con tanto di ricette inedite che richiederanno di catturare e sconfiggere le bestie più feroci di Wraeclast. Sarà persino possibile cacciare gli Spirit Beast, quattro creature spettrali che garantiranno pezzi di armatura unici.

L’Update 3.2.0 inoltre aggiunge un nuovo NPC (il cacciatore Einhar Frey), una quest inedita all’Atto 10, nuovi boss endgame, dozzine di nuovi oggetti unici, tre nuove gemme e un rinnovamento di tutte le 19 Ascendancy Class. Arrivano inoltre 30 nuovi oggetti fatati e continua la guerra con lo Shaper e l’Elder iniziata in War for the Atlas: la boss fight contro entrambi sarà lo scontro più difficile di tutto il gioco.

L’uscita della Bestiary League su Xbox One è prevista per la prossima settimana. Grinding Gear Games ha recentemente dichiarato che Path of Exile ha raccolto “oltre 3,5 milioni di giocatori” dallo scorso agosto, con l’uscita di Fall of Oriath.

 

 

Fonte

 

Placeholder for advertising

Rispondi