MMO.it

BIOWARE STA LAVORANDO A UN SEMI-MMO IN STILE DESTINY, RITARDO PER LA 5.2 DI SWTOR

BIOWARE STA LAVORANDO A UN SEMI-MMO IN STILE DESTINY, RITARDO PER LA 5.2 DI SWTOR

L’altroieri vi abbiamo riportato la voce secondo cui BioWare fosse al lavoro su un nuovo Knights of The Old Republic, per gli amici KOTOR. Ora sulle pagine di Kotaku arriva una smentita per voce di Jason Schreier.

Secondo Schreier si tratta di informazioni datate. BioWare Austin avrebbe infatti realizzato un prototipo per un remake/revival del gioco ma questo sarebbe stato bocciato dai vertici di Electronic Arts.

Secondo l’insider Liam Robertson al momento gran parte di BioWare Austin sta lavorando alla nuova IP della compagnia, guidata dallo studio di Edmonton.

“Dylan è, da quanto ho capito, un gioco fantascientifico, segue lo stile di Destiny, prende alcuni elementi da The Division, ha degli elementi MMO. Qualcuno l’ha descritto come un ‘semi-MMO'” ha dichiarato Robertson. “Non so molto altro… è un progetto di portata enorme, forse il più grande che BioWare abbia mai fatto. È considerevolmente più grande di Mass Effect Andromeda. Avrà il co-op.”

Questo gioco dal nome in codice Dylan sarebbe dunque un semi-MMO in stile Destiny/The Division, che dovrebbe essere annunciato ufficialmente al prossimo E3.

Nel frattempo, una notizia per Star Wars The Old Republic: il team di sviluppo ha annunciato di aver rinviato di una settimana il lancio dell’Update 5.2: The War for Iokath, che sarebbe dovuto uscire oggi. La data d’uscita aggiornata è quindi il 18 aprile.

Così facendo la software house potrà correggere tutti i problemi e bug ancora presenti. L’Update 5.2 introduce in SWTOR un nuovo raid dopo due anni di vuoto, raid che sarà accessibile solo ai giocatori con abbonamento attivo.

 

 

Fonte: Kotaku, Forum ufficiale

 

 

Placeholder for advertising

2 pensieri su “BIOWARE STA LAVORANDO A UN SEMI-MMO IN STILE DESTINY, RITARDO PER LA 5.2 DI SWTOR

  1. Elladan Rex

    Io da quello che ho saputo, proprio stamane, invece si tratta proprio del reboot di Kotor per poterlo inserire nel nuovo Universo SW dato che il vecchio fa parte di Legends of Star Wars…
    Se poi Bioware faccia anche un nuovo gioco sci-fi tutto è possibile…

Rispondi