PUBG: Svelata la nuova mappa Miramar, le microtransazioni non influenzeranno il gameplay

PUBG: Svelata la nuova mappa Miramar, le microtransazioni non influenzeranno il gameplay

PUBG Corp e BlueHole Studios hanno presentato il nuovo massiccio aggiornamento che verrà apportato a PlayerUnknown’s Battlegrounds o PUBG, con in arrivo una nuova mappa, Miramar.

La mappa presenterà un bioma desertico e sarà divisa in otto zone, ognuna con le rispettive città e peculiarità geografiche, spingendo così i giocatori ad elaborare nuove strategie di gioco.

Lo studio ha inoltre dichiarato di essere al lavoro per implementare un sistema di microtransazioni, che saranno di tipo cosmetico. Esse dunque non affliggeranno in nessuna maniera il gameplay del gioco trasformandolo in un pay to win.

“Stiamo lavorando su nuove armi, capi d’abbigliamento e veicoli, e ci sarà un annuncio a sorpresa prima che vengano lanciati”, ha comunicato PUBG Corp al G-Star. “Come forse già sapete, non aggiungeremo mai niente che possa influenzare il gameplay.”

Se non avete ancora acquistato il gioco vi consiglio di leggere la nostra anteprima. Ricordo infine che dal 12 dicembre PUBG sarà disponibile anche su Xbox One.

 

PUBG PlayerUnknown’s Battlegrounds

Fonte

 

Placeholder for advertising